ANCORA CRIMINE DILAGANTE A VIAREGGIO….

Vox
Condividi!

Bloccato dalla polizia un romeno di 47 che dopo aver rubato una bicicletta ad alcuni ragazzi del luogo, li aveva poi minacciati perche’ scoperto. I malcapitati si sono rifugiati dietro il bancone di un locale per evitare la furia del delinquente che per loro fortuna e’ stato prontamente bloccato ed arrestato dalla polizia. Ora c’ è da sperare che in galera ci rimanga o meglio che la Prefettura lo espelli dal territorio nazionale, come prevede il trattato di Schengen , nel caso di cittadini comunitari pericolosi per la sicurezza pubblica. C’ è da rilevare pero’ che la situazione campi nomadi abusivi a Viareggio e Torre del Lago, e’ francamente fuori controllo ed il campo nomadi di via Cimarosa a poca distanza da Villa Puccini e’ una vergogna! Tornando al romeno arrestato, c’ e’ da aspettarsi che sia subito rilasciato, dopo sentenze allucinanti , come quella emessa dal tribunale dei minorenni di Milano, che ha dimezzato la pena ad un minorenne nomade omicida solo per il fatto ” di essere vissuto in contesto sociale degradato….”. Un italiano che ammazza si prende l’ ergastolo, un rom no,perche’ ha tutte le attenuanti derivanti dalla sua difficile condizione socioculturale….Ma secondo voi questo e’ o non e’ RAZZISMO verso i cittadini italiani???
AUSTRIACANTE
il campo nomadi di Torre del Lago

Vox


Fonte: Il Monitore Toscano