Choc a Modena: 130mila per “ammodernare” il Campo Nomadi

Condividi!

MODENA – 130mila Euro per ristrutturare i campi nomadi si trovano sempre. L’amministrazione comunale a guida Pd ha infatti deciso di destinare il denaro che poteva essere utilizzato per la videosorveglianza in via Salvo D’Acquisto, la sistemazione di strade e piste ciclabili alla manutenzione straordinaria del centro che ospita gli zingari.

In realtà non tutti i soldi vengono dal Comune, una parte sono gentilmente dalla Regione Emilia Romagna.

Giorgio Pighi, sindaco di Modena
Giorgio Pighi, sindaco di Modena



Lascia un commento