Sulmona: donna fa togliere crocifisso prima di votare

Condividi!

crocifSULMONA (L’AQUILA), 27 MAG -Entra e prima di votare chiede al presidente di seggio di togliere il crocifisso perche’ ‘incompatibile con il principio della laicita’dello Stato’.

E’accaduto a Sulmona durante le elezioni per il rinnovo del consiglio comunale. Lei e’ Liana Moca, coordinatrice Unione degli atei e degli agnostici razionalisti (Uaar). Il presidente del seggio 22 della scuola elementare di viale Mazzini ha accettato senza problemi. L’elettrice ha atteso, poi e’entrata in cabina per esprimere il voto. ansa




2 pensieri su “Sulmona: donna fa togliere crocifisso prima di votare”

I commenti sono chiusi.