La carta del Pd per convincere Grillo: Rosi Bindi!

Condividi!

Il giaguaro non l’ha smacchiato, e ora, davanti ai niet grillini, Pierdisgrazia è pronto a mollare. Ma devono farsi di roba veramente pesante in via del Nazareno, visto la folle idea che sta prendendo corpo in queste ore tra gli alti papaveri Pd.

La novità è questa: Bersani farebbe a un passo indietro rispetto all’incarico e per convincere Grillo a dar vita a un nuovo esecutivo Pd-M5S, hanno pronto un nome: Rosi Bindi!

Alla Bindi, secondo i vertici di via del Nazareno, potrebbero essere affiancate altre personalità in grado di coagulare un ampio consenso nel tentativo di dare vita a quel governo di cambio vaneggiato da Bersani. Come il nome della Bindi possa eccitare i grillini al punto di suicidarsi politicamente dandole la fiducia, è cosa che solo i dirigenti del Pd possono immaginare. Ma del resto, loro hanno visto cose, che noi umani…

 




Un pensiero su “La carta del Pd per convincere Grillo: Rosi Bindi!”

Lascia un commento