Grecia: la Turchia vuole “costruire” una mega-moschea ad Atene

Condividi!

ATENE – Il premier turco, Recep Tayyip Erdogan, sfruttando la tremenda crisi greca, ha “offerto” al collega greco, Antonis Samaras, di coprire le spese per la costruzione di una moschea ad Atene per i circa 300.000 musulmani che vivono nella capitale greca. Lo riferisce la stampa ellenica, secondo cui l’offerta sarebbe stata avanzata da Erdogan a Samaras in un incontro a Doha, Qatar, dove i due sono in visita ufficiale. Samaras ha precisato che il progetto è stato approvato dal Parlamento greco.




Lascia un commento