Se nasci in Vaticano sei cittadino italiano, Ius Soli al contrario



La legge vaticana prevede che nascere in Vaticano non porti l’automatico ottenimento della cittadinanza, anzi. Il cittadino apolide che si trova a vivere in Vaticano diventa ipso facto italiano. “Papa Francesco: ‘Sì allo Ius soli’. Se lo vuole applicare nel suo Stato, il Vaticano, faccia pure. Ma da cattolico non penso che l’Italia possa accogliere … Continua la lettura di Se nasci in Vaticano sei cittadino italiano, Ius Soli al contrario

Fedeli in fuga da Bergoglio: Lui parla, Piazza San Pietro si svuota



Ieri, per il tradizionale Angelus domenicale, piazza San Pietro era vuota. La gendarmeria vaticana, imbarazzata, ha arrotondato le presenza a diecimila fedeli (scarsi), che sarebbe comunque uno dei numeri più bassi finora registrato. 8×1000: BERGOGLIO PERDE 1 MILIONE DI DONATORI, FEDELI IN FUGA Ciò non toglie che all’omino vestito di bianco che predica un mondo … Continua la lettura di Fedeli in fuga da Bergoglio: Lui parla, Piazza San Pietro si svuota

Bergoglio kamikaze ci vende a Islam: “Si a Ius Soli”



A Barcellona non erano 12 i terroristi islamici, uno del gruppo si nascondeva a Roma, in Vaticano. E oggi kamikaze Bergoglio si è fatto esplodere: Al momento della nascita “va riconosciuta e certificata” la nazionalità e a tutti i bambini “va assicurato l’accesso regolare all’istruzione primaria e secondaria”. Papa Francesco, nel suo messaggio per la … Continua la lettura di Bergoglio kamikaze ci vende a Islam: “Si a Ius Soli”

Meeting CL, al convegno contro i muri barriere di cemento e metal detector



L’ipocrisia regna sovrana tra i bergogliani – Metal detector e agenti di polizia per controllare l’accesso dei visitatori. Barriere in cemento all’ingresso della fiera di Rimini per impedire il passaggio a camion, furgoni o auto. Volontari addestrati a gestire situazioni di panico tra la folla. In un clima di massima sicurezza prende il via la … Continua la lettura di Meeting CL, al convegno contro i muri barriere di cemento e metal detector

Prete si sollazza in piscina con i suoi maschi africani: “Portarmeli via è un crimine”



La Chiesa è ormai ostaggio di un manipolo di fanatici amanti del lato b, dell’esistenza, che avevate capito. Uno di questi personaggi è sicuramente tal don Biancalani, che ha trasformato in quel di Pistoia la sua parrocchia in moschea e dormitorio africano. “È bello vedere questi musulmani che si danno alla preghiera, e sarebbe bello … Continua la lettura di Prete si sollazza in piscina con i suoi maschi africani: “Portarmeli via è un crimine”

L’Imam di Bergoglio boccia uguaglianza uomo-donna: “Corano è chiaro”



Notizie dall’età della pietra islamica – Sta creando notevoli polemiche in Tunisia e nel mondo islamico in generale la proposta del presidente tunisino Essebsi di creare una commissione per lo studio di una riforma che possa assicurare l’uguaglianza uomo-donna nel diritto ereditario e il matrimonio tra una tunisina e uno straniero non musulmano. Nell’Islam infatti … Continua la lettura di L’Imam di Bergoglio boccia uguaglianza uomo-donna: “Corano è chiaro”

Bergoglio difende il business: “Migranti sono ricchezza”



“Serve un impegno sempre più generoso nel favorire la cultura dell’accoglienza e della solidarietà”, “la presenza di tanti fratelli e sorelle migranti un’opportunità di crescita umana, incontro e dialogo, come anche un’occasione per annunciare e testimoniare il Vangelo della carità”. Profugo la trascina in un cespuglio e la violenta Bergoglio ha ragione, i migranti sono … Continua la lettura di Bergoglio difende il business: “Migranti sono ricchezza”

Gli 800 martiri cristiani che bloccarono l’Islamizzazione dell’Italia



Ogni estate il Salento ricorda il sacrificio dei Martiri di Otranto, gli 800 italiani caduti nel 1480 che ogni 13, 14 e 15 agosto vengono ricordati con suggestive celebrazioni. Occorre tornare indietro nel tempo di oltre 500 anni, quando Maometto II voleva inghiottire l’Italia nell’Impero Ottomano. Nelle mire espansionistiche dei Turchi era finita quindi Otranto, … Continua la lettura di Gli 800 martiri cristiani che bloccarono l’Islamizzazione dell’Italia

DON GIGI ATTACCA: “E’ TEMPO DI SPARARE AGLI IMMIGRATI”



LA SUA REAZIONE, LEGITTIMA, DOPO L’ASSALTO A NAPOLI CONTRO I MILITARI: QUESTA E’ UNA INVASIONE, SECONDO LUI I MILITARI DEVONO ESSERE LIBERI DI SPARARE Si sente fiero e libero di «pensare quel che gli va di pensare» dei migranti e soprattutto dei musulmani, i quali «non riuscendo a conquistare l’ Europa con le armi, ci … Continua la lettura di DON GIGI ATTACCA: “E’ TEMPO DI SPARARE AGLI IMMIGRATI”

VATICANO OSPITA 23.000 PROFUGHI A SPESE NOSTRE, INCASSA MEZZO MILIARDO



A documentarlo sono i dati dell’ultimo rapporto della Caritas sulla “Protezione internazionale in Italia“: a giugno 2016, il 17% degli stranieri accolti nel Belpaese erano presi in carico dalla Cei. Mica male. Anche perché di questi 23.201 immigrati che risultano nelle strutture religiose, solo 4.929 mangiano grazie a fondi ecclesiastici o donazioni. I restanti 18.272 (il 79%) … Continua la lettura di VATICANO OSPITA 23.000 PROFUGHI A SPESE NOSTRE, INCASSA MEZZO MILIARDO

PRETI CARITAS FUORILEGGE COME ONG: “NON IDENTIFICHIAMO CLANDESTINI”



Qualche magistrato sequestri le loro strutture milionarie, spesso stabili truffati agli anziani con la promessa di un paradiso che non possono promettere. Circonvenzione di incapace. La rivolta di preti parte dalla diocesi ambrosiana. Si tratta di una vera e propria levata di scudi contro la direttiva del ministro dell’Interno Marco Minniti sulle procedure di notificazione … Continua la lettura di PRETI CARITAS FUORILEGGE COME ONG: “NON IDENTIFICHIAMO CLANDESTINI”

FRANCIA: CHIESE ABBATTUTE E TRASFORMATE IN MOSCHEE, CROCI SRADICATE – VIDEO



Un anno fa, fu un commando dello Stato islamico a prendere in ostaggio un gruppo di parrocchiani nella chiesa di Saint-Etienne-du-Rouvray, sgozzando ai piedi dell’altare il sacerdote, padre Jacques Hamel. La settimana scorsa, negli stessi giorni dell’anniversario di Hamel, sono entrate in azione le ruspe a Sablé-sur-Sarthe, per demolire la chiesa di san Martino, costruita … Continua la lettura di FRANCIA: CHIESE ABBATTUTE E TRASFORMATE IN MOSCHEE, CROCI SRADICATE – VIDEO

Consigliere Ratzinger: “Europa nata da scontro con Islam, giusto avere nemici”



Annie Laurent è una specialista di islam e medio oriente e in questa veste fu chiamata da Benedetto XVI come relatrice al sinodo di Roma del 2010. Ha scritto il libro “L’Islam – Pour tous ceux qui veulent en parler (mais ne le connaissent pas)”. Ha spiegato cosa è l’islam in un’intervista sul giornale francese … Continua la lettura di Consigliere Ratzinger: “Europa nata da scontro con Islam, giusto avere nemici”

Suore in fuga da campo nomadi che volevano aiutare: “Troppi prepotenti”



Nella loro ingenuità ci fanno anche tenerezza. Non fosse che, la loro ingenuità, fa vittime innocenti «Vi chiudiamo dentro, così non andate via. Se ve ne andate questo campo non sarà più come prima», ha detto un capofamiglia rom a Rita e a Carla. Ma loro, le suore Luigine che hanno vissuto 38 anni nei … Continua la lettura di Suore in fuga da campo nomadi che volevano aiutare: “Troppi prepotenti”

SGOZZATO IN CHIESA DA ISLAMICI: IL PRIMO MARTIRE CRISTIANO IN EUROPA



Esattamente un anno fa, la mattina alle nove, a Saint-Etienne-du-Rouvray, nei pressi di Rouen, Normandia, durante la Santa Messa, due immigrati islamici di seconda generazione appartenenti a Isis, sgozzarono padre Hamel. I due migranti, armati di coltelli, fecero irruzione nella chiesa parrocchiale e al grido «Allahu Akbar», sgozzarono il sacerdote celebrante, dopo averlo preso in … Continua la lettura di SGOZZATO IN CHIESA DA ISLAMICI: IL PRIMO MARTIRE CRISTIANO IN EUROPA

8×1000: BERGOGLIO PERDE 1 MILIONE DI DONATORI, FEDELI IN FUGA



Inizia la grande fuga dell’8 per mille. L’esercito di Bergoglio deve essere affamato. Il ministero delle finanze ha diffuso dati, cifre e previsioni. Se nel 2014 sono stati 15.180.978 i contribuenti a scegliere di destinare l’8 per mille alla Chiesa (l’anno precedente erano stati 15.226.291), nel 2015 questa cifra si attesterebbe a 14.410.554 e nel … Continua la lettura di 8×1000: BERGOGLIO PERDE 1 MILIONE DI DONATORI, FEDELI IN FUGA

Mantova, Islamici comprano Chiesetta e la trasformano in Moschea



Per la prima volta, gli Islamici comprano in Italia una chiesa e la trasformano in moschea. L’associazione islamica Nuova Generazione allarga i propri spazi a Lunetta, Mantova. Da un’asta pubblica, grazie ha acquistato i locali attigui all’attuale sede, che ospitavano una piccola chiesetta cristiana: «Saranno locali polifunzionali dove ospiteremo i bambini e dove terremo attività … Continua la lettura di Mantova, Islamici comprano Chiesetta e la trasformano in Moschea

30 milioni non sono bastati a comprare Ius Soli, Vescovi rabbiosi dopo sconfitta



La reazione scomposta di chi aveva investito tanto, e non solo in termini ideologici, sullo Ius Soli, era prevedibile, se non scontata. Quindi nessuna sorpresa per l’uscita della CEI, la filiale italiana della multinazionale Vaticano. CLAMOROSA AMMISSIONE DEL VESCOVO: “30 MILIONI DI EURO PER CONVINCERE POLITICI AD ACCOGLIERE IMMIGRATI” Il rinvio dello ius soli “è … Continua la lettura di 30 milioni non sono bastati a comprare Ius Soli, Vescovi rabbiosi dopo sconfitta

Ratzinger attacca Bergoglio: “Chiesa rischia di capovolgersi”



Una sorta di invito alla rivolta contro il nichilismo di Bergoglio, che sta trasformando il Cristianesimo in una grande Ong, le parole scritte da Jospeh Ratzinger in occasione del ricordo del cardinale Joachim Meisner, uno dei cardinali dei dubia da poco scomparso. Il testo del messaggio è stato diffuso da Marco Tosatti, vaticanista della Stampa: … Continua la lettura di Ratzinger attacca Bergoglio: “Chiesa rischia di capovolgersi”

CLAMOROSA AMMISSIONE DEL VESCOVO: “30 MILIONI DI EURO PER CONVINCERE POLITICI AD ACCOGLIERE IMMIGRATI”



Sulla notizia pubblicata alcune ore fa: VATICANO: “TUTTI GLI AFRICANI LIBERI DI VENIRE IN ITALIA” Una frase di Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, non è stata adeguatamente sottolineata nella sua gravità:  “Noi lanciamo la campagna ‘liberi di partire – liberi di restare’ con 30 milioni dall’otto per mille di aiuti concreti – ha spiegato … Continua la lettura di CLAMOROSA AMMISSIONE DEL VESCOVO: “30 MILIONI DI EURO PER CONVINCERE POLITICI AD ACCOGLIERE IMMIGRATI”

VATICANO: “TUTTI GLI AFRICANI LIBERI DI VENIRE IN ITALIA”



“La frase ‘aiutarli a casa loro’, se non si dice come e quando e con quali risorse precise rischia di non bastare e di essere un modo per scrollarsi di dosso le responsabilità”. Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, esige libertà di invasione per i suoi membri africani. A margine di un convegno al Senato, … Continua la lettura di VATICANO: “TUTTI GLI AFRICANI LIBERI DI VENIRE IN ITALIA”

Sondaggio choc: per 95% Bergoglio distruggerà Chiesa e Italia



Nuovo sondaggi di Scenarieconomici.it dopo quello sull’intervento dell’esercito per ripristinare la democrazia. Stavolta si parla di Bergoglio. Della sua elezione e della sua politica. Il risultato è piuttosto eclatante. E seppur si tratta di dati non pesati scientificamente, evidenziano il rigetto di una parte consistente della popolazione: Del resto si tratta di dati confermati dall’emorragia … Continua la lettura di Sondaggio choc: per 95% Bergoglio distruggerà Chiesa e Italia

Parroco si vuole fare il sagrestano: “Cercherò tra i profughi”



La popolazione rinsavisce, si accultura, comprende. E questo per dipendenti di Bergoglio non è certo un bene, urge l’importazione di individui ignoranti dal basso quoziente intellettivo che riempiano se non le chiese, almeno le sagrestie. Dietro molto del fanatismo vaticano sull’immigrazione, c’è infatti anche il bisogno della servitù. Capiteli, un tempo c’era la perpetua e … Continua la lettura di Parroco si vuole fare il sagrestano: “Cercherò tra i profughi”

Arcivescovo Strasburgo evoca Eurabia: “Islamici me lo dicono sempre, tutto questo sarà nostro”



L’arcivescovo di Strasburgo ha deciso di sfidare la dittatura del politicamente corretto e il suo boss, Bergoglio. Parlando dell’aborto che, ha specificato, “non è solo concesso ma addirittura promosso”, monsignor Luc Ravel lo ha voluto mettere sullo sfondo dell’immigrazione islamica parlando di “Grande Sostituzione”. “Si tratta di una promozione che non posso accettare, non per … Continua la lettura di Arcivescovo Strasburgo evoca Eurabia: “Islamici me lo dicono sempre, tutto questo sarà nostro”

Bergoglio delinea programma di invasione afro-islamica: “Non temete invasione dei migranti”



Bergoglio intervistato da quello che parla con Dio su Repubblica: “Temo che ci siano alleanze assai pericolose tra potenze che hanno una visione distorta del mondo: America e Russia, Cina e Corea del Nord, Putin e Assad nella guerra di Siria”. A noi pare che la visione ‘distorta’ sia la sua. E molto confusa, a … Continua la lettura di Bergoglio delinea programma di invasione afro-islamica: “Non temete invasione dei migranti”

Bibbie ai clandestini musulmani che sbarcano, l’ultima sciocchezza per giustificare l’invasione



Delirante articolo de ilGiornale, basato su dati inesistenti: Sono sempre più i migranti cristiani che sbarcano sulle coste italiane spinti dalla guerra, dalla miseria e in molti casi dalla persecuzione. Molti scelgono di portare con sé la Bibbia, simbolo della loro fede e spesso l’unico conforto durante il lungo e travagliato viaggio. Questi libri sono … Continua la lettura di Bibbie ai clandestini musulmani che sbarcano, l’ultima sciocchezza per giustificare l’invasione

Cardinale africano plaude blocco immigrzione: “Miei compaesani non fuggono da guerra, non ci sono guerre in Africa”



Il cardinale ghanese Peter Turkson ritiene opportuno “chiudere il rubinetto” dell’immigrazione dall’Africa e concentrarsi sui paesi di origine dei migranti. “Il grande problema è quello di affrontare questo problema alla fonte, al fine di garantire che le persone non arrivino neanche in Europa. E’ come un rubinetto con l’acqua che scorre: non basta asciugare, si … Continua la lettura di Cardinale africano plaude blocco immigrzione: “Miei compaesani non fuggono da guerra, non ci sono guerre in Africa”

Manifesti anti-cristiani a Roma: Gesù pedofilo e Madonna lesbica



Manifesti blasfemi a Roma, sulle pensiline degli autobus della capitale. Con Gesù pedofilo e Madonna lesbica con tanto di fecondazione in vitro Sconcerto a Roma, dove questa mattina sono apparse pubblicità che ritraggono un Gesù “ecce homo erectus’ pedofilo – con tanto di erezione alla Maometto – e Maria “Immacolata concezione…in vitro”, incinta grazie all’utero … Continua la lettura di Manifesti anti-cristiani a Roma: Gesù pedofilo e Madonna lesbica

LE MANI DEI GESUITI SULLA CHIESA: BERGOGLIO



Prosegue la pulizia ‘etnica’ nella Chiesa, Bergoglio sta piazzando tutti i suoi uomini nei gangli vitali in quella che è una trasformazione del Cristianesimo in ‘Bergoglianesimo’. Ha infatti nominato lo spagnolo monsignor Luis Francisco Ladaria Ferrer, gesuita, nuovo prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede (l’ex Sant’uffizio). Mons. Ladaria Ferrer, finora segretario della Congregazione, … Continua la lettura di LE MANI DEI GESUITI SULLA CHIESA: BERGOGLIO

Bergoglio: milioni di parole per i clandestini, un misero tweet per Charlie



Probabilmente troppo impegnato con l’amico australiano Pell, Bergoglio dedica a Charlie, che oggi ha guadagnato qualche ora di vita, anche se solo indirettamente, un misero tweet: “Difendere la vita umana, soprattutto quando è ferita dalla malattia, è un impegno d’amore che Dio affida ad ogni uomo”. E’ il tweet diffuso questa sera da Papa Francesco … Continua la lettura di Bergoglio: milioni di parole per i clandestini, un misero tweet per Charlie

Festini gay e droga in Vaticano, con i soldi dell’8 per mille: arrestato monsignore



Un festino gay a base di droga. È quello che hanno scoperto gli uomini della Gendarmeria vaticana all’interno di un appartamento nel Palazzo dell’ex Sant’Uffizio. L’inquilino dell’appartamento, stando a quanto raccontano in Vaticano, è un monsignore che svolge le mansioni di segretario di un importante porporato a capo di un dicastero della Curia romana. L’uomo, … Continua la lettura di Festini gay e droga in Vaticano, con i soldi dell’8 per mille: arrestato monsignore

Bergoglio dovrà pagare l’Imu, in Spagna



“Le esenzioni fiscali di cui gode la Chiesa cattolica in Spagna possono costituire aiuti di Stato vietati se e nella misura in cui siano concesse per attività economiche”: lo ha stabilito la Corte di Giustizia Ue in una sentenza. La sentenza della Corte riguarda la causa intentata da una congregazione religiosa della Chiesa cattolica spagnola, … Continua la lettura di Bergoglio dovrà pagare l’Imu, in Spagna

La vendetta di Bergoglio, rimosso il parroco anti-immigrati



L’arcidiocesi di Palermo ha rimosso il parroco della chiesa San Giovanni Bosco a Romagnolo, don Alessandro Minutella, che voleva difendere fino alle estreme conseguenze il «magistero autentico» contro quella che lui ritiene una pericolosa deriva progressista impressa dall’attuale inquilino di San Pietro, che don Minutella chiama sempre Bergoglio, senza riconoscerne il ruolo. Parroco invoca “resistenza” … Continua la lettura di La vendetta di Bergoglio, rimosso il parroco anti-immigrati

«Per lo Ius soli, preghiamo»: prete impone a fedeli preghiera pro-invasione



Ogni giorno i vescovi “italiani” riescono a sorprendermi e a peggiorare ulteriormente la già – non eccelsa – opinione che ho di loro. Stamani ho letto sul quotidiano La Verità (in un articolo di Mario Giordano, se ricordo bene) che in una parrocchia a Bellaria nell’invocazione della messa di ieri (“Ascoltaci signore”) è stata inserita … Continua la lettura di «Per lo Ius soli, preghiamo»: prete impone a fedeli preghiera pro-invasione

Chiesa diventa moschea per un giorno a Mantova: “Allahu Akbar”



Il grido “Allah akbar” è risuonato direttamente nella parrocchia di Gazzuolo, Mantova, che il parroco don Marco Tizzi ha concesso per il mese del Ramadan. Lo stesso salone della festa un tempo era il cinema dei ragazzi e fulcro principale di ogni attività pubblica organizzata dalla parrocchia come recite, catechismo e feste della mamma. Reazioni … Continua la lettura di Chiesa diventa moschea per un giorno a Mantova: “Allahu Akbar”

Pisa: festa islamica la organizza la parocchia sotto al campanile, vietato il maiale



A Perignano, in Toscana, la festa di fine Ramadan la organizza la parrocchia. La festa principale di “īd al-fiṭr” nella cittadina pisana si farà sotto il campanile della chiesa di Santa Maria Assunta. Lunedì a partire dalle otto di sera al centro pastorale “Madre Teresa di Calcutta” per una cena, rigorosamente senza carne di maiale. … Continua la lettura di Pisa: festa islamica la organizza la parocchia sotto al campanile, vietato il maiale

Padre Daniel: “Spingono siriani in Europa perché deve essere islamizzata”



Il padre fiammingo Daniel Maes vive in Siria dal 2010, secondo la sua testimonianza, la copertura fatta dai media occidentali sulla guerra in Siria si basa su menzogne. Il Presidente Bashar al-Assad non è il problema, ma lo sono invece i nostri politici, che sostengono l’ISIS e Al Nusra, solo per rovesciare il governo siriano. “I … Continua la lettura di Padre Daniel: “Spingono siriani in Europa perché deve essere islamizzata”

Ragazza italiana si converte a Islam, ora è la schiava di un Marocchino



Si converte all’Islam per obbedire al suo ‘fidanzato’ marocchino. Una ragazza mantovana di 22 anni, cinque anni fa, a 18 anni, si è convertita e ora ha deciso di raccontare la sua storia di squilibrata mentale al Giornale, non rivelando però il suo nome per paura di essere giudicata. Noi la giudichiamo lo stesso. «Sono … Continua la lettura di Ragazza italiana si converte a Islam, ora è la schiava di un Marocchino

Prete Scampia contro Bergoglio: “E’ invasione africana e giovani italiani emigrano”



CHIESA DI STRADA IN RIVOLTA CONTRO LE GERARCHIE VATICANE «Non datemi del razzista, ma non possiamo prenderci tutta l’Africa». Con un post sulla sua pagina Facebook, don Aniello Manganello, un vero prete di frontiera da anni attivo nelle periferie degradate di Napoli, come Scampia, attacca chi non pensa al prossimo ma all’ultimo arrivato. «Negli ultimi … Continua la lettura di Prete Scampia contro Bergoglio: “E’ invasione africana e giovani italiani emigrano”

Islamico moderato: “Giusto mutilare sessualmente le bambine” – VIDEO



L’islamico moderato Tariq Ramadan si rifiuta di condannare le mutilazioni genitali sulle bambine. Lo studioso islamico condanna invece le polemiche anti-islamiche nate a seguito delle mutilazioni femminili negli Stati Uniti dove, l’imam del Centro islamico di Falls Church, in Virginia, ha raccomandato agli inizi di giugno di praticare la mutilazione femminile per impedire la “ipersessualità” … Continua la lettura di Islamico moderato: “Giusto mutilare sessualmente le bambine” – VIDEO

Bergoglio parla di Cristiani sterminati, ma non dice da chi!



“Le Chiese orientali specialmente in Siria, Iraq ed Egitto, vedono i loro figli soffrire a causa del perdurare della guerra e le insensate violenze perpetrate dal terrorismo fondamentalista”. “Non dimentichiamo – ha aggiunto Bergoglio – che in Oriente, anche ai giorni nostri, i cristiani, non importa se cattolici, ortodossi o protestanti, versano il loro sangue … Continua la lettura di Bergoglio parla di Cristiani sterminati, ma non dice da chi!

BERGOGLIO: “MIGRANTI CHE SBARCANO SONO ITALIANI DI DOMANI”



Da Bergoglio l’appoggio alla raccolta firme per una legge che promuove lo ius soli e regolarizza i clandestini già in Italia: vuole l’annientamento del popolo italiano. E’ qui per questo “Esprimo un sincero apprezzamento per la campagna per la nuova legge migratoria ‘Ero straniero, l’umanità che fa bene’, che gode del sostengo ufficiale di Caritas … Continua la lettura di BERGOGLIO: “MIGRANTI CHE SBARCANO SONO ITALIANI DI DOMANI”

PROFUGHI ISLAMICI CIRCONDANO QUESTURA: “RAMADAN, DOVETE SERVIRCI DOPO TRAMONTO”



Manifestazione di protesta questa mattina da parte di una cinquantina di cosiddetti profughi musulmani davanti alla sede della Questura di Arezzo. Gli ospiti a spese dei contribuenti, e futuri italiani dopo una permanenza di 5 anni, protestavano perché nei centri di accoglienza il cibo sarebbe servito prima del tramonto e non dopo come prevede il … Continua la lettura di PROFUGHI ISLAMICI CIRCONDANO QUESTURA: “RAMADAN, DOVETE SERVIRCI DOPO TRAMONTO”

Vaticano, dove non esiste Ius Soli: cittadinanza solo a pochissimi



A proposito di Ius Soli e cittadinanza. E a proposito alle sconsiderate prediche dei vescovi e del loro boss, è interessante scoprire quale legge si applichi in Vaticano in faccende di cittadinanza. La cittadinanza vaticana è regolata art. 4 della legge sulle fonti vaticane del 2009 e dai Patti Lateranensi del 1929. Non si ottiene … Continua la lettura di Vaticano, dove non esiste Ius Soli: cittadinanza solo a pochissimi

VESCOVI, UNA CASTA DI MANTENUTI CHE ODIA GLI ITALIANI



“Stupisce la netta presa di posizione della Cei che invoca l’approvazione della legge che introdurrebbe lo ius soli e lo ius culturae” perché “raramente dalla Cei abbiamo sentito prese di posizione altrettanto dure e nette davanti ai tanti problemi che affliggono milioni di nostri cittadini in un’Italia che ha una disoccupazione generale all’11,5%, con una … Continua la lettura di VESCOVI, UNA CASTA DI MANTENUTI CHE ODIA GLI ITALIANI

Vaticano, il caso del vescovo gay che abborda i militari di ronda a San Pietro



CITTÀ DEL VATICANO – Un altro gay scatenato tra i gesuiti di Bergoglio. Dicono che non sia difficile vederlo uscire dal suo appartamento, nel tardo pomeriggio, e mettersi a passeggiare avanti e indietro nei pressi di Sant’Anna, l’ingresso principale del Vaticano. A stuzzicare gli appetiti del prelato, da un anno in qua, si è aggiunta … Continua la lettura di Vaticano, il caso del vescovo gay che abborda i militari di ronda a San Pietro

Ius Soli, Vaticano: “Necessario per sostituire italiani con immigrati”



Si chiama “sostituzione etnica”: fuori gli italiani, dentro gli immigrati. Lo ha detto in modo chiaro uno degli sgherri di Bergoglio, Monsignor Guerino Di Tora, vescovo ausiliare di Roma, presidente della famigerata Fondazione Migrantes e della Commissione Cei sulle migrazioni. Intervistato dal giornale amico Corriere della Sera, il predatore di anime spiega: “Qui si tratta … Continua la lettura di Ius Soli, Vaticano: “Necessario per sostituire italiani con immigrati”

Berlino, chiesa si trasforma in moschea: “Qui pregheranno Allah donne e gay”



L’ultima arriva da Berlino, dove apre la prima moschea dove potranno ‘pregare’ le donne. E i gay ci informano i media. Come se gli omosessuali avessero scritto in fronte di esserlo. Comunque, quello che i media di distrazione di massa non dicono, o nascondono tra le parole, è che non si tratta di una moschea. … Continua la lettura di Berlino, chiesa si trasforma in moschea: “Qui pregheranno Allah donne e gay”

Pisa, ladro ucciso da gioielliere fece visita a Bergoglio come ‘detenuto modello’ – FOTO



Detenuto modello il ladro di 43 anni ucciso due giorni fa dal gioielliere di Pisa durante una violenta rapina. Tanto modello da essere presentato a Bergoglio. Infatti, fino a marzo scorso, il bandito era ancora in carcere, al Don Bosco della città toscana. Un bravo detenuto. Tanto da meritarsi un posto nella gita di carcerati … Continua la lettura di Pisa, ladro ucciso da gioielliere fece visita a Bergoglio come ‘detenuto modello’ – FOTO

Arcivescovo elemosiniere del Papa affitta casa ai profughi, Vaticano incassa e pagano contribuenti



MEDIA DI DISTRAZIONE DI MASSA IN BRODO DI GIUGGIOLE PER I PROFUGHI ACCOLTI IN UNA PALAZZINA DI PROPRIETA’ DEL VATICANO: QUELLO CHE NON DICONO E’ CHE LA PALAZZINA E’ A ROMA, NON IN VATICANO. E CHE LA PERMANENZA LA PAGHIAMO NOI, COME SEMPRE, PERCHE’ I SIRIANI NON VENGONO ACCOLTI COME RIFUGIATI DAL VATICANO, CHE INVECE … Continua la lettura di Arcivescovo elemosiniere del Papa affitta casa ai profughi, Vaticano incassa e pagano contribuenti

GRANADA, ISLAMICI SFREGIANO MADONNA: STATUA CIRCONDATA PER PREGHIERA COLLETTIVA



Immaginate gli austriaci che organizzano una bella grigliata sul Piave, e poi moltiplicatelo per un milione. Granada, simbolo della Reconquista, della liberazione della penisola iberica dall’occupazione islamica, durata secoli, è stata oggi dissacrata da centinaia di immigrati musulmani che, al tramonto di sabato scorso, hanno di nuovo dimostrato che stanno ‘tornando’, occupando per la preghiera … Continua la lettura di GRANADA, ISLAMICI SFREGIANO MADONNA: STATUA CIRCONDATA PER PREGHIERA COLLETTIVA

Prete trova ladri immigrati in casa e non porge l’altra guancia: “Pestati a mani nude”



“Quando ho visto i tre ladri che mi rovistavano nei cassetti di casa ho avuto una tale scarica di adrenalina che ho perso la testa”, o forse l’hai ritrovata, perché è in quei momenti che si diviene ciò che si è, lasciando da parte le stupide imposizioni delle sovrastrutture che ci relegano ad animali addomesticati. … Continua la lettura di Prete trova ladri immigrati in casa e non porge l’altra guancia: “Pestati a mani nude”

Trieste, marcia della pace: bambino islamico rifiuta ingresso in chiesa



Ieri mattina, giovedì 8 giugno, era stata organizzata una manifestazione denominata “Camminata della pace”. Solita inutile manifestazione, con circa 600 balilla bambini delle elementari di Trieste. Il percorso prevedeva la partenza dal Giardino pubblico fino in piazza Unità, con alcune soste, tra cui quella della visita della chiesa di Sant’Antonio Taumaturgo. E qui si è … Continua la lettura di Trieste, marcia della pace: bambino islamico rifiuta ingresso in chiesa

Il Boss dei Gesuiti: “Migranti sono fonte di ricchezza”, per lui



“Il populismo è una trappola”. Parola di padre Arturo Sosa Abascal, preposito generale della Compagnia di Gesù. Il boss dei Gesuiti. Ex estremista di sinistra venezuelano. “I migranti – millanta – sono fonte di ricchezza”. Per lui, è fuori di dubbio che lo siano. “(Il populismo, ndr) presuppone una presenza di popolo alle spalle dei … Continua la lettura di Il Boss dei Gesuiti: “Migranti sono fonte di ricchezza”, per lui

Ventimiglia: Islamici celebrano Ramadan in chiesa



Una cena-iftar interreligiosa si è svolta ieri sera nella parrocchia di San Nicola, a Ventimiglia, ormai una moschea di fatto, dove gozzovigliano da mesi e pregano Allah, decine e decine di clandestini islamici. La cena è stata organizzata dalla comunità religiosa Islamica Italiana in complicità con diocesi e Caritas in occasione del mese di Ramadan. … Continua la lettura di Ventimiglia: Islamici celebrano Ramadan in chiesa

Il Cardinale di Bergoglio con il conto miliardario in Svizzera



ORA ET LABORA, E GRATTA – Una inchiesta svizzera chiamata Swissleaks, pubblicata in grande evidenza da Le Monde, ha messo in evidenza l’esistenza di conti milionari sospetti in una banca elvetica, riconducibili al vescovo del Mali, monsignor Jean Zerbo, 73 anni, appena nominato da Bergoglio cardinale nel prossimo concistoro previsto per il 29 giugno. I … Continua la lettura di Il Cardinale di Bergoglio con il conto miliardario in Svizzera

Vaticano scatenato contro Trump: “Come osa andare contro Papa sul Clima?”



“Un disastro per l’umanità e per il pianeta”. Parola di tal mons. Marcelo Sanchez Sorondo, cancelliere della Pontificia accademia delle Scienze, commentando la decisione del presidente Usa Donald Trump di mantenere la promessa elettorale e ritirare gli Usa dall’accordo sul clima di Parigi. “Questo è andare contro quello che ha detto il Papa, che si … Continua la lettura di Vaticano scatenato contro Trump: “Come osa andare contro Papa sul Clima?”

Bergoglio: “Dio converta i terroristi”, non nomina mai il termine Islam



Islamici uccidono, Bergoglio prega, nel Regina Coeli: “Desidero esprimere nuovamente la mia vicinanza al caro fratello papa Tawadros II e a tutta la nazione egiziana, che due giorni fa ha subito un altro atto di feroce violenza. Le vittime, tra cui anche bambini, sono fedeli che si recavano a un santuario a pregare, e sono … Continua la lettura di Bergoglio: “Dio converta i terroristi”, non nomina mai il termine Islam

Vescovo dopo Manchester: “E’ guerra di religione”



Luigi Negri, arcivescovo emerito della diocesi di Ferrara-Comacchio dal 15 febbraio (dopo essersi ritirato per “raggiunti limiti di età” ed esser stato sostituito in tempi record da papa Francesco con il cinquantaseienne Giancarlo Perego, non a caso direttore della fondazione Migrantes), nominato arcivescovo di Ferrara-Comacchio nel giugno 2011 da papa Benedetto XVI, si è scagliato … Continua la lettura di Vescovo dopo Manchester: “E’ guerra di religione”

Vescovo senza vergogna, paragona vittime Manchester a clandestini affondati



Parole disgustose. Senza ritegno. Anche se siamo abituati alle uscite fuori dalla realtà di monsignor Perego, il kapò di Migrantes, la fondazione del Vaticano che è impegnata nel business degli immigrati, stavolta ha passato il segno. Giornale Vescovi: Stupri Colonia colpa delle donne Cogliendo l’occasione del presunto naufragio in Libia, capitato come una boccata d’ossigeno … Continua la lettura di Vescovo senza vergogna, paragona vittime Manchester a clandestini affondati

Lascia un commento