Bersani: “primo provvedimento sarà la cittadinanza agli immigrati”

Condividi!

Bersani annuncia, durante un incontro con alcuni nuovi membri del Pd, la agenda di governo e proclama che il primo provvedimento del suo gabinetto “primo provvedimento sarà la cittadinanza agli immigrati”.
Per decreto, poi sicuramente firmato dal senescente del Quirinale, renderà “italiani” una paio di milioni di africani, romeni, cinesi che in cambio voteranno Pd in massa, rendendo praticamente inutili le elezioni dei prossimi cinquant’anni. Travaglio in altri casi lo chiamerebbe “voto di scambio”.

L’annuncio è stato salutato con estrema gioia nei centri di detenzione di clandestini, nelle carceri e nei luoghi di spaccio.




Un pensiero su “Bersani: “primo provvedimento sarà la cittadinanza agli immigrati””

  1. grandioso, altre “risore extracomunitarie” a portare tanta ricchezza,cultura,morale… E gli italiani pecoroni faranno vincere Bersani,salvo poi lamentarsi dopo, quando questi pezzenti non li si potrà cacciare in nessun modo.

Lascia un commento