LIVORNO : ANCORA SCENE ORDINARIE DI " LIVORNO SICURA…"

Condividi!

Ancora accoltellamenti tra balordi magrebini che stazionano nei giardinetti pubblici ( ora divenuti latrine ) davanti al Lem, l’ ex palazzo dei portuali di Livorno, che per qualche ex sindaco di Livorno, doveva diventare la nuova Universita’ Euromediterranea….( a proposito che fine ha fatto la Fondazione Lem….??? ).
Ma tornando alla stretta e misera attualita’ labronica, c’ è da registrare questo nuovo episodio di violenza gratuita tra questi sbandati magrebini, probabilmente per questioni di droga, altro che pesce comprato al mercato, signori della carta stampata labronica….!! Un centro di Livorno divenuto terra di nessuno anche in pieno giorno , dove alle 16 si deve aver paura a passeggiare in zona porta, in via Grande, dove i padroni sono questi loschi figuri, feccia della feccie delle nefaste Primavere Arabe. E non comprendiamo il motivo del loro soggiorno a Livorno di questi soggetti altamente pericolosi per la sicurezza e per i cittadini e per questo dobbiamo registrare l’ assoluta latitanza delle Istituzioni.
OSSERVATORE TOSCANO


Fonte: Il Monitore Toscano




Lascia un commento