Ondata di sbarchi: pronto ‘piano’ per trasferirli al nord

Condividi!

Dopo l’arrivo in un solo giorno di quasi mille clandestini dal nordafrica – vi manca Gheddafi? – i centri d’accoglienza siciliani scoppiano. E così il governo si prepara a distribuirli in strutture delle città del centronord.
Le regioni interessate – secondo una nostra fonte al ministero – saranno Lazio, Toscana, Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto.

Se gli sbarchi dovessero continuare a questo ritmo, il governo è pronto a requisire strutture sfitte per adibirle all’accoglienza.




Lascia un commento