AMPLIAMENTO DELL’ AEREOPORTO DI PERETOLA: INUTILE COSTOSO E ALTAMENTE IMPATTANTE…

Condividi!

Per l’ ambiente, la sicurezza e la salute dei cittadini di Sesto Fiorentino. Ed al momento del voto per l’ approvazione del Pit, ecco che a puntellare la traballante giunta Rossi, arriva come il 7° cavalleggeri dei film western, il soccorso degli ” autonomisti “

di Più Toscana , che annuncia il proprio voto a favore al Pit , in consiglio regionale, da parte dei consiglieri regionali Gambetta Vianna e Lazzeri. Un voto , finalmente chiarificatore , che ha permesso di far capire ai Toscani, quali sono le forze politiche regionali che NON  combattono e si allineano al sistema di potere della sinistra da sempre al governo in Toscana. Peretola , opera inutile e costosa, perché nella nostra regione, esiste gia’ lo scalo intercontinentale di Pisa , ampiamente sufficiente per l’ economia ed il turismo toscano. Voler ampliare a tutti costi Peretola a discapito di politiche di austerity, rigore, rispetto della salute e dell’ ambiente, significa voler perpetuare le solite miopi politiche ” Fiorentinocentriche ” che stanno portando la regione Toscana al collasso economico. E non  a caso lo scontento dilaga in regione , con Massesi e Carrarini che vogliono unirsi alla Liguria, mentre a Grosseto prevale l’ idea di unione con il Lazio ed infine ad Arezzo ci si vuole unire con l’ Umbria. Sappiamo chi ringraziare per il collasso socio economico della nostra Toscana.
OSSERVATORE TOSCANO
In collaborazione con: Il Monitore Toscano




Lascia un commento