Emergenza inondazioni in centro europa

Condividi!

I paesi dell’Europa centrale sono colpiti dalla peggiore inondazione degli ultimi decenni, che ha provocato allagamenti di abitazioni ed autostrade. Finora si registra almeno una vittima, una donna travolta delle acque che hanno invaso la sua casa nelle Repubblica Ceca, dove si contano altri tre dispersi. A Praga i vigili del fuoco hanno dovuto erigere delle barricate lungo gli argini del fiume Vltava per impedire che tracimasse nel centro storico.

Grave la situazione anche in Germania, dove il cancelliera Angela Merkel ha offerto alle reioni piu’ colpire “il pieno sostegno” del governo federale, compreso l’invio di militari per le operazioni di soccorso. Lo stato di emergenza e’ stato dichiarato in diversi lander, la Sassonia, la Bavaria e il Baden-Wuerttemberg, dove interee aree sono state evacuate a causa delle inondazioni. La principale autostrada che collega Monaco a Salisburgo, in Austria, e’ stata chiusa.

E’ completamente allagato il centro storico di Passau, citta’ della Bavaria vicino al confine con l’Austria, dove si prevede che il Danubio nelle prossime ore raggiungera’ gli 11 metri. I metereologi infatti si aspettano altre piogge nella Sassonia e nelle altre regioni colpite.

Emergenza anche in Alsazia, regione tedesca della Francia.




Lascia un commento