Modernità: neonata gettata nel cassonetto

Condividi!

BOLOGNA– Una neonata è stata trovata questa mattina all’interno di un cassonetto dei rifiuti in via Carbonara. Una piccola via del centro storico di Bologna. Sul posto è intervenuta la polizia. La piccola ora si trova in gravi condizioni all’ospedale Sant’Orsola nel reparto di terapia intensiva neonatale.
LA VICENDA – A quanto risulta questa mattina due passanti hanno sentito dei lamenti provenire da un cassonetto. Quando si sono avvicinati hanno trovato, dentro un sacchetto, una bimba appena nata di carnagione chiara. La neonata è viva ed è stata immediatamente trasportata al pronto soccorso del Sant’Orsola, dove è stata ricoverata in codice rosso. Gli inquirenti stanno cercando di capire chi fossero i genitori e la dinamica dell’abbandono. In Procura, invece, è stato aperto un fascicolo sul caso.