VIAREGGIO: MEGLIO RINVIARE LE ELEZIONI E PROLUNGARE LE GESTIONE PREFETTIZIA

Condividi!

Ormai molti esponenti politici ragionevoli, con dichiarazioni sui principali siti d’ informazione versiliesi hanno sottolineato l’ esigenza di rinviare le elezioni amministrative a Viareggio e prolungare il commissariamento prefettizio. Questo perche’ il Comune di Viareggio ha pesanti esposizioni debitorie che dovrebbero essere note entro il 30 Aprile. Elezioni amministrative in queste condizioni, dannose, perche’ con tante liste, tante partitini si rischia l’ ingovernabilita’ e la futura maggioranza in carica , si trovera’ a gestire ed amministrare Viareggio, con un deficit nelle casse comunali che alcune fonti stimano a 100 milioni di euro, una situazione che paralizzerebbe ogni attivita’ e ogni progetto di rilancio cittadino. Meglio quindi dichiarare Default, ovvero il fallimento del comune  e procedere al risanamento prefettizio delle varie pendenze economiche, che non potranno che incominciare da un robusto dimagrimento della macchina comunale, e da valutazioni oggettive dei risultati di gestione nei vari uffici comunali.
JOE LEPORATTI
CORRISPONDENTE DALLA VERSILIA


Fonte: Il Monitore Toscano




Lascia un commento