TOSCANA " PATTUMIERA " DEL LAZIO

Condividi!

Accordo tra governatori di Lazio e Toscana per risolvere il drammatico problema dei rifiuti di Roma che sta diventando la ” Napoli 2 “. Circa 5000 tonnellate di rifiuti provenienti da Roma e provincia saranno smaltite in Toscana negli impianti termovalorizzatori. In cambio il governatore toscano Rossi, avrebbe chiesto al suo omologo Zingaretti di rinunciare alla demolizione del Costa Concordia a Civitavecchia. Un accordo ” baratto ” che aggrava inoltre la situazione dei rifiuti e loro smaltimento in Toscana perche’ le capacita’ di smaltimento dei nostri termovalorizzatori sono al limite. Rimane poi da vedere se la regione Lazio rinunci definitivamente all’ affare rappresentato dalla demolizione del Costa Concordia, dove in gioco sono centinaia di milioni di euro. Non crediamo che la Toscana abbia fatto un buon affare, anzi ci sembra questo l’ ennesimo bidone rifilato ai Toscani.
OSSERVATORE TOSCANO


Fonte: Il Monitore Toscano




Lascia un commento