L’ordine amerikano: “Unitevi tutti al MoVimento”

Vox
Condividi!

Non bastava la Ue e i suoi lacchè, ora anche gli Usa vogliono imporre la loro ricetta: “Voi giovani siete il futuro dell’Italia. Voi potete prendere in mano il vostro Paese e agire, come il Movimento 5 Stelle, per le riforme e il cambiamento”. E’ l’ordine del plenipotenziario americano in Italia, l’ambasciatore Thorne.

Vox

Si tratta di una “grave ingerenza” per il deputato Pd Michele Anzaldi – il Pd è confuso, il M5S non è una “costola della sinistra”? – che ha quindi invitato il ministro degli Esteri, Giulio Terzi, a chiedere “immediatamente spiegazioni all’ambasciata americana” e “al Dipartimento di Stato una correzione e una smentita rispetto a queste dichiarazioni. Se confermate – osserva – le dichiarazioni dell’ambasciatore americano Thorne di sostanziale appoggio al Movimento 5 Stelle configurerebbero una gravissima ingerenza nelle vicende italiane. Proprio perché amici e ammiratori della grande democrazia americana non è davvero accettabile una simile entrata a gamba tesa, in un momento tanto delicato della nostra vita politica e istituzionale”.