Roberto Fiore era l’unico politico italiano alla manifestazione contro le adozioni gay

Condividi!

Ieri, in contemporanea all’oceanica manifestazione a Parigi, si è svolta a Roma, in piazza Farnese, la Manif pour Tous, organizzata dai Francesi residenti in Italia per protestare contro le leggi che il governo di Hollande vuole promulgare a favore di adozioni e matrimoni gay. Roberto Fiore, Segretario Nazionale di Forza Nuova era l’unico esponente politico presente alla manifestazione, ha dichiarato a margine dell’ iniziativa: «Forza Nuova si batte da sempre per la difesa della famiglia naturale e da sempre si oppone all’ affermazione di questi modelli culturali devianti, che peraltro, dalla Francia, si apprestano a passare le Alpi e giungere fino in Italia, considerate le ultime sentenze della cassazione e le dichiarazioni di molti politici, fra cui lo stesso Berlusconi, in merito. E’ inammissibile oltretutto utilizzare in questo modo i bambini, una categoria che, al contrario, dovrebbe essere protetta dallo Stato più di ogni altra». «Forza Nuova farà della battaglia in difesa della famiglia una priorità e sarà nei prossimi mesi il punto di riferimento per tutti coloro che vorranno difendere da questi attacchi l’ integrità e la salute sociale del nostro paese», conclude Fiore.




2 pensieri su “Roberto Fiore era l’unico politico italiano alla manifestazione contro le adozioni gay”

I commenti sono chiusi.