Sfregio a Milano: il campo nomadi con l’aria condizionata

Condividi!

Pisapia e la sua giunta hanno proprio pensato a tutto, per ospitare al meglio i “fratelli rom”. Ci sono le docce con getto regolabile, la sala mensa e ricreazione, la sala giochi e, come poteva mancare, l’aria condizionata.
Stiamo parlando del nuovo – in via di ultimazione – campo nomadi di via Lombroso a Milano, vicino all’Ortomercato. Quel campo che vede contrario tutto il quartiere, perché porterà con sé il solito degrado, i soliti furti e i soliti pericoli per i più deboli. Tutte cose che al Pd milanese non interessano. E così sta nascendo il campo attrezzato dal Comune per ospitare gli zingari.

Ovviamente, come ogni hotel che si rispetti, anche il parcheggio sarà compreso: niente strisce blu per i “fratelli”. E i servizi saranno offerti gratuitamente: vitto e alloggio per i rom saranno a carico della collettività. Pranzi e cene abbondanti saranno preparati dai centri comunali. Il campo sarà inaugurato entro la prima metà di giugno.




3 pensieri su “Sfregio a Milano: il campo nomadi con l’aria condizionata”

  1. Pingback: Anonimo

Lascia un commento