Secondo uno studio i pendolari muoiono prima

Condividi!

Le persone che si lamentano di un pendolarismo assassino potrebbero essere più vicine alla verità di quanto si possa immaginare.
Secondo una ricerca i lavoratori con lunghi spostamenti di oltre 15 km. muoiono prima di quelli che vivono più vicini al loro posto di llavoro.
Erika Sandow dalla Umeå University in Svezia ha presentato i preoccupanti risultati di una sua ricerca che hanno dimostrato che i pendolari hanno probabilità di soffrire di pressione sanguigna più alta, stress e malattie cardiache.

I pendolari prendono anche più congedi per malattia – ma questo potrebbe avere una differente spiegazione – sono più soggetti a prendere peso nel corso della loro vita lavorativa. Studi precedenti hanno anche mostrato che il pendolarismo mette in crisi le relazioni.




Lascia un commento