Longo – Pdl: “Basta sparare alle gambe per farlo smettere di dare picconate alla gente”

Condividi!

Parole sensate da parte di Piero Longo, esponente del Pdl e avvocato di B. sul picconatore di Milano: “Io gli avrei sparato con la mia pistola, immediatamente. Subito dopo aver capito cosa stava facendo gli avrei sparato alle gambe”.

“L’avrei fatto davvero”, “Basta sparare alle gambe per farlo smettere di dare picconate alla gente”. E se non fosse bastato spararlo alle gambe? Gli domandano: “Se non si fosse fermato avrei sparato di nuovo alle gambe, e poi addosso”.

“Ho la pistola qui davanti a me nel mio studio anche se non posso portarla né alla Camera né in tribunale e nemmeno in treno. E’ una Luger Lcr fabbricata in America. Mi hanno appena rinnovato il porto d’armi”. Sarà il caso seguire l’esempio di Longo.

Prima alle gambe, poi in testa. Ma anche invertendo fa lo stesso.




Lascia un commento