Carne di cavallo trovata negli hamburger dei supermercati

Condividi!

Tracce di carne di cavallo sono state trovate negli hamburger congelati venduti in quattro catene di supermercati in Irlanda e nel Regno Unito; gli hamburger non presentano alcun rischio per la sicurezza alimentare, ma Aldi, Iceland, Lidl e Tesco hanno già annunciato di aver ritirato dal mercato tutti i lotti di carne contaminata. I bookmaker però scommettono sugli sviluppi della vicenda: per la sigla Paddy Power, prossimamente saranno svelati nuovi casi di contaminazione con carne di cervo (3,00), coniglio (7,00), scoiattolo (17,00), cane, gatto e zebra (34,00).




Un pensiero su “Carne di cavallo trovata negli hamburger dei supermercati”

I commenti sono chiusi.