AL VOTO! I SEGGI CHIUDONO:

Salvini: “Il Quarto Reich è a Bruxelles, facciamolo saltare”

Vox
Condividi!

“Il quarto Reich è a Bruxelles più che a Roma, vuole annientarci, vuole renderci schiavi, numeri. Una Lega compatta, concreta e cattiva è l’unica speranza di far saltare il Quarto Reich, la Moneta Unica e l’Europa Unita”. E’ il grido di battaglia lanciato questa mattina all’assemblea dei Giovani leghisti dal Salvini.
«Siamo disposti a qualche giorno di galera per le nostre battaglie? A me piacerebbe. Ci vogliono uguali, omologati: perché se sei uguale, sei più controllabile. A cosa servono le Prefetture? Smontiamole! A cosa serve l’ufficio della Commissione europea a Milano? Andiamo a Smontarlo, andiamo a prenderci una sedia, una scrivania, è roba nostra, portiamocela via!». «Se dovremo disubbidire per abolire i ticket o abolire i bolli auto, saranno i nostri governatori a dover disubbidire».

Vox

Qualcosa si muove.