DERIVA DELLA SICUREZZA A LIVORNO

Condividi!

Sempre il quartiere della stazione nel mirino di ladri e vandali. In via Paoli e sotto il cavalcavia della stazione centrale, danneggiate e saccheggiate decine di auto. I residenti esasperati insorgono e denunciano la completa mancanza di controlli, denunciano il fatto della presenza di tanti clandestini, balordi che bivaccano nella zona, alle ex terme del Corallo, individui che per sopravvivere spacciano rubano o devastano. I quartieri nord della citta’ di Livorno ed i loro abitanti hanno paura ma non vedono risposte concrete da parte delle istituzioni, che stanno perdendo tempo fra dichiarazioni di sfiducia a questa amministrazione comunale fallimentare ed in disfacimento, fra atti di proteste dei cittadini sempre piu’ evidenti , che fanno aumentare lo ” scollamento ” tra Istituzioni, il ” Palazzo ” ed i livornesi. Lo striscione esposto in curva nord ieri allo stadio illustra questo clima di disagio e rabbia dei Livornesi.

OSSERVATORE TOSCANO
Fonte: Il Monitore Toscano




Lascia un commento