Primarie Pd, indagati e clientelisti fra i re delle preferenze – Il Fatto Quotidiano

Condividi!

Primarie Pd, indagati e clientelisti fra i re delle preferenze
Il Fatto Quotidiano
Questo nucleo di selezionati speciali ha vinto le primarie del 29 e 30 dicembre, quindi un biglietto, una chance verso il prossimo Parlamento sotto l'egida del Partito democratico. Sorridono, si fanno intervistare, la “legittimazione è arrivata dalla

altro »




Lascia un commento