Vittime dell’euro: due si immolano in Spagna

Condividi!

Non ce l’hanno fatta i due uomini spagnoli che nei giorni scorsi si erano dati fuoco, compiendo questo gesto estremo con tutta probabilità per i loro gravi problemi economici aggravati dalle politiche europee.
Lo rendono noto oggi fonti dell’ospedale di Siviglia, dove i due sono deceduti, e la stampa spagnola.

Il quotidiano El Mundo ha riferito che uno dei due aveva seri problemi economici, era disoccupato e rischiava di essere cacciato dal suo appartamento.

Le vittime sono un uomo di 57 anni di Malaga e un altro di 63 anni, trasportato all’ospedale di Siviglia in elicottero dopo che la polizia lo aveva scoperto all’interno di una automobile in fiamme, in quello che è sembrato essere un “tentativo di suicidio”.

Altre due vittime del ‘sistema Monti’, altrui due martiri dell’unione sovietica europea.




2 pensieri su “Vittime dell’euro: due si immolano in Spagna”

Lascia un commento