Forza Nuova candida il magistrato anti-massoneria

Condividi!

“Il magistrato romano Paolo Ferraro sarà candidato come capolista nel Lazio nelle liste di Forza Nuova alle elezioni politiche”, ha dichiarato il segretario di FN, Roberto Fiore, tracciando il profilo professionale di Ferraro: “un magistrato proveniente dalla sinistra che ha creato negli ultimi mesi scompiglio nei poteri forti e nella massoneria”.
Paolo Ferraro è il magistrato che ha indagato sulla pista della massoneria nel caso Melania Rea. Una setta con importanti collegamenti con l’esercito che avrebbe avuto un ruolo nell’omicidio della giovane donna.




Lascia un commento