Campione ‘italiano’ di boxe espone la bandiera della Nigeria

A proposito di ius soli, ad Avellino si è tenuto il campionato italiano youth di pugilato, un’evento che ha portato nel capoluogo campano atleti da tutta Italia. Sono i campionati italiani under 18. Il campione under 18 di pugilato, uscito vittorioso da Avellino, si chiama Tyson Alaoma 17 anni, un giovane ragazzo nato in Italia … Continua la lettura di Campione ‘italiano’ di boxe espone la bandiera della Nigeria

Cio sospende la Russia, niente Giochi Olimpici Invernali 2018

Il Cio ha sospeso il comitato olimpico russo ed ha deciso che solo singoli atleti “puliti” potranno partecipare, su invito, ai giochi invernali di PyeongChang 2018 sotto la bandiera olimpica. Il comitato esecutivo del Cio, riunito a Losanna, dopo avere esaminato i risultati della commissione guidata dall’ex presidente della Svizzera, Samuel Schmid, sulla manipolazione sistematica … Continua la lettura di Cio sospende la Russia, niente Giochi Olimpici Invernali 2018

Esultò con saluto romano, calciatore sale di categoria

Eugenio Luppi torna a giocare. Anzi, sale di categoria: il calciatore del Futa 65 Loiano-Monghidoro (Seconda categoria bolognese) che a Marzabotto esultò col braccio teso mostrando una maglietta col tricolore della Repubblica sociale italiana, è stato ceduto al Borgo Panigale, squadra del Bolognese che disputa il campionato di Promozione. Due categorie più in alto. Già … Continua la lettura di Esultò con saluto romano, calciatore sale di categoria

Benevento-Milan, il portiere Brignoli fa la storia – VIDEO GOL

Lo realizza il portiere Brignoli di testa, durante l’ultimo assalto disperato alla porta difesa da Donnarumma. Il primo punto in campionato per il Benevento ma, soprattutto, il terzo goal in assoluto per un portiere in serie A.

Malagò, il genio delle piscine: “Senza ius soli abbiamo perso 4 milioni di atleti”

Esilarante intervista del capo del Coni, appiccicato alla poltrona da anni. “C’è qualcuno che cavalca certe cose per proprio tornaconto, come sulla legge per lo ius soli. Il mondo dello sport è da subito stato il portabandiera (della cittadinanza sportiva, ndr), ma non vuole essere strumentalizzato né tirato per la giacchetta. Sicuramente in Italia abbiamo … Continua la lettura di Malagò, il genio delle piscine: “Senza ius soli abbiamo perso 4 milioni di atleti”

Buffon ci ripensa: “In Nazionale pure a 60 anni, mi sono preso una pausa”

Gigi Buffon riapre alla Nazionale dopo la non qualificazione al Mondiale arrivata contro la Svezia. “Mi sono preso un periodo di pausa – dice il portiere –. Ho una certa età. Sono sempre stato un soldato arruolato per Nazionale e Juve, quindi non posso disertare. Anche a 60 anni, se ci fosse una morìa di … Continua la lettura di Buffon ci ripensa: “In Nazionale pure a 60 anni, mi sono preso una pausa”

Milano, Violenza sessuale di gruppo: 9 anni a Robinho

La nona sezione del tribunale di Milano ha condannato l’ex giocatore del Milan, Robinho, al secolo Robson de Souza Santos, a nove anni di carcere, per violenza sessuale di gruppo ai danni di una ragazza albanese, all’epoca dei fatti 22enne, avvenuta in una discoteca di Milano il 22 gennaio 2013. La violenza è stata consumata … Continua la lettura di Milano, Violenza sessuale di gruppo: 9 anni a Robinho

Dirigente si ricorda di essere stata molestata da Tavecchio

Maria è il nome di fantasia che il Corriere della Sera le ha dato. Lei è una dirigente che ieri, nel giorno delle dimissioni di Carlo Tavecchio, ha denunciato l’ex numero uno della Figc per molestie. “Ero entrata nel suo ufficio – ha raccontato al Corriere – per parlare di calcio, di lavoro. Lui mi … Continua la lettura di Dirigente si ricorda di essere stata molestata da Tavecchio

Tavecchio se ne va: “Ora dimettetevi tutti” – VIDEO

Carlo Tavecchio si dimette la conferenza stampa in diretta Posted by Agenzia Vista on Monday, November 20, 2017 Tavecchio si è dimesso. Il presidente della FIGC ha aperto il Consiglio federale leggendo le sue dimissioni. Subito dopo Tavecchio si è alzato ed è uscito. Lo stesso Consiglio è decaduto automaticamente dopo il passo indietro del … Continua la lettura di Tavecchio se ne va: “Ora dimettetevi tutti” – VIDEO

Tavecchio in lacrime: “Non dormo da 4 giorni, tutta colpa di Ventura” – VIDEO

http://vod06.msf.ticdn.it/farmunica/2017/11/125975_15fcf7d9860a2f/15fcf7d9860a2f-20_0.mp4 Carlo Tavecchio in lacrime dopo la non qualificazione dell’Italia dal Mondiale. In un’intervista fiume a “Le Iene” (domenica la puntata completa) rivela il suo stato d’animo. Aveva idee buone Tavecchio sugli stranieri. Non è riuscito a metterle in pratica. Ora non ha più scusa: se la Lega calcio gli impedisce di mettere regole sugli … Continua la lettura di Tavecchio in lacrime: “Non dormo da 4 giorni, tutta colpa di Ventura” – VIDEO

Ombre cinesi sul Milan: le miniere di Li Yonghong non esistono

Il New York Times (attenti alle fake news) ha dedicato al Milan cinese un articolo sul quotidiano in edicola e su nytimes.com, analizzando la reale consistenza di Li Yonghong, da aprile proprietario del club, e del ‘suo’ Guizhou Fuquan Group, indicato nel curriculum ufficiale di Mr. Li come il suo principale asset: un gruppo proprietario … Continua la lettura di Ombre cinesi sul Milan: le miniere di Li Yonghong non esistono

E sono 3: anche il Parma diventa cinese

E sono tre. Dopo Milan e Inter, anche il Parma è cinese. Jiang Lizhang, da meno di 24 ore è presidente del Parma Calcio 1913. Ieri sono stati formalizzati gli accordi che avevano preso forma già nello scorso giugno: il 60% delle quote del Parma è passato alla società cinese Desports Group. Usciamo dai Mondiali, … Continua la lettura di E sono 3: anche il Parma diventa cinese

Mondiali, la remota eventualità di un ripescaggio

L’Italia è fuori dai mondiali di Russia 2018. Al di là delle bufale che circolano in rete, c’è però una remota (e drammatica) possibilità di un ripescaggio: l’articolo 7 del regolamento della Fifa. “Qualora un’associazione (delle 32 qualificate) si ritiri o sia esclusa dalla gara, il comitato organizzatore della FIFA deciderà sulla questione a propria … Continua la lettura di Mondiali, la remota eventualità di un ripescaggio

Kyenge contro Pochesci, l’allenatore anti-stranieri

Attraverso Twitter, Kyenge prende posizione contro Sandro Pochesci, allenatore della Ternana che ha criticato la presenza eccessiva di stranieri nel calcio italiano. E, come sempre, dimostra di non capire quello che legge: La Svezia “Una squadra di profughi". “A portare tutti gli stranieri in Italia, non c'è più un italiano che mena”. Così l'allenatore Sandro … Continua la lettura di Kyenge contro Pochesci, l’allenatore anti-stranieri

Cannavaro sta con Salvini: “Troppi bidoni stranieri”

Paolo #Cannavaro su Instagram.#ItaliaSvezia pic.twitter.com/mORD81uIeN — Alessia N⚽️velli (@Alessia_Nov) 14 novembre 2017

Salvini: “Troppi stranieri nel calcio italiano”, Renzi: “Non è vero”

Dopo la mancata qualificazione ai Mondiali, l’eccessivo numero di calciatori stranieri nel nostro campionato è sul banco degli imputati. Impediscono ai nostri di fare esperienza e di essere pronti a partite come quelle di ieri sera. “Basta con l’infornata di stranieri secondo il principio che il primo che arriva si prende perchè costa poco”, attacca … Continua la lettura di Salvini: “Troppi stranieri nel calcio italiano”, Renzi: “Non è vero”

Mondiali, Salvini: “Troppi stranieri, ecco il risultato”

Troppi stranieri in campo, dalle giovanili alla Serie A, e questo è il risultato.#STOPINVASIONE e più spazio ai ragazzi italiani, anche sui campi di calcio.#italiasvezia — Matteo Salvini (@matteosalvinimi) 13 novembre 2017

Ventura smentisce dimissioni: “Chiedo scusa a Italiani”

La mancata qualificazione ai Mondiali di Russia 2018 nel playoff contro la Svezia, dopo la sconfitta per 1-0 nella gara di andata a Solna e lo 0-0 di San Siro, segna il capolinea del biennio di Gian Piero Ventura sulla panchina azzurra. Il commissario tecnico avrebbe dato le sue dimissioni dalla panchina azzurra con effetto … Continua la lettura di Ventura smentisce dimissioni: “Chiedo scusa a Italiani”

Italia, sarà un’Estate senza Mondiale

Il freddo 13 novembre del 2017 rimarrà nella storia. Una catastrofe sportiva e un territorio sconosciuto per moltissimi di noi: un Mondiale senza l’Italia. Fa quasi paura. Dà un senso di vuoto. Come fanno paura le coincidenze, che nascondono sempre qualcosa di misterioso: Svezia, 8 e Russia. L’ultima volta accadde nel ‘58, un altro calcio … Continua la lettura di Italia, sarà un’Estate senza Mondiale

Nazionale, Salvini: “Io rimpiango i tempi dei tre stranieri in campo” – VIDEO

“Io spero che ci si qualifichi ai Mondiali. Detto questo, faccio mie le parole dell’allenatore della Ternana: con un po’ meno stranieri in campo nelle giovanili e nei campionati di A, B e C ci sarebbe una Nazionale più competitiva”. Così Matteo Salvini parlando con i cronisti a Montecitorio della partita di questa sera Italia-Svezia. … Continua la lettura di Nazionale, Salvini: “Io rimpiango i tempi dei tre stranieri in campo” – VIDEO

Pochesci attacca: “Il nostro calcio è finito, troppi stranieri”

Duro attacco del tecnico della Ternana al calcio italiano dopo la sconfitta dell’Italia nello spareggio mondiale: “Troppi stranieri, è ora di dire basta” Il calcio è in parte lo specchio della società: quando ci sono troppi stranieri, i giovani italiani soffrono. Nel calcio non emergono, perché costa meno importare un ‘prodotto finito’ rispetto a farlo … Continua la lettura di Pochesci attacca: “Il nostro calcio è finito, troppi stranieri”

Africano insulta arbitro: «Sporco italiano, non voglio sporcare mio sangue col tuo»

«Non ti do un pugno perché non voglio sporcare il mio sangue con il tuo, sporco italiano». Questa la frase incriminata pronunciata dal calciatore dello Sforzacosta Abdoulaye Fall nei confronti dell’arbitro maceratese Ettore Mancinelli al termine della gara di Terza categoria tra i padroni di casa ed il Pievebovigliana conclusasi con la vittoria per 1-0 … Continua la lettura di Africano insulta arbitro: «Sporco italiano, non voglio sporcare mio sangue col tuo»

Cittadinanze false a 300 calciatori stranieri

Figurano anche giocatori di calcio che militano in divisioni professionistiche del calcio italiano, francese e portoghese, tra i 300 brasiliani che dietro compenso, grazie un giro di pratiche false, sono riusciti a ottenere la cittadinanza italiana senza avere i requisiti previsti dalla Legge. Ma se vince il PD presto sarà molto più semplice diventare ‘italiani’. … Continua la lettura di Cittadinanze false a 300 calciatori stranieri

Evra come Cantona, calcio a un tifoso: espulso – VIDEO

Patrice Evra, noto per il suo impegno contro la violenza e il ‘razzismo’, ha perso il controllo prima della partita di Europa League tra Marsiglia e Vitoria de Guimaraes, in Portogallo. Il difensore ‘frances’ ha colpito un tifoso della propria squadra, durante un momento di tensione creatosi al termine del riscaldamento, tra i giocatori e … Continua la lettura di Evra come Cantona, calcio a un tifoso: espulso – VIDEO

Hassan Al-Tawadi: “Sarà un Mondiale di calcio analcolico”

Il Segretario Generale del Comitato Organizzatore della Coppa del Mondo 2022, che è stata comprata dal Qatar, tal Hassan Al-Tawadi, ha avvisato che durante il torneo, che si terrà dal 21 novembre al 18 dicembre, non ci saranno problemi con l’alcool: per il semplice fatto che sarà vietato. Ha inoltre invitato i tifosi che visiteranno … Continua la lettura di Hassan Al-Tawadi: “Sarà un Mondiale di calcio analcolico”

Nuove minacce ISIS sui Mondiali: Messi ucciso, Neymar piange in ginocchio

L’Italia ancora non sa se andrà in Russia, lo Stato Islamico è invece già concentrato sul prossimo mondiale di calcio. Diffuso un nuovo fotomontaggio: Messi a terra, con la testa decapitata, mentre un terrorizzato Neymar è in ginocchio, con un islamico incappucciato alle sue spalle che brandisce un coltellaccio fra le mani. Nuovamente presi di … Continua la lettura di Nuove minacce ISIS sui Mondiali: Messi ucciso, Neymar piange in ginocchio

Cio: videogiochi sono sport, presto a Olimpiadi

Hanno annusato il business In un comunicato diffuso oggi dopo il summit tenutosi a Losanna, ilComitato internazionale olimpico sostiene per la prima volta ufficialmente che i videogiochi, i cosiddetti ’e-sports’, possono essere considerati delle discipline agonistiche vere e proprie, e quindi “un’attività sportiva”. Per essere pienamente riconosciuti dovranno comunque rispettare ivalori olimpici e dotarsi di … Continua la lettura di Cio: videogiochi sono sport, presto a Olimpiadi

Isis, dopo Messi tocca a Deschamps

Dopo avere minacciato Lionel Messi con una foto che lo ritraeva dietro le sbarre mentre piangeva sangue, questa volta i jihadisti se la prendono con l’allenatore della nazionale “francese” di calcio Didier Deschamps e lo definiscono un “nemico di Allah”. Forse perché non convoca il correligionario Benzema. Deschamps appare in un fotomontaggio vestito con la … Continua la lettura di Isis, dopo Messi tocca a Deschamps

Raiola si dispera: “Giocatori neri discriminati”

Il trafficante di calciatori Mino Raiola, intervistato dal quotidiano svedese Expressen, ha citato il proprio assistito Romelu Lukaku per spiegare quello che, secondo lui, è il razzismo nel mondo del calcio: “Per lui i problemi non sono mai mancati, da sempre: ricordo che la madre mi disse che a ogni partita doveva portare il suo … Continua la lettura di Raiola si dispera: “Giocatori neri discriminati”

Isis minaccia i Mondiali, Messi piange lacrime di sangue

L’ Isis minaccia i Mondiali di Russia 2018, tramite uno dei suoi organi di propaganda, Wafà Media Foundation, e utilizza una foto di Lionel Messi, che piange lacrime di sangue dietro le sbarre.

Ciclista professionista spara a Marocchini molesti, arrestato

Secondo le prime informazioni, durante una lite tra De Angeli e due coniugi marocchini, sotto casa del ciclista, sarebbero stati esplosi alcuni colpi di pistola. Il marocchino è rimasto ferito ed è stato trasferito all’ospedale, mentre la donna, sotto choc, è stata medicata sul posto. L’ex ciclista professionista Luca De Angeli, 41 anni, è stato … Continua la lettura di Ciclista professionista spara a Marocchini molesti, arrestato

Legge ad hoc del Governo per fa giocare i clandestini a calcio

E’ in pratica la legalizzazione del mercato dei bambini per le società sportive. Non era per caso che fosse vietato. Così ora vedremo barconi organizzati anche dai Raiola di turno. E non è un caso che uno dei più fanatici sponsor dell’ennessima marchetta sia il presidente del Coni, orfano dei guadagni olimpionici deve pur rompere … Continua la lettura di Legge ad hoc del Governo per fa giocare i clandestini a calcio

Un milionario radical chic a Chicago: Ulivieri fa il dito medio a Trump

Il vicepresidente della Figc su Facebook fa un gestaccio volgare contro il presidente degli Stati Uniti, postando una foto da Chicago. Dove, ricordiamolo, è in vacanza con i soldi guadagnati allenando giocatori di calcio. Politicamente, e non solo, ognuno è e deve essere libero di pensare e dire qualunque cosa, anche volgarità di questo tipo. … Continua la lettura di Un milionario radical chic a Chicago: Ulivieri fa il dito medio a Trump

Negrieri nel Calcio: Inter e Fiorentina coinvolte in inchiesta

Inter, Fiorentina e Cittadella hanno ricevuto una richiesta di accesso agli atti societari dalla procura della Repubblica di Prato. I magistrati indagano sul trasferimento di due giovani africani che avrebbero fatto ingresso in Italia con documentazioni fittizie al fine di ottenere, per le società calcistiche che ne detenevano il cartellino di tesseramento (A.C. Prato e … Continua la lettura di Negrieri nel Calcio: Inter e Fiorentina coinvolte in inchiesta

Prime Olimpiadi in Africa, Giochi 2024 saranno a Parigi

Adesso è ufficiale: Parigi e Los Angeles si divideranno i Giochi del 2024 e del 2028 (quasi sicuramente in quest’ordine) e l’assegnazione sarà contemporanea il 13 settembre a Lima in Perù. È la decisione presa oggi dal Cio che cercherà un accordo con le due città candidate per arrivare a questa conclusione. Se non si … Continua la lettura di Prime Olimpiadi in Africa, Giochi 2024 saranno a Parigi

Arrestato calciatore Coman per violenza sulla ex

Arrestato e poi rilasciato. Con un’accusa pesantissima: violenza domestica nei confronti dell’ex compagna. È finito nei guai il giovane attaccante “francese” del Bayern Monaco, ex Juve, Kingsley Coman. L’Equipe riferisce che Coman è stato arrestato ieri mattina nel dipartimento della Senna e Marna, non lontano da Parigi, e poi rilasciato dopo alcune ore. Lui stesso, … Continua la lettura di Arrestato calciatore Coman per violenza sulla ex

Max Biaggi, incidente in pista: è grave ma non in pericolo di vita

Grave incidente in moto per Max Biaggi. Il pilota romano si è schiantato a Latina sulla pista del Sagittario dove erano in corso le prove per gli internazionali di Supermoto previsto per l’11 giugno. Trasportato con l’elicottero Pegaso 44 all’ospedale San Camillo di Roma in codice rosso per un trauma toracico e spinale. Il pilota, … Continua la lettura di Max Biaggi, incidente in pista: è grave ma non in pericolo di vita

Italia under 20 in semifinale nonostante ‘Byron Moreno’ – VIDEO

L’Italia del calcio è alle semifinali del Mondiale Under 20. Traguardo mai raggiunto nella storia del calcio italiano, mai andato oltre i quarti. L’ultima volta l’Italia di Francesco Rocca, Bonaventura e Fiorillo, era uscita ai supplementari contro l’Ungheria. Dopo la Francia, l’Italia batte 3-2 una seconda squadra africana, i pari età – presunta – dello … Continua la lettura di Italia under 20 in semifinale nonostante ‘Byron Moreno’ – VIDEO

Italia elimina Francia a Mondiali Under 20, ai Quarti contro un’altra squadra africana

L’Italia Under 20 batte la Francia e vola ai quarti di finale nel Mondiale di categoria. La vittoria porta la firma di Riccardo Orsolini e Giuseppe Panico. Nel mezzo la rete di Augustin. Nei quarti di finale, in programma lunedì alle ore 10.00 italiane, la squadra di Evani affronterà un’altra squadra africana, lo Zambia. Che … Continua la lettura di Italia elimina Francia a Mondiali Under 20, ai Quarti contro un’altra squadra africana

Tiger Woods arrestato: guidava sotto effetto di alcol e droghe

Il golfista Tiger Woods, 41 anni, è stato arrestato in Florida per guida sotto l’effetto di alcol o droghe. Dai registri online del carcere della contea di Palm Beach risulta che Woods sia entrato in carcere alle 7.18 di lunedì mattina dopo che era stato fermato a Jupiter (Florida). Lontano dal green da inizio febbraio, … Continua la lettura di Tiger Woods arrestato: guidava sotto effetto di alcol e droghe

«Spero che l’aereo che porterà la Juventus a Cardiff cada», vergogna in diretta radio – ASCOLTA

Provo sconcerto per questo mezz’uomo conduttore di @radiointernatio. Spero che @juventusfc e @andagn prendano seri provvedimenti. pic.twitter.com/vy8nMzIlti — Juventology (@Juventology) 28 maggio 2017 In occasione di Bologna-Juventus, sull’emittente radiofonica bolognese “Radio International”. Un ascoltatore interviene telefonicamente in diretta e si augura che il volo che porterà la squadra bianconera a Cardiff per giocare la finale … Continua la lettura di «Spero che l’aereo che porterà la Juventus a Cardiff cada», vergogna in diretta radio – ASCOLTA

Parigi, Macron subissato dai fischi allo Stade de France – VIDEO

Durante la premiazione per la finale della Coppa di Francia allo Stade de France, il nuovo presidente Macron è stato accolto da un boato di fischi, nella città di Parigi, dove, secondo dati ufficiali, avrebbe preso quasi il 90 per cento dei voti: 🆘‼️😂France – crime scene "Stade de France": the alleged "so popular" President … Continua la lettura di Parigi, Macron subissato dai fischi allo Stade de France – VIDEO

L’ultimo miliardario a salire sul barcone di Boldrini è Marchisio

Le pallonate in testa non fanno bene, si sa. Dopo l’intellettuale di Roma: Un altro miliardario in calzoncini sale sul barcone dei Pirla.  Claudio Marchisio, centrocampista della Juventus che ha dedicato un post su Facebook ai clandestini, paragonandoli in stile boldriniano alle ragazzine trucidate a Manchester: deve essere partito un input dall’alto. “Viaggi della speranza … Continua la lettura di L’ultimo miliardario a salire sul barcone di Boldrini è Marchisio

Ronaldo fa la pubblicità per il Ramadan 2017 – VIDEO

I soldi non sono mai abbastanza. Per questo vediamo calciatori milionari pubblicizzare agenzie di scommesse che spennano i soliti poveracci, e per questo, ora, vediamo Cristiano Ronaldo fare lo spot del Ramadan per la tv egiziana ON-E TV: Con tanto di campagna pubblicitaria con cartelloni affissi in Egitto:

Calciatore trafficava clandestini durante trasferte, arrestato

Ismael “Maruja” Abdelah, attaccante del club spagnolo di terza categoria Ad Ceuta (squadra dell’enclave spagnola in Africa), è stato arrestato domenica scorsa con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Portava sul continente immigrati clandestini durante le trasferte con la squadra. Per questo, oltre agli arresti è stato anche punito con la sospensione in via provvisoria dalla … Continua la lettura di Calciatore trafficava clandestini durante trasferte, arrestato

Spal dopo 50 anni in A con tutti giocatori italiani

Il prossimo anno il Sassuolo di Squinzi avrà compagnia. Una squadra che doveva essere la cenerentola della serie B, la Spal, è riuscita a conquistare la promozione diretta nel massimo campionato dopo quasi 50 anni. E lo fa con una rosa di 24 giocatori che condividono una caratteristica: sono tutti, dal primo all’ultimo, italiani. “Squadra … Continua la lettura di Spal dopo 50 anni in A con tutti giocatori italiani

Imam, richiesta choc alla Fifa: “Vieti ai calciatori il segno di croce” – VIDEO

“Vietate ai giocatori di fare il segno della croce”. La richiesta alla Fifa arriva dall’Arabia Saudita, a farla l’imam Muhammad Alarefe, che ha chiesto ai vertici del calcio internazionale a mettere per iscritto nelle regole della federazione il divieto ad entrare o uscire dal campo facendo il segno della croce. Muhammad Alarefe non è un … Continua la lettura di Imam, richiesta choc alla Fifa: “Vieti ai calciatori il segno di croce” – VIDEO

Gratis allo stadio, ma solo se sei africano

Domenica al Sant’Elia di Cagliari andrà di scena Cagliari-Empoli, l’ingresso in qualunque settore dello stadio costerà solo 10 euro. Se sei italiano. Se invece sei un fancazzista ospitato in hotel, l’ingresso sarà gratis. E non è un caso isolato, accade in molte città italiane. Non saranno destinati agli alunni delle scuole cagliaritane e neppure ai … Continua la lettura di Gratis allo stadio, ma solo se sei africano

Balotelli: “Io più africano che italiano”

Su “Esporte Espetacular”, programma che va in onda ogni domenica su Rete Globo, in Brasile, l’inviato in Francia Tino Marcos riesce a incontrarlo a casa di Dante, difensore brasiliano compagno dell’attaccante al Nizza. Balo fa fatica a trovare la villa di Dante davanti al Mediterraneo. Ci mette un paio d’ore. “Sono col GPS, ma …” … Continua la lettura di Balotelli: “Io più africano che italiano”

Muntari, annullata squalifica dopo sceneggiata: il mondo è salvo

La corte sportiva d’appello della Federcalcio ha accolto le pressioni dello sceicco dell’Onu e annullato la giornata di squalifica inflitta a Sulley Muntari dal giudice sportivo, dopo che il ghanese del Pescara era stato oggetto di cori da lui definiti ‘razzisti’ da parte di tifosi del Cagliari e a seguito delle proteste con l’arbitro per … Continua la lettura di Muntari, annullata squalifica dopo sceneggiata: il mondo è salvo

Emergenza razzismo a Cagliari: tifosi fischiano Muntari

Emergenza razzismo al Sant’Elia. Durante la partita tra Cagliari e Pescara, al 44′ del secondo tempo, il povero Sulley Muntari si lamenta a più riprese con l’arbitro Minelli e con i suoi assistenti per dei presunti cori razzisti provenienti dalla curva dei tifosi di casa. Nazisti sardi. Il fischietto di Varese, anche lui nazista, lo … Continua la lettura di Emergenza razzismo a Cagliari: tifosi fischiano Muntari

Dinamo Kiev, ultras: “Non vogliamo giocatori neri” – VIDEO

Coreografia identitaria degli ultras della Dinamo Kiev, che durante il derby ucraino tra la squadra della capitale e lo Shakhtar Donetsk hanno esibito lo striscione: “100% bianchi”. Gli ultras della Dinamo, interamente vestiti di bianco, hanno poi intonato cori come: “non vogliamo giocatori neri”. In effetti sono in Ucraina, mica in Congo. http://www.ilprimatonazionale.it/wp-content/uploads/2017/04/dinamo-kiev.mp4 Ora, senza … Continua la lettura di Dinamo Kiev, ultras: “Non vogliamo giocatori neri” – VIDEO

Scarponi, il saluto del pappagallo Frankie – VIDEO

Frankie, il pappagallo che spesso volava con Michele Scarponi durante i suoi allenamenti, posato su un cartello a pochi metri dal luogo della tragedia, vicino ai fiori lasciati da amici e tifosi.

Il Milan è stato davvero venduto ai Cinesi? Mistero CDA

Il presidente Yonghong Li ha speso 740 milioni per comprare il Milan, ma il primo consiglio d’amministrazione sotto la sua guida ha deciso che un peso specifico nel board lo avranno gli italiani. Compreso l’amministratore delegato Marco Fassone, il cui voto in caso di ‘stallo’ varrà più di quello del numero uno. Durante l’assemblea che … Continua la lettura di Il Milan è stato davvero venduto ai Cinesi? Mistero CDA

Tifosi turchi scatenati, caos e incidenti allo stadio di Lione – VIDEO

Lione-Besiktas, andata del quarto di finale di Europa League in programma al Parc Olympique, inizierà in ritardo a a causa degli incidenti causati dai tifosi turchi. I tifosi francesi sono stati costretti a riversarsi sul terreno di gioco a seguito di un lancio di fumogeni e petardi dei tifosi turchi sugli spalti, in precedenza scontri … Continua la lettura di Tifosi turchi scatenati, caos e incidenti allo stadio di Lione – VIDEO

Derby di Pechino: il Milan diventa cinese, forse

Sull’impero di Berlusconi inizia a tramontare il sole. Tra agnellini e biberon. Lo speculatore cinese Li Yonghong è formalmente diventato il nuovo proprietario del Milan, che passa di mano dopo 31 anni di gestione da parte di Silvio Berlusconi. È infatti andato a buon fine il fantomatico closing con la Fininvest che, a fronte del … Continua la lettura di Derby di Pechino: il Milan diventa cinese, forse

DORTMUND, ISLAM RIVENDICA: “IN NOME ALLAH MISERICORDIOSO”

Il testo della lettera – “Nel nome di Allah misericordioso e compassionevole”. Nel testo si fa riferimento all’attentato di Anis Amri a dicembre a Berlino e si sostiene che i Tornado tedeschi stiano partecipando all’uccisione dei musulmani nel Califfato dello Stato islamico, per cui a partire da subito gli sportivi e altre personalità di spicco … Continua la lettura di DORTMUND, ISLAM RIVENDICA: “IN NOME ALLAH MISERICORDIOSO”

BORUSSIA, E’ STATO ATTENTATO: BOMBE AZIONATE IN REMOTO – VIDEO

http://video.dailymail.co.uk/video/mol/2017/04/11/3349885658290602662/640x360_MP4_3349885658290602662.mp4 La polizia tedesca ha rivelato che i 3 ordigni esplosi al passaggio del bus della squadra del Borussia Dortmund sono stati azionati a distanza con telefoni cellulari. A questo punto è evidente che si tratta di un atto terroristico. La matrice non è impossibile da immaginare. L’impatto emozionale in caso di attacco riuscito sarebbe … Continua la lettura di BORUSSIA, E’ STATO ATTENTATO: BOMBE AZIONATE IN REMOTO – VIDEO

PROFUGHI SCATENANO VIOLENZA ARMATI DI SPRANGHE: “Dal campo non uscite vivi!” – VIDEO

“Dal campo non esci vivo!”, ha esclamato, al presidente del Parghelia, un calciatore africano del famoso team Koa Bosco, interamente composto da giovani ‘profughi’ provenienti da tendopoli e baraccopoli di San Ferdinando e Rosarno. A detta di alcuni giocatori del Parghelia, squadra padrona di casa, per tutta la durata dell’incontro gli africani avrebbero cercato la … Continua la lettura di PROFUGHI SCATENANO VIOLENZA ARMATI DI SPRANGHE: “Dal campo non uscite vivi!” – VIDEO

Italiani finti, cittadinanza venduta a 300 calciatori brasiliani: arresti

Dietro compenso di denaro hanno consentito a circa 300 cittadini brasiliani, tra cui calciatori militanti nelle massime divisioni dei campionati italiano, francese e portoghese, di ottenere la cittadinanza italiana in virtù dello ius sanguinis, senza però avere i requisiti previsti dalla legge e aggirando i vincoli di tesseramento. I Carabinieri di Castello di Cisterna (Napoli) … Continua la lettura di Italiani finti, cittadinanza venduta a 300 calciatori brasiliani: arresti

Lascia un commento