Nizza: nipote psicolabile “mangia” la nonna

Condividi!

Il corpo smembrato di una 95enne è stato trovato intorno alla sua proprietà nella città di Nizza. La macabra scoperta è stata fatta dalla figlia della vittima giovedi mattina, che è stata nominata dai media francesi come Arlette P.

La figlia ha subito dato l’allarme ed è stato solo quando è arrivata la polizia che il vero orrore di ciò che era stato di sua madre si è mostrato davanti a loro. Durante la perquisizione in casa infatti, la polizia ha scoperto le gambe della donna anziana in freezer, e il suo fegato su un ripiano nel frigorifero.

La maggior parte del resto del corpo della vittima è stato trovato sepolto nel giardino della casa di famiglia, situata sulle colline sopra Nizza.

Altre parti del corpo sono stati lasciati anche l’ingresso alla proprietà.

La polizia ha arrestato il nipote di 40 anni sospettato di avere fatto a pezzi la donna e averne mangiato alcune parti del corpo.

L’uomo,  in stato di custodia, ha vissuto in istituti psichiatrici a causa di problemi di salute mentale.

 




Lascia un commento