Firenze: nuova moschea nell’aula bunker?

Condividi!

FIRENZE – Una moschea nell’aula-bunker di Firenze, è la folle idea di Renzi, impegnato nella sua incontenibile sete di apparire.
La struttura, realizzata per i processi di terrorismo e dove si sono svolti anche altri importanti dibattimenti come quelli sul ‘mostro’ di Firenze o per le stragi mafiose del 1993 dovrebbe ospitare la cosiddetta “comunità islamica” di Firenze che, con i soldi convogliati dall’Arabia Saudita dai Fratelli Musulmani – gli stessi che finanziano le moschee in Cecenia – sarebbe pronta ad acquistarla.”Sarebbe capace di accogliere in modo dignitoso i nostri fedeli”, dice il povero imam Izzedin Elzir.
Il complesso si estende su circa 2.000 metri quadrati.




Lascia un commento