La metafora di Forza Nuova: “contro il Parlamento dei corrotti ci vorrebbero le pistole”

Condividi!

“#AlbaDorata con le pistole in Parlamento? Visto lo squallido scenario, sarebbe corretto adottarlo anche in Italia”. E’ Forza Nuova a dirlo, attraverso il suo profilo ufficiale su Twitter. Visione condivisa da moltissimi utenti del social network, anche al di là dello schieramento politico.

Gianni correggiari subito risponde: “Meglio le pistole in parlamento o un parlamento di “pistola”? I secondi fanno più danni delle prime”. E in tanti aggiungono: “Senza dubbio”.

Massimo Renzetti ‏alza la posta e cinguetta: “@ForzaNuova le pistole al popolo in Italia contro il parlamento”. Alex Pippi ‏aggiunge: “@ForzaNuova soprattutto in Italia”. Ma le pistole per alcuni sono anche poca cosa. Amerigo Angelini, per dire, dice: “Le pistole ? Il minimo”.

E così, Forza Nuova si prepara alla campagna elettorale contro un parlamento di corrotti.




Lascia un commento