Marina Berlusconi contro i colossi di Silicon Valley, era ora

Lunga intervista del presidente di Fininvest Marina Berlusconi, un attacco ai colossi di Silicon Valley. Era ora che qualcuno, in Italia, si scagliasse contro i nuovi padroni del web. Colossi che somigliano sempre più ai soviet. “Se oggi i Cinque Grandi del web – Apple, Microsoft, Google, Amazon, Facebook – sono le maggiori società mondiali … Continua la lettura di Marina Berlusconi contro i colossi di Silicon Valley, era ora

Anche Notch (Minecraft) si unisce: «it’s OK to be white»

Notch, il creatore di Minecraft (3 milioni di follower), si unisce alla rivolta digitale partita dal forum/social 4chan: It's ok to be white. — Notch (@notch) 30 novembre 2017 E’ ok essere bianco, una risposta a quanti ritengono giusto per qualunque razza pubblicizzare il proprio orgoglio, tranne per la nostra.

Dopo Barbie velata, arriva robottino islamico: “Allahu Akbar”!

🆘‼️😯🤖 After the hijab Barbie, now the "Allahu Akbar" robot! pic.twitter.com/8d44oV6STz — Onlinemagazin (@OnlineMagazin) 29 novembre 2017 Sono ossessionati.

Facebook si scusa con Riina: «Condoglianze rimosse per errore»

Facebook ha chiesto scusa alla famiglia di Totò Riina per aver rimosso i messaggi di condoglianze postate sul social dopo la morte del mafioso. Un portavoce di Facebook ha spiegato che «i post erano stati eliminati per errore´ e adesso sono stati ripubblicati». Baciamo le mani. Centinaia di persone avevano postato commenti di condoglianze sulla … Continua la lettura di Facebook si scusa con Riina: «Condoglianze rimosse per errore»

Google nel mirino dell’antitrust americano

Il procuratore generale dello Stato Usa del Missouri, Josh Hawley, ha avviato un’inchiesta nei confronti dei giganti che operano su internet sulle possibili violazioni delle tutele dei consumatori e delle regole antitrust. E’ quanto riporta il quotidiano statunitense ”Wall Street Journal”. Hawley ha inviato un mandato di comparizione alla compagnia Google per investigare la raccolta … Continua la lettura di Google nel mirino dell’antitrust americano

Anonymous: “Rubati documenti a governo italiano”

Centinaia di file, tra mail, ordinanze di servizio delle questure, buste paga e documenti di appartenenti a forze armate, sono stati sottratti alle istituzioni italiane ed europee dai segaioli di Anonymous. Lo ha annunciato il gruppo di hacker, spiegando che i dati sono stati rubati a ministeri, corpi dello Stato e istituzioni. Sottratte anche alcune … Continua la lettura di Anonymous: “Rubati documenti a governo italiano”

Usa: Trump sabotato su Twitter, account scompare

L’account Twitter del presidente americano Donald Trump é sparito dal social network ieri sera per 11 minuti: non si é trattato di un “errore umano”, come ha inizialmente sostenuto la società, ma dell’azione di un dipendente nel suo ultimo giorno di lavoro. My Twitter account was taken down for 11 minutes by a rogue employee. … Continua la lettura di Usa: Trump sabotato su Twitter, account scompare

Cio: videogiochi sono sport, presto a Olimpiadi

Hanno annusato il business In un comunicato diffuso oggi dopo il summit tenutosi a Losanna, ilComitato internazionale olimpico sostiene per la prima volta ufficialmente che i videogiochi, i cosiddetti ’e-sports’, possono essere considerati delle discipline agonistiche vere e proprie, e quindi “un’attività sportiva”. Per essere pienamente riconosciuti dovranno comunque rispettare ivalori olimpici e dotarsi di … Continua la lettura di Cio: videogiochi sono sport, presto a Olimpiadi

Facebook down, per molti utenti è irraggiungiubile

Dalle 17.15 circa, ora italiana, Facebook e Instagram risultano irraggiungibili a molti utenti, come testimoniano i numerosi commenti su Twitter e le rilevazioni del sito downdetector. Il problema sembra coinvolgere soprattutto l’Europa e gli Stati Uniti. Numerosi utenti stanno infatti trovando difficoltà nell’accesso al celebre social network nel pomeriggio odierno. Il tutto ha avuto inizio … Continua la lettura di Facebook down, per molti utenti è irraggiungiubile

Twitter, Trump ha più follower di Bergoglio…

Bergoglio arranca su Twitter. Il suo account, nonostante sia in 9 lingue e si rivolga ad una platea potenziale di almeno 1 miliardo di cattolici (non contando i suoi fans islamici), @Pontifex, ha superato in queste ore i 40 milioni di follower, rimanendo sotto quello di Donald Trump che si rivolge ad una platea molto … Continua la lettura di Twitter, Trump ha più follower di Bergoglio…

Hacker russi svelano furto dati governo americano

Sfruttando l’antivirus russo Kaspersky, ora vietato in tutte le agenzie governative americane, hacker che lavorano per il governo di Mosca avrebbero sottratto dati su come gli Usa penetrano nei network stranieri. Lo scrive il Wall Street Journal, precisando che sono state carpite informazioni anche sulla difesa dai cyberattacchi dopo che un contractor della National Security … Continua la lettura di Hacker russi svelano furto dati governo americano

Giappone respinge immigrati: “Meglio i robot, non portano malattie” – VIDEO

I robot saranno la rivoluzione dei prossimi decenni. Nulla sarà come prima. La presenza nel mondo del lavoro sarà così invasiva, che saranno persi milioni di posti di lavoro: per questo dobbiamo smettere di importare immigrati. Non ce n’è bisogno. Il futuro sarà sempre più avaro di lavori, la stessa produzione di oggi sarà possibile … Continua la lettura di Giappone respinge immigrati: “Meglio i robot, non portano malattie” – VIDEO

Kyenge: “Lo smartphone è un diritto umano dei migranti”

A rivendicarlo è l’eurodeputata congolese del Pd Cecile Kyenge che nel pomeriggio di due giorni fa ha partecipato al festival “After futuri digitali – Modena smart life” a Modena, in un incontro dal titolo “Vogliamo il wi-fi! La connettività è un diritto umano?”. “Lo smartphone ha uno straordinario valore inclusivo – dice Kyenge – Oggi … Continua la lettura di Kyenge: “Lo smartphone è un diritto umano dei migranti”

UBER fuorilegge a Londra

Dal 30 settembre Uber a Londra sarà fuorilegge. L’autorità di regolazione di trasporti ha ritirato la licenza. “L’approccio e la condotta di Uber dimostrano una mancanza di responsabilità aziendale in merito a varie questioni, che hanno potenziali conseguenze sulla sicurezza pubblica”, recita la nota. Uber è stata interessata da un elevato numero di stupri in … Continua la lettura di UBER fuorilegge a Londra

Amazon suggerisce come realizzare una bomba

Consigli utili per fabbricare ordigni direttamente da Silicon Valley, che viene in soccorso dei terroristi islamici dilettanti, dopo la cilecca nella metro di Londra. Amazon suggerisce ai clienti l’acquisto degli ‘ingredienti’ per costruire bombe. L’algoritmo sul sito di e-commerce, quello che mostra i prodotti correlati e «spesso comprati insieme» all’articolo che un cliente sta guardando, … Continua la lettura di Amazon suggerisce come realizzare una bomba

Facebook assume un esercito di 3mila censori

Nuovo giro di vite da parte di Facebook contro la libertà di espressione. La multinazionale sta assumendo un esercito di 3.000 censori che si occuperanno di monitorare il sito a caccia di post e commenti ‘pericolosi’. “Non esiste assolutamente posto in Facebook per l’odio o il contenuto che promuove la violenza o il terrorismo”, ha … Continua la lettura di Facebook assume un esercito di 3mila censori

Facebook down: Facebook e Instagram in tilt

Poco dopo le 15 di oggi, sabato 26 agosto, diversi utenti hanno scritto – soprattutto su Twitter – di avere avuto problemi con Facebook e Instagram, che da qualche anno è di proprietà di Facebook. I problemi sono stati segnalati in Italia ma anche in altri paesi. Facebook is having issues since 09:17 AM ESThttps://t.co/YbrNS7dpo9RT … Continua la lettura di Facebook down: Facebook e Instagram in tilt

Facebook: dipendenti ribelli pro-Trump silenziati

Dopo il caso di James Damore a Goolag Google, ecco che si apprende di un altro monopolista di Silicon Valley dove tira aria di rivolta tra i dipendenti. Rivolta subito affogata nel sangue – digitale – da parte del grande kapò in persona. Un gruppo online formato per discutere questioni interne di Facebook si era … Continua la lettura di Facebook: dipendenti ribelli pro-Trump silenziati

GOOGLE LICENZIA DIPENDENTE PERCHE’ HA DETTO LA VERITA’: CACCIA CHI E’ DI DESTRA

Google ha indirettamente dato ragione a James Damore, un suo ingegnere esperto di software che ne aveva denunciato la politica di discriminazioni contro gli uomini bianchi. E che aveva ridicolizzato la politica di Google sulla famigerata ìdiversità’, asserendo quello che tutti sanno: le femmine hanno altre priorità rispetto agli uomini, e le differenze biologiche tra … Continua la lettura di GOOGLE LICENZIA DIPENDENTE PERCHE’ HA DETTO LA VERITA’: CACCIA CHI E’ DI DESTRA

Google: differenze biologiche tra i sessi ad origine poche donne in Hi Tech

Le differenze biologiche fra i sessi sono alla base della carenze di donne in lavori tecnologici e di ruoli di leadership nella Silicon Valley. A ripetere questa ovvietà e’ un ingegnere di Google. Ma viviamo nell’epoca in cui non si può dire la verità. Così le sue 3.000 parole hanno accesso una dura polemica, costringendo … Continua la lettura di Google: differenze biologiche tra i sessi ad origine poche donne in Hi Tech

Pac-Man vietato in Turchia perché “mangia donne in burqa”

Il governo turco ha dato inizio di recente a una strategia che colpirà diversi rami dell’educazione che punta a “proteggere i più giovani dalle influenze negative che disprezzano l’Islam” così da creare una “gioventù religiosa”. Il risultato? A scuola tra i tanti testi eliminati troviamo addirittura la teoria dell’evoluzione di Darwin (che in Occidente avrebbe … Continua la lettura di Pac-Man vietato in Turchia perché “mangia donne in burqa”

Lo dice anche l’Intelligenza Artificiale: “Corano è violenza pura”

Pare ci sia un problema con l’Intelligenza Artificiale, AI, ha il vizio ontologico di dire la verità. Gli algoritmi non hanno pre-giudizi (sovrastrutture imposte dal politicamente corretto che impongono l’autocensura), analizzano in modo freddo i dati e poi sentenziano. E questo è un problema nel mondo moderno, fatto di tabù e dogmi di fede. Un … Continua la lettura di Lo dice anche l’Intelligenza Artificiale: “Corano è violenza pura”

ATTACCO HACKER GLOBAL, WannaCry COLPISCE OVUNQUE

Attacco hacker globale. Quello che sembrava essere un attacco mirato contro l’Ucraina e i server della Rosneft, il colosso petrolifero pubblico russo, si è invece rivelato come un nuovo attacco globale. Secondo i media. “Tutti i computer della Bashneft – società acquisita da Rosneft, ndr – si sono resettati contemporaneamente, hanno scaricato un software non … Continua la lettura di ATTACCO HACKER GLOBAL, WannaCry COLPISCE OVUNQUE

La richiesta dei Rom a Facebook: “ci dedichi una emoticon”

Gli zingari vogliono una emoticon su Facebook. Non ne esiste una, dicono, e questa è ‘discriminazione’. L’iniziativa è partita da uno zingaro incredibilmente candidato al consiglio comunale di Lucca, tal Fiorello Lebbiati (ci fregano anche i noi), di origine sinti-rom. Lo zingaro, ispirato da Boldrini, ha preso carta e penna e si è rivolto a … Continua la lettura di La richiesta dei Rom a Facebook: “ci dedichi una emoticon”

Soros non ha bisogno di un nuovo social, ha già Facebook

Un social network pubblico alternativo a Faceboook, pagato dai contribuenti, che sappia contrastare le «notizie di parte provenienti dagli organi d’informazione di destra». È la proposta del ricercatore Ethan Zuckerman, membro del consiglio della Open Society Foundations, l’organizzazione internazionale con ambizioni filantropiche fondata e presieduta dal finanziere George Soros. In un articolo pubblicato su The … Continua la lettura di Soros non ha bisogno di un nuovo social, ha già Facebook

WannaCry colpisce in Cina, Putin: “Usa hanno creato virus e gli è sfuggito di mano”

Era atteso. WannaCry è tornato a colpire in Cina. Sono almeno 18mila gli indirizzi Ip raggiunti con certezza dal virus, secondo l’agenzia per la cyber-sicurezza di Pechino. Altri 5471 indirizzi, in gran parte localizzati tra la capitale, Shanghai e la costa, sono stati colpiti con alta probabilità. Altre fonti parlano di centinaia di migliaia di … Continua la lettura di WannaCry colpisce in Cina, Putin: “Usa hanno creato virus e gli è sfuggito di mano”

ATTACCO HACKER GLOBALE: WANNACRY FA IMPAZZIRE TRENI E OSPEDALI, SISTEMA TROPPO CONNESSO

Continua a mietere vittime l’attacco hacker globale che ha già colpito 99 Paesi: colpiti anche la casa automobilistica Renault, le ferrovie tedesche e gli ospedali e i centri sanitari inglesi. Si tratta di un’offensiva “di dimensioni senza precedenti”, afferma l’Europol in una nota, sottolineando che “sarà necessaria una complessa investigazione internazionale per identificare i responsabili”. … Continua la lettura di ATTACCO HACKER GLOBALE: WANNACRY FA IMPAZZIRE TRENI E OSPEDALI, SISTEMA TROPPO CONNESSO

WannaCry, istruzioni per l’uso:

WannaCry è un ransomware, un tipo di malware che limita l’accesso del dispositivo che infetta, richiedendo un riscatto (ransom in Inglese) da pagare per rimuovere la limitazione. Ad esempio alcune forme di ransomware bloccano il sistema e intimano l’utente a pagare per sbloccare il sistema, altri invece cifrano i file dell’utente chiedendo di pagare per riportare … Continua la lettura di WannaCry, istruzioni per l’uso:

Massiccio attacco hacker nel mondo, ospedali inglesi in ginocchio e ambulanze impazzite

Un attacco informatico che qualcuno già definisce di proporzioni mai viste, con bersagli in tutto il mondo. Particolarmente colpito il sistema sanitario britannico. In molti ospedali è stata resa impossibile l’accettazione di nuovi pazienti. È questo il risultato di un’operazione lanciata da hacker utilizzando una variante del malware Wanna Decryptor ribattezzato WannaCry (Voglio piangere), che … Continua la lettura di Massiccio attacco hacker nel mondo, ospedali inglesi in ginocchio e ambulanze impazzite

Arriva il Robot muratore: in 14 ore costruisce casa – VIDEO

Nuova puntata del nostro viaggio nella robotica applicata al mondo del lavoro. Durante il quale stiamo spiegando che importare masse di immigrati non solo è dannoso dal punto di vista sociale, ma anche inutile e a lungo termine pernicioso per il sistema economico. La scusa del bisogno di manodopera è un’invenzione di ignoranti e speculatori … Continua la lettura di Arriva il Robot muratore: in 14 ore costruisce casa – VIDEO

Addio immigrati, ora la frutta la raccolgono i Robots – VIDEO

Continua il nostro viaggio nella robotica applicata al mondo del lavoro. Durante il quale stiamo spiegando che, anche dal punto di vista economico, importare masse di immigrati è inutile e negativo. E perché, la scusa del bisogno di manodopera sia un’invenzione di ignoranti e speculatori che non vogliono investire in tecnologia. Inchiodando l’Italia in un’economia … Continua la lettura di Addio immigrati, ora la frutta la raccolgono i Robots – VIDEO

Google cambia algoritmo, la libertà sul web sarà ‘vigilata’

Google ha annunciato martedì 25 aprile di avere apportato modifiche al suo motore di ricerca, in particolare al fine di limitare la visibilità delle informazioni scomode. Ovviamente, tutto in nome della lotta alle ‘fake news’. “Abbiamo adattato i nostri algoritmi per facilitare l’ascesa di alcune pagine ritenute affidabili (da loro ndr) rispetto a quelle con … Continua la lettura di Google cambia algoritmo, la libertà sul web sarà ‘vigilata’

Sam, il Robot muratore costruisce case tre volte più in fretta di un migrante – VIDEO

Sam è un altro dei robot che rende obsoleta l’immigrazione. Riesce a lavorare tre volte più in fretta dei muratori romeni e albanesi. E’ una vera e propria macchina specializzata nel costruire muri. E svolge tutto il processo in completa autonomia. Grazie a un braccio meccanico di precisione e a un motore che produce continuamente … Continua la lettura di Sam, il Robot muratore costruisce case tre volte più in fretta di un migrante – VIDEO

Tribunale legalizza la pirateria online, via libera a siti di streaming

Il tribunale di Frosinone, per la prima volta in Italia e in Europa, ha annullato una sanzione, di quasi 600 mila euro, a carico del gestore di siti che diffondono film in streaming, nello specifico filmakers.biz, filmaker.me, filmakerz.org e cineteka.org. “Finalmente un giudice ha riconosciuto che non è automatica la violazione del diritto d’autore se … Continua la lettura di Tribunale legalizza la pirateria online, via libera a siti di streaming

Flippy, il robot che sostituisce i lavoratori dei fast-food – VIDEO

Flippy, di Miso Robotics, è solo l’ultimo caso di robot che rivoluzionerà il mondo del lavoro. Soprattutto quello finora poco toccato dei lavori a basso costo nel settore dei servizi. Flippy può cucinare hamburger in un ambiente normale e ha appena iniziato il suo lavoro in un locale della catena di fast-food CaliBurger, in California. … Continua la lettura di Flippy, il robot che sostituisce i lavoratori dei fast-food – VIDEO

WIKILEAKS: CIA USA MALWARE PER ATTRIBUIRE CYBER-ATTACCHI ALLA RUSSIA

C’è un particolare interessante nei file diffusi da Wikileaks riguardo al progetto Remote Devices Branch della Cia, che si occupa di ‘internet delle cose’, ovvero di hackerare tutti i gadget connessi in rete, comprese le smart tv. Il gruppo UMBRAGE raccoglie e conserva una library con codici di malware prodotti in altre nazioni, tra le … Continua la lettura di WIKILEAKS: CIA USA MALWARE PER ATTRIBUIRE CYBER-ATTACCHI ALLA RUSSIA

Bus, auto e camion senza pilota: rivoluzione in vista

Quando parliamo di rivoluzione robotica che sconvolgerà il mondo del lavoro, una parte importante dell’argomento non può non riguardare i veicolo senza pilota che faranno sparire intere categorie di lavoratori dei trasporti: camionisti, autisti di mezzi pubblici e tassisti. L’ultima innovazione arriva da Volkswagen, si chiama Sedric: Ma in California, a San Francisco, è già … Continua la lettura di Bus, auto e camion senza pilota: rivoluzione in vista

SORPRESA, SIAMO TUTTI SPIATI DALLA CIA: OPERAZIONE VAULT7

Wikileaks svela l’ultimo scandalo sui sistemi di sorveglianza del deep state americano: 8.761 file su una speciale divisione della Cia, impegnata nello sviluppo di software e hardware per compiere operazioni di spionaggio. Illegali, proprio per la loro natura che permette agli hacker di Stato di violare decine di strumenti elettronico, compresi iPhone di Apple, Android … Continua la lettura di SORPRESA, SIAMO TUTTI SPIATI DALLA CIA: OPERAZIONE VAULT7

Kim Dotcom può essere estradato verso Usa

L’Alta Corte della Nuova Zelanda ha autorizzato l’estradizione negli Stati Uniti di Kim Dotcom, creatore di Megaupload e Megavideo, accusato di pirateria informatica. L’idoneità per la consegna agli Stati Uniti si estende anche agli altri co-imputati, Mathias Ortmann, Bram van der Kolk e Finn Batato. Diverse accuse pendono su Dotcom e soci negli Usa, dalla … Continua la lettura di Kim Dotcom può essere estradato verso Usa

Germania: allarme per Cayla, la bambola che spia le famiglie

L’agenzia federale tedesca per le reti di telecomunicazioni ha chiesto ai rivenditori in Germania di ritirare dagli scaffali una bambola che potrebbe essere usata come strumento di spionaggio. La bambola si chiama Cayla, è dotata di microfono collegabile via Bluetooth con qualsiasi smartphone nel raggio di 10 metri e dunque – secondo i funzionari dell’agenzia … Continua la lettura di Germania: allarme per Cayla, la bambola che spia le famiglie

Grande fratello Zuckerberg vuole un governo mondiale

I social network possono favorire la creazione di una “comunità globale” sempre più necessaria in un mondo che tende a polarizzarsi e dove si stanno rafforzando le tendenze isolazioniste. E’ quanto ha scritto in un “manifesto globalista” di circa 6.000 parole Mark Zuckerberg, fondatore e amministratore delegato di Facebook. “Ogni anno, il mondo diventa sempre … Continua la lettura di Grande fratello Zuckerberg vuole un governo mondiale

Rivoluzione robotica eliminerà 40% lavori: ecco il magazzino senza magazzinieri – VIDEO

Battiamo spesso sul tasto della rivoluzione robotica prossima ventura, perché causerà l’ennesimo disastro sul mercato del lavoro, erodendo non più solo i lavori in fabbrica con l’automazione, ma anche nei servizi. In questo contesto, che se affrontato in modo intelligente può essere positivo per una società come la nostra con poche nascite, importare immigrati diventa … Continua la lettura di Rivoluzione robotica eliminerà 40% lavori: ecco il magazzino senza magazzinieri – VIDEO

Facebook: giornali di sinistra decideranno se una notizia è vera

Interessante, a tal proposito, la scelta delle otto aziende che si occuperanno di analizzare e controllare tutti gli articoli che verranno segnalati dagli utenti. I contenuti segnalati saranno verificati da otto aziende partner del social network: Le Monde, Agence France-Presse (AFP), BFM-TV, Franceinfo, France Médias Monde, L’Express, Libération, e 20 Minutes. Nel caso in cui … Continua la lettura di Facebook: giornali di sinistra decideranno se una notizia è vera

Inizia: chip sotto pelle, dipendenti trasformati in animali da compagnia

La società belga Newfusion, specializzata in marketing digitale, ha inserito sotto la pelle dei propri dipendenti i tanto ‘agognati’ chip: serviranno ad aprire le porte dell’ufficio e usare i computer. A riferirlo è il giornale Le Soir, secondo cui la “chiave” sottocutanea elettronica, contenente i dati personali, ha sostituito il badge dei dipendenti. Le dimensioni … Continua la lettura di Inizia: chip sotto pelle, dipendenti trasformati in animali da compagnia

Piaggio immagina il futuro e lancia KILO e GITA: le ‘valigie robot’

Il Gruppo Piaggio ha presentato GITA e KILO, i primi progetti sviluppati da Piaggio Fast Forward (PFF), società costituita e controllata da Piaggio. VALIGIA MOBILE — GITA è un veicolo autonomo, intelligente, ideato per assistere le persone. Trasporta fino a 18 kg, osserva, comunica. Può seguire una persona raggiungendo i 35km/h e sa muoversi in … Continua la lettura di Piaggio immagina il futuro e lancia KILO e GITA: le ‘valigie robot’

Robot sostituiranno anche baristi – VIDEO

Battiamo spesso sul tasto della rivoluzione robotica prossima ventura, perché causerà l’ennesimo disastro sul mercato del lavoro, erodendo non più solo i lavori in fabbrica con l’automazione, ma anche nei servizi: http://m.wsj.net/video/20170127/013017robotbarista1/013017robotbarista1_v2_ec664k.mp4 In questo contesto, che se affrontato in modo intelligente può essere positivo per una società come la nostra con poche nascite, importare immigrati … Continua la lettura di Robot sostituiranno anche baristi – VIDEO

Multinazionali contro Trump: costrette a pagare lavoratori

Panico a Silicon Valley, tra i sultani delle multinazionali tech: hanno criticato il decreto del presidente degli Stati Uniti Donald Trump che blocca parte dell’immigrazione. Il motivo è ovvio: dovranno pagare i propri dipendenti il giusto. “La Apple non esisterebbe senza gli immigrati, non prospererebbe e crescerebbe come succede ora”, dice l’amministratore delegato Tim Cook, … Continua la lettura di Multinazionali contro Trump: costrette a pagare lavoratori

Yahoo cambia nome e board, Mayer licenziata

Yahoo cambia nome,e rivoluziona mission e board della società – con l’uscita di scena dell’amministratore delegato Ma- rissa Mayer e del co-fondatore David Filo – in vista della finalizzazione dell’intesa con Verizon Communications. Yahoo si chiamerà Altaba e opererà come società di investimenti,dopo la cessio- ne dei principali servizi internet a Verizon per 4,8 mld … Continua la lettura di Yahoo cambia nome e board, Mayer licenziata

Facebook: il video bufala che infetta gli utenti

Si apre con una frase che invita a cliccare sul link “Hei, che ci fai in questo video?”. Il messaggio di solito proviene da un utente amico già infettato a sua volta e invita ad aprire un video in cui appare la foto della propria immagine del profilo. Chi lo clicca, immaginando di vedere un … Continua la lettura di Facebook: il video bufala che infetta gli utenti

Alto dirigente Facebook arrestato per adescamento di minori (per ora potete leggerlo)

Si chiama Dov Katz, Head of Computer Vision di Oculus VR, ed è stato arrestato il 21 dicembre per aver cercato di andare a letto con una quindicenne, senza protezioni e pagando 350 dollari. Lo scrive il giornale specializzato Gamesvillage.it Dov Katz, lo sviluppatore a capo della divisione Facebook proprietaria della sezione Oculus VR sembra … Continua la lettura di Alto dirigente Facebook arrestato per adescamento di minori (per ora potete leggerlo)

Tunisino abbattutto, Facebook: oscurati profili agenti eroi di Milano

I profili Facebook di Luca Scatà e Christian Movio, i poliziotti che hanno fermato il killer di Berlino, Anis Amri, nel Milanese, sono stati oscurati: è il questore Antonio De Iesu a renderlo noto, spiegando che “abbiamo il dovere di tutelare l’immagine dei nostri agenti”. “Abbiamo detto ai ragazzi di non farsi prendere dall’emotività nel … Continua la lettura di Tunisino abbattutto, Facebook: oscurati profili agenti eroi di Milano

Internet: per Google questa è arte europea

Google e altri motori di ricerca cancellano l’Uomo bianco. E quando appare, è solo per propagandarne la scomparsa. Alcuni esempi che potete ripetere da soli. Se in immagini cercate in inglese qualcosa relativo all’arte europea, quello che vi viene restituito è questo: Niente Michelangelo. Niente Leonardo. Una serie di colorati. Magari anche dipinti da europei, … Continua la lettura di Internet: per Google questa è arte europea

SCOPERTI HACKER ELEZIONI USA: ATTACCHI PARTITI DA WASHINGTON!

Notizia bomba dallo Stato americano della Georgia. Il Segretario di Stato ha aperto un’indagine su un tentativo di hackeraggio del sistema informatico elettorale. Ma attenzione, scordatevi Putin e i Russi, gli investigatori informatici dello Stato hanno individuato la fonte di questo tentato hackeraggio: il DHS. Il Dipartimento federale della Homeland Security degli Stati Uniti. Da … Continua la lettura di SCOPERTI HACKER ELEZIONI USA: ATTACCHI PARTITI DA WASHINGTON!

La bambola ti ascolta: registra quello che dici e lo invia in America

Bambole e pupazzi interattivi, che rispondono a quiz, domande e giocano e raccontano storie grazie a un’app sullo smartphone e a una connessione bluetooth, ma che registrano – violando le norme sulla privacy e i diritti dei consumatori – tutte le risposte e le interazioni con i bimbi che ci giocano. E’ l’allarme lanciato da … Continua la lettura di La bambola ti ascolta: registra quello che dici e lo invia in America

Vuoi sparire da Internet? Ecco come

Gli sviluppatori svedesi Wille Dahlbo e Linus Unnebäck hanno creato Deseat.me , che offre un modo immediato e intuitivo per eliminare la vostra intera esistenza da internet in pochi click. Quando si accede al sito web con un account Google questo esegue la scansione per tutte le applicazioni e servizi per i quali hai creato … Continua la lettura di Vuoi sparire da Internet? Ecco come

Purghe su Twitter: decine accounts vicini a Trump cancellati

Dopo la vittoria di Donald Trump ha preso vita un bizzarro dibattito sul ruolo dei “social network”. Secondo i fautori del bizzarro dibattito, l’attuale presidente eletto sarebbe divenuto tale “a causa delle notizie false diffuse su Facebook e Twitter dai suoi sostenitori e dai siti che lo appoggiano”: puttanate. E’ una scusa per bloccare quei … Continua la lettura di Purghe su Twitter: decine accounts vicini a Trump cancellati

SU FACEBOOK SONO TUTTI MORTI: ERRORE SOFTWARE

Nel corso dell’ultima ora Facebook ha cominciato a segnalare la morte di migliaia di suoi utenti – forse di più – nonostante questi siano – fortunatamente – vivi. Invitando i loro ‘amici’ a ricordarli. Tra i morti viventi anche il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg. Zuck dead pic.twitter.com/J8y5LbfQBz — Steve Kovach (@stevekovach) 11 novembre 2016

“Facebook ha aiutato Trump perché non lo ha censurato abbastanza”

“L’idea che false notizie pubblicate su Facebook abbiano influenzato in qualche modo le elezioni presidenziali è folle”. Non usa mezzi termini Mark Zuckerberg per rispondere alle invero bizzarre polemiche su un presunto ruolo del social network nel favorire la vittoria di Donald Trump. Il motivo è piuttosto bizzarro, come la tesi del resto. Secondo alcuni … Continua la lettura di “Facebook ha aiutato Trump perché non lo ha censurato abbastanza”

PD: “SUBITO LA WEB-TAX PER INTERNET”

“Quella in cui stiamo vivendo è la società della data economy, in cui il potere ce l’ha chi detiene i dati e le informazioni. Oggi i padroni delle informazioni non sono gli editori tradizionali ma gli aggregatori di notizie che non solo non pagano le tasse, come fanno normalmente i giornali tradizionali, oggi pesantemente in … Continua la lettura di PD: “SUBITO LA WEB-TAX PER INTERNET”

Streaming gratis: sequestrati 152 siti internet

Il tribunale di Roma ha ordinato il sequestro di 152 siti internet che offrivano gratis eventi sportivi, partite di calcio e film in streaming. Lo ha disposto il gip, Alessandra Boffi, che ha notificato il decreto ad alcuni provider utili per l’accesso ad internet in Italia. Il provvedimento dispone, quindi, l’oscuramento dei diversi portali cosiddetti”pirata”. … Continua la lettura di Streaming gratis: sequestrati 152 siti internet

Lascia un commento