Carpi: si al Bilancio, Comune continuerà a pagare bollette ai Rom

Condividi!

Il consiglio comunale di Carpi ha approvato il Bilancio preventivo 2013 di 107 milioni di euro. La collettività continuerà a pagare le bollette e i bagni per i 70 zingari del campo nomadi. Inoltre, i nomadi che non pagano le piazzole – non ostante ci sia una legge al riguardo – non verranno sgomberati.




Lascia un commento