Choc: il virus mortale del Golfo arriva in Francia

Condividi!

8 maggio – La Francia ha riportato oggi il suo primo caso di un nuovo ceppo di coronavirus che è emerso negli ultimi mesi nei paesi del Golfo.

In Arabia Saudita sono ormai 23 i casi dell’epidemia di questo nuovo ceppo di coronavirus che, dopo avere raggiunto la Gran Bretagna, è ormai arrivato anche in Francia, lungo i canali dell’immigrazione. Lo afferma l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).

L’Arabia Saudita ha riportato 23 casi confermati in totale, due il Qatar, due la Giordania , due la Gran Bretagna e uno gli Emirati Arabi Uniti.

Nel mondo, ci sono state 30 infezioni confermate in laboratorio, di cui 18 morti, dal momento che il virus si è imposto all’attenzione degli scienziati nel settembre scorso.

Altri ceppi di coronavirus causano il comune raffreddore, altri, patologia più gravi, come la “sindrome respiratoria acuta grave” (SARS), che è emersa in Asia nel 2003, e ha ucciso 775 persone.

Uno studio retrospettivo in Giordania ha scoperto che vi era stato un focolaio del nuovo virus lì, già nell’aprile 2012, con due casi confermati e 11 probabili, tra cui 10 operatori sanitari.

A proposito: continuate ad accogliere “migranti” a Lampedusa.




Lascia un commento