Polveriera Libia

Condividi!

Almeno sette persone sono rimaste uccise durante gli scontri scoppiati a Bengasi durante una manifestazione di fronte la sede di una milizia. Secondo quanto si legge sul sito della Bbc, decine di persone stavano partecipando alla protesta per chiedere lo scioglimento della Brigata Scudo, una milizia di ex ribelli che afferma di agire con l’autorizzazione del ministero della Difesa. Forte del ruolo svolto nella lotta per la caduta del regime di Muammar Gheddafi, la brigata finora si e’ rifiutata di consegnare le armi. Secondo fonti dell’ospedale di Bengasi decine di persone sono rimaste ferite negli scontri.




Lascia un commento