La minaccia: “Nuovo governo non si discosterà dalla Ue”

Condividi!

Dopo Monti, anche l’inquilino senescente del Quirinale minaccia gli elettori: “Nuovo governo non si discosterà dalla Ue” comunque vadano le elezioni. Strano, perché in democrazia il risultato dovrebbe dipendere dall’esito elettorale e non dovrebbe essere ex ante, ma ex post. In Italia invece il risultato è già deciso, come giocare una partita e alla fine, anche se A ha segnato più gol, vince B.
Altro modo per dire a chi vota che il suo voto non conta nulla, conta sola cosa hanno deciso Napolitano e i suoi padroni.




Lascia un commento