Biotestamento e’ legge, liberi di morire

Via libera dall’Aula del Senato al provvedimento sul biotestamento. I sì sono stati 180, 71 i no e 6 astenuti. Il testo diventa legge. Ora vediamo se ci lasciano anche vivere in pace.

“L’omosessualità è una malattia” si può dire, cade l’accusa contro dottoressa De Mari

Ci sono ancora spazi di libertà in Italia. Silvana De Mari, il medico e scrittore torinese di 64 anni, era stata denunciata dal Torino Pride con l’accusa di diffamazione per queste parole: “Io ho tre specialità: psicoterapia, medicina e chirurgia: sono 40 anni che curo le persone omosessuali”. Anche il Comune di Torino si era … Continua la lettura di “L’omosessualità è una malattia” si può dire, cade l’accusa contro dottoressa De Mari

Salvini: “Stato non ha diritto di decidere chi deve vivere o morire”

“Non chiederei a nessuno di togliermi la vita e di staccare la spina”. Così ha risposto il leader della Lega, Matteo Salvini, in una intervista al direttore di Radionorba Notizie, Maurizio Angelillo, alla domanda su cosa eventualmente sceglierebbe di indicare nel suo biotestamento.”Chiederei – ha aggiunto Salvini – che i miei familiari avessero il sostegno … Continua la lettura di Salvini: “Stato non ha diritto di decidere chi deve vivere o morire”

Il mammo: Vendola si sposa in comune

L’ex presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e il ‘compagno’, Eddy Testa, si sono uniti civilmente. La cerimonia si è svolta sabato scorso in gran segreto a Rivalta, nel Torinese, e a celebrarla è stato il sindaco di Sinistra Italiana, Nicola De Ruggiero, ex assessore regionale e amico dei due. Vendola e Testa convivono dal … Continua la lettura di Il mammo: Vendola si sposa in comune

Quest’anno Babbo Natale gay nei supermercati tedeschi

L’hanno già ribattezzato ‘Babbo Natale gay’ in Germania La propaganda gay arriva anche nei supermercati, il che dovrebbe far riflettere su quali siano le reali intenzioni di chi porta avanti un progetto di mutazione morale della società. Il discount tedesco Guy Penny, negli ultimi sette anni, a Natale vende una figurina di cioccolato che si … Continua la lettura di Quest’anno Babbo Natale gay nei supermercati tedeschi

Svezia, la Chiesa luterana ha il suo dio Transgender

Niente più “Lui” o “Signore” per riferirsi a Dio. È la decisione della Chiesa di Svezia, che ha chiesto ai suoi membri – e mai termine fu più azzeccato – di utilizzare un linguaggio più neutro: più ‘gender’, che non indichi un genere specifico. Un/a dio/a ‘trans’. “Teologicamente, per esempio, sappiamo che Dio va al … Continua la lettura di Svezia, la Chiesa luterana ha il suo dio Transgender

Romeno infetto finge di essere sano e ha rapporti sessuali multipli

Un gay infetto ha preteso rapporti non protetti pur sapendo di esser sieropositivo, convincendo i partner di essere sano e di avere un’allergia al lattice. Un vero e proprio omicida. In questo modo l’immigrato di 24 anni, Romeno e residente a Firenze, avrebbe infettato il compagno e, dopo la fine della relazione, avrebbe continuato ad … Continua la lettura di Romeno infetto finge di essere sano e ha rapporti sessuali multipli

I Gay vogliono i bambini: è boom di adozioni omosessuali

L’Inghilterra è l’avanguardia del degrado morale dell’Europa. Sono sempre di più le cosiddette coppie gay che vogliono adottare bambini in Gran Bretagna. L’anno scorso, una richiesta su sette di adozione è stata fatta da una cosiddetta coppia gay. Wilsons, uno studio legale privato che ha analizzato le cifre, ha osservato che il numero di gay … Continua la lettura di I Gay vogliono i bambini: è boom di adozioni omosessuali

Prof chiama “ragazza” un trans, sospeso perché lui si crede neutro

Un professore inglese a rischio licenziamento per aver definito “ragazza” un trans maschio. Uno studente transgender. L’insegnante è stato sospeso dalla scuola. Joshua Sutcliffe, insegnante ventisettenne presso la Cherwell School, avrebbe detto: “Ben fatto, ragazze!” ad un gruppo all’interno del quale era presente anche il trans. Non l’avesse mai detto: in pieno stile ‘cinese’ è … Continua la lettura di Prof chiama “ragazza” un trans, sospeso perché lui si crede neutro

Sentenza choc, Gay possono prendersi bambini all’estero

Una sentenza eversiva legalizza di fatto il commercio di bambini all’estero, violando la legge italiana: i magistrati si ergono sopra la sovranità popolare. L’adozione di un minore compiuta all’estero da parte di due gay deve essere trascritta in Italia. E’ la delirante sentenza della Corte di appello di Genova che ha accolto la richiesta di … Continua la lettura di Sentenza choc, Gay possono prendersi bambini all’estero

Parroco dice la verità: “Ha fatto più morti Bonino di Riina”

A pochi giorni dalle critiche e dalle pretestuose polemiche sollevate dalle verità evidenziate sulla sua pagina Facebook da un parroco bolognese, don Lorenzo Guidotti, riguardo la violenza subita da una 17enne violentata da un immigrato di cui si era fidata dopo una serata alcolica, tocca a un altro sacerdote bolognese, e ancora su Facebook, dire … Continua la lettura di Parroco dice la verità: “Ha fatto più morti Bonino di Riina”

ESEGUITO IL PRIMO TRAPIANTO DI TESTA UMANA

Ci siamo. Ecco il primo trapianto di testa umana del mondo: sarebbe stato effettuato su un cadavere in Cina in un’operazione durata 18 ore. Lo ha annunciato lo scienziato italiano Sergio Canavero. L’operazione avrebbe mostrato che è possibile ricollegare con successo la colonna vertebrale, nervi e vasi sanguigni. Questa mattina, in una conferenza stampa a … Continua la lettura di ESEGUITO IL PRIMO TRAPIANTO DI TESTA UMANA

Francia, verso legalizzazione sesso con bambini

Un’altra notizia talmente incredibile da non sembrare vera: la Francia si adegua alle nuove usanze. Per questo vuole abbassare l’età del consenso sessuale a 13 anni dagli attuali 15. Una legalizzazione di fatto del sesso con bambini. La proposta è del ministro della Giustizia francese, Nicole Belloube. I TRIBUNALI SI SONO GIA’ PORTATI AVANTI – … Continua la lettura di Francia, verso legalizzazione sesso con bambini

Fotografo gay adescava minori al parco

Un tecnico informatico di 58 anni è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di aver adescato su Internet 8 ragazzi tra i 13 e i 17 anni con i quali ha avuto rapporti omosessuali dopo aver realizzato servizi fotografici in un parco di via Calzolari, a Milano. Le indagini dei militari del nucleo operativo della … Continua la lettura di Fotografo gay adescava minori al parco

Omofobia, Islamofobia e Razzismo: tutte emergenze inventate dai media

Il quotidiano di Belpietro svela come la cosiddetta ‘omofobia’, come del resto il ‘femminicidio’ e tutti gli altri business politici creati dalla ex sinistra, sia una mera invenzione: una creazione artificiosa che dipinge gli italiani come dei buzzurri a caccia di omosessuali. Con l’obiettivo, evidente a chi abbia più di due neuroni, di far passare … Continua la lettura di Omofobia, Islamofobia e Razzismo: tutte emergenze inventate dai media

Gay adotta bimba e la uccide: servizi sociali l’avevano portata via alla madre

Viviamo in un mondo alla rovescia. Un mondo nel quale si tolgono i bambini alle famiglie per darli alle cosiddette coppie gay. Emergono particolari ancora più agghiaccianti dello stesso omicidio nel caso di Elsie Scully-Hicks, nata Shayla O’Brien. Gay uccide figlia adottiva: “E’ Satana vestito da bimba” La bambina non era stata abbandonata. Ma sottratta … Continua la lettura di Gay adotta bimba e la uccide: servizi sociali l’avevano portata via alla madre

Germania, Alta corte chiede la legalizzazione del sesso che non esiste

La Corte costituzionale tedesca ha chiesto al Parlamento di introdurre ciò che non esiste, il cosiddetto “terzo sesso”, nel registro dell’atto di nascita. Non più maschio o femmina. Ma anche l’indefinito. Una sorta di genere filosofico. “Le persone che non si riconoscono nel sesso femminile, ne’ in quello maschile – stabilisce la sentenza dell’Alta corte … Continua la lettura di Germania, Alta corte chiede la legalizzazione del sesso che non esiste

Gay uccide figlia adottiva: “E’ Satana vestito da bimba”

“Era Satana trasformato in bambina”. È questa la motivazione che l’omosessuale Matthew Scully-Hicks ha addotto per l’omicidio della piccola Elsie, adottata insieme al marita/o Craig. Elsie aveva appena 18 mesi. Ci siamo occupati della vicenda: Coppia gay uccide bimba di 18 mesi perché piange Oggi la ridicola condanna a 18 anni di carcere. E vengono … Continua la lettura di Gay uccide figlia adottiva: “E’ Satana vestito da bimba”

Tomba gay a Como: fosforescente, kitsch e imbarazzante

Fa discutere la tomba che il ‘compagno’ ha voluto dedicare all’amico morto nel cimitero di Mariano Comense (Como). Una sorta di gay pride funebre a giudicare dalla bizzarria del sepolcro: non solo perchè colorato e fosforescente (dal blu elettrico al giallo), ma anche per dimensioni, forma, foto. La tomba è quella di Carlo Annoni, infermiere … Continua la lettura di Tomba gay a Como: fosforescente, kitsch e imbarazzante

Qui c’era un neonato – FOTO

Il corpo di un neonato, con ancora il cordone ombelicale, è stato rinvenuto da alcuni operai durante le fasi di lavorazione in un centro raccolta rifiuti a Musile di Piave (Venezia). Il corpicino, in avanzato stato di decomposizione, era avvolto in in sacchetto. La tragica scoperta, simbolo di una società dove tutto è consumo, è … Continua la lettura di Qui c’era un neonato – FOTO

Trump marchia i pedofili: bollino sul passaporto

Da oggi tempi ancora più duri per i pedofili americani. I condannati per reati sessuali contro minori saranno identificati come tali anche sul passaporto: marchiati. Un metodo per rafforzare la lotta contro il turismo sessuale con minori e lo sfruttamento infantile. Lo rende noto il Dipartimento di Stato Usa, che applicherà una sorta di “bollino” … Continua la lettura di Trump marchia i pedofili: bollino sul passaporto

Festini gay: adescavano minori per orge in villa

Sette patteggiamenti, da 10 a 21 mesi, un rinvio a giudizio e una sentenza di incompetenza territoriale. E’ l’esito dell’udienza preliminare, davanti al gup Carla Pastorini, su un giro di festini gay. Indagati erano finiti uomini che, secondo l’accusa, davano regali a ragazzini di 14, 15 e 16 anni, per abusare di loro in ville … Continua la lettura di Festini gay: adescavano minori per orge in villa

Kevin Spacey stuprato dal padre bisex diventa bisex

La perversione genera altra perversione Randall Fowler, il fratello maggiore di Kevin Spacey, ha rivelato al britannico Daily Mail i trascorsi in famiglia e gli abusi sessuali subiti dal padre, Thomas Geoffrey Fowler, che avrebbe trasformato in un inferno l’adolescenza dei due figli. Le sue dichiarazioni arrivano mentre cresce lo scandalo che ha colpito Spacey, … Continua la lettura di Kevin Spacey stuprato dal padre bisex diventa bisex

Il lato B di Hollywood: “Molestato da Kevin Spacey a 14 anni”

“Sono stato molestato sessualmente da Kevin Spacey quando avevo 14 anni e lui ne aveva 26”. Si parla di pesanti avances sessuali, molestie subite durante una festa organizzata a casa dell’attore al tempo non ancora affatto famoso. Ma perfettamente ‘integrato’ nella perversione hollywodiana. Lo schifo di Hollywood deborda dalle fogne. Le parole pronunciate da Anthony … Continua la lettura di Il lato B di Hollywood: “Molestato da Kevin Spacey a 14 anni”

Il carcere di Rebibbia ha la cella lesbo

Camilla e Adriana, due lesbiche di 25 anni, la prima peruviana, la seconda polacca, se la spassano nel carcere romano di Rebibbia. Le ha sposate il vicesindaco Frongia. Devono scontare ancora due anni per spaccio di sostanze stupefacenti, ma cosa vuoi che sia, nel lesbo carcere di Rebibbia. Il loro amore nasce dietro le sbarre. … Continua la lettura di Il carcere di Rebibbia ha la cella lesbo

Luxuria continua a credersi donna…

E’ scontro a distanza, con corollario social, tra il cruciverbista del settimanale ‘Chi’, il reggiano Big Bonvi (al secolo Fabrizio Bonvicini), e Vladimir Luxuria (al secolo Vladimiro Guadagno). Sul numero 44 del settimanale diretto da Alfonso Signorini, è stato pubblicato un Cruci – Gossip in cui una delle definizioni recitava “Lo è Vladimir Luxuria”. La … Continua la lettura di Luxuria continua a credersi donna…

Africano dava il lato b a gay sposati e poi li ricattava

Usava la famigerata app Grindr per incontri occasionali omosessuali per agganciare pervertiti sposati, li fotografava nei loro appartamenti appena si spogliavano e poi li ricattava chiedendo soldi. Khadim Cheik Gaye, senegalese di 37 anni con numerosi precedenti, è stato arrestato dalla polizia a Milano dopo alcuni giorni di appostamenti. Gli agenti del commissariato Porta Genova, … Continua la lettura di Africano dava il lato b a gay sposati e poi li ricattava

Trans stupra bimba di 10 anni nel bagno delle donne

Ricordate la follia obamiana, ripresa anche da alcuni squilibrati in Italia, dei trans che dovevano usare il bagno del genere a loro più congeniale? Michelle Martinez l’ha presa sul serio. Il trans di Casper, in Wyoming, conosciuta anche come Miguel, è stato arrestato per aver stuprato una bambina di 10 anni in un bagno pubblico. … Continua la lettura di Trans stupra bimba di 10 anni nel bagno delle donne

Anche i bimbi non nati avranno sepoltura

Non verrano più gettati nella spazzatura, un’area del cimitero di Saronno (Varese) sarà destinata ai bambini non nati – li definiscino feti abortivi, spontanei o volontari – a seguito di un accordo stipulato all’amministrazione comunale del Comune con l’associazione “Difendere la vita con Maria”. Lo rende noto l’ente locale. Ogni mese l’amministrazione organizzerà una cerimonia, … Continua la lettura di Anche i bimbi non nati avranno sepoltura

Scuola sostituisce mamma e papà con “Responsabile 1 e 2”

Blitz nella notte dei militanti di Forza Nuova del Trentino Alto Adige presso l’Istituto comprensivo di Pergine 2 dove dal libretto scolastico sono scomparsi non solo padre e madre, ma anche il termine “Genitore” sostiuito con “Responsabile 1 e responsabile 2”. Dalle parole della Dirigente Zanon pare che tale scelta sia stata compiuta seguendo quanto … Continua la lettura di Scuola sostituisce mamma e papà con “Responsabile 1 e 2”

L’ultima del PD: i documenti con l’alias per i Trans

I lavoratori hanno sempre meno diritti, e sono sempre più precari, ma tranquilli, quelli trans si potranno chiamare Maria. E’ il mondo ‘moderno’, nel quale si tutelano i capricci ma non i diritti. E la Serracchiani è una delle espressioni, anche visivamente, più tipiche di questa decadenza. In Friuli Venezia Giulia c’è la possibilità di … Continua la lettura di L’ultima del PD: i documenti con l’alias per i Trans

Sgominata rete di pedofili, anche magistrati

Scoperta dalla polizia postale di Bolzano una rete di pedofili su una piattaforma di voip criptato. La Polizia di Stato di Trento ha arrestato 10 persone, eseguito 47 perquisizioni e sequestrato ingente materiale informatico prodotto mediante lo sfruttamento sessuale di minori. Nell’inchiesta della Procura di Trento per una presunta rete di pedofili dediti allo scambio … Continua la lettura di Sgominata rete di pedofili, anche magistrati

Coppia gay uccide bimba di 18 mesi perché piange

Matthew Scully-Hicks ha adottato una bambina di 18 mesi, Elsie, insieme al ‘compagno’ Craig, un regista. Due settimana dopo l’adozione gay, Scully ha ucciso la ‘figlia’ perché dentro di lei c’era Satana. Perché piangeva. http://video.dailymail.co.uk/video/mol/2017/10/09/8053513197649900740/640x360_MP4_8053513197649900740.mp4 In Inghilterra è legale affidare bambini a persone che hanno evidenti disagi sessuali che non possono non avere ricadute sull’equilibrio … Continua la lettura di Coppia gay uccide bimba di 18 mesi perché piange

Napoli, vietata manifestazione no-gender anti-pedofilia

Perché sia chiaro: il fine ultimo della propaganda Gender sono i bambini. Confonderli sessualmente significa renderli ‘pronti’ per la caccia dell’oligarchia pedofila che ci governa nell’ombra. Significa ‘educarli’, inconsapevolmente, alla pedofilia. Esponenti di associazioni a tutela della famiglia e di Fratelli d’Italia contestati da estremisti Lgbt++ al centro di piazza Trieste e Trento, a Napoli, … Continua la lettura di Napoli, vietata manifestazione no-gender anti-pedofilia

Ego matrimonio, Laura sposa se stessa

Era solo questione di tempo, e anche se è più più che altro una bizzarria da egomaniaci, è il segno degli strani tempi che viviamo. La torta, il bouquet, il lungo abito bianco con strascico, la fede, le bollicine: non mancava proprio niente al matrimonio perfetto. O meglio, qualcuno mancava: il marito all’altare. Ma Laura … Continua la lettura di Ego matrimonio, Laura sposa se stessa

Rissa tra femministe e trans su chi è più donna – VIDEO

La rivoluzione sta mangiando se stessa. A Londra rissa tra femministe e Trans. Le prime, in un rigurgito di lucidità, non vogliono i trans tra le loro fila, i secondi esigono di essere riconosciuti come donne. Ad Hyde Park si sono affrontati/e così: http://video.dailymail.co.uk/video/mol/2017/09/16/935295005259382278/640x360_MP4_935295005259382278.mp4 Londra è il buco nero della civiltà occidentale.

Mettono maschio trans in prigione femminile, lui violenta detenute

La società che nega la realtà oggettiva genera mostruosità, pensare che un uomo che dice di sentirsi donna non sia uno squilibrato ma davvero una donna, è sintomo di una civiltà sul bordo della catastrofe. E già in prede a demenza senile. Il caso non poteva non arrivare dal mondo anglosassone. Che è molto ‘avanti’ … Continua la lettura di Mettono maschio trans in prigione femminile, lui violenta detenute

Vogliono bambini: ora propagandano ‘transessualità infantile’

Puntano ai bambini, è evidente. Sono loro il vero bottino del Gender. E allora si affida il compito di sponsorizzare la confusione sessuale anche all’agenzia Ansa, noto organo di distrazione di massa: Una bambina appassionata di cowboy, che si diverte a confondere il ‘lui’ e il ‘lei’, che qualcuno chiama Annabil parafrasando Buffalo Bill, mentre … Continua la lettura di Vogliono bambini: ora propagandano ‘transessualità infantile’

Terrorista LGBT lancia autobomba contro chiesa: osava opporsi a matrimoni gay

Che il fanatismo LGBT+qualcosa sia intimamente legato a quello islamico, lo dimostra l’ultimo attacco terroristico contro una chiesa. Un terrorista LGBT ha lanciato un furgone pieno di bombole di gas contro una chiesa a Sydney, in Australia. Il terrorista gay, il cui nome Jaden Duong tradisce l’origine vietnamita, odiava le politiche non aperte verso l’omosessimo … Continua la lettura di Terrorista LGBT lancia autobomba contro chiesa: osava opporsi a matrimoni gay

Friuli, PD si inventa la “sessualità percepita”: impiegati travestiti

La Regione Friuli Venezia Giulia riconoscerà sul posto di lavoro l’identità di genere dei propri dipendenti anche nel caso sia diversa da quella registrata in anagrafe dando la possibilità di ottenere un’identità ‘alias’ “consona” al genere di elezione. Non è una barzelletta, è la nuova direttiva della Serracchiani. In sostanza se un impiegato travestito si … Continua la lettura di Friuli, PD si inventa la “sessualità percepita”: impiegati travestiti

Gay violenta ragazzino handicappato a Reggio

Un giovane di 21 anni è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di aver violentato un ragazzo di meno di 14 anni affetto da deficit cognitivi. L’episodio risale al 10 luglio ed è stato ricostruito dal Nucleo Investigativo del comando provinciale dell’Arma di Reggio Emilia, coordinato dal sostituto procuratore Maria Rita Pantani. Il 21enne, che … Continua la lettura di Gay violenta ragazzino handicappato a Reggio

La prima ‘famiglia’ Trans che alleva il figlio secondo teoria gender

http://video.dailymail.co.uk/video/mol/2017/01/27/6876841254314592555/640x360_MP4_6876841254314592555.mp4 Ecco a voi la prima ‘famiglia’ trans. Non poteva che arrivare dall’Inghilterra, vero buco nero dell’etica occidentale, dove l’entropia ha più corroso la società. Nikki e Louise Draven, che fino a qualche anno fa sarebbero state trattate da uno psichiatra, vivono a Middlesborough. Louise è in realtà un uomo che si crede donna ed … Continua la lettura di La prima ‘famiglia’ Trans che alleva il figlio secondo teoria gender

Disney si dà al lesbo chic interrazziale nei suoi cartoni animati – VIDEO

Coppia lesbo interrazziale con bambini senza padre, il non plus ultra Il loro obiettivo sono sempre stati i bambini. Non tanto come riserva di caccia, ma perché il fine ultimo del processo di normalizzazione gay, è scuotere la società dalla proprie basi. Disarticolarla. Così da renderla più debole disunendola. Questo processo ha bisogno per avere … Continua la lettura di Disney si dà al lesbo chic interrazziale nei suoi cartoni animati – VIDEO

Cambia sesso tre volte perché indeciso/a

Ria Cooper è nato Brad Cooper, prima di essere, a soli 15 anni, nel 2009, il primo minore inglese a cambiare sesso. Come molti transgender “si sentiva una femmina nel corpo di un maschio”. E allora via con una cura ormonale. Ma le malattie mentali non si curano cambiando sesso, semmai si amplificano, facendo del … Continua la lettura di Cambia sesso tre volte perché indeciso/a

Il cartone animato che propaganda i rapporti gay tra bambini

Alla fine l’obiettivo, vero, dell’omosessismo, viene svelato: non sono i diritti degli omosessuali in quanto individui, che ovviamente nessuna persona dotata di senno nega, ma i bambini. Che vanno ‘educati’ all’omosessualità. E per fare questo, cosa di meglio se non cartoni animati, nei quali si ‘normalizza’ il cosiddetto amore gay tra bambini? E’ l’ultima fase. … Continua la lettura di Il cartone animato che propaganda i rapporti gay tra bambini

Gay horror: lo ha decapitato e fatto a pezzi per ‘gelosia’

E’ stata “comprata” in Nigeria al costo di tremila euro, poi con tanti altri “schiavi” ha attraversato l’inferno del deserto libico e il Mediterraneo su un barcone prima di giungere in Italia, a Castel Volturno, nel Casertano, dove è finita lungo la statale Domiziana come prostituta. E’ la storia di un ragazza nigeriana di 32 … Continua la lettura di Gay horror: lo ha decapitato e fatto a pezzi per ‘gelosia’

Ad uccidere il gay scomparso è stato un altro gay: si contendevano un uomo

Un uomo di 35 anni, residente a Giugliano in Campania (Napoli) è stato fermato dai carabinieri, su ordine della Procura della Repubblica di Napoli Nord, per omicidio ed occultamento di cadavere. La vittima è un 25enne, originario di Parete, nel Casertano. Il giovane era scomparso da Aversa lo scorso 7 luglio e da allora non … Continua la lettura di Ad uccidere il gay scomparso è stato un altro gay: si contendevano un uomo

Beffa all’ArciGay: “La vostra sfilata è una carnevalata”

Stelle filanti, ghirlande, schiuma e coriandoli e uno striscione con la scritta “La vostra sfilata è una carnevalata”. Così la sezione locale di Forza Nuova ha deciso di contestare il Rimini Summer Pride in programma nei prossimi giorni. Lo striscione è stato affisso all’alba all’ingresso dell’ex seminario di via Covignano dove ha sede l’Arcigay riminese: … Continua la lettura di Beffa all’ArciGay: “La vostra sfilata è una carnevalata”

Ragazzino prende in giro coetaneo travestito, bocciato e linciato dai trans

Un ragazzino di 15 anni prende in giro un coetaneo che si veste come una donna: scatta il linciaggio contro il ragazzo normale e la sua famiglia, fino a spingerlo sull’orlo del suicidio. E la scuola, invece di aiutarlo nel suo percorso di uscita dalla depressione, decide di fargli perdere l’anno scolastico. Cristo si è … Continua la lettura di Ragazzino prende in giro coetaneo travestito, bocciato e linciato dai trans

Arriva il sesso à la carte: folle sentenza della Consulta

Una sentenza, una inquietante sentenza, la 180 del 13 luglio 2017, la Corte Costituzionale arriva al punto di escludere la necessità di interventi chirurgici per ottenere l’ufficializzazione del genere di appartenenza, o meglio, della riassegnazione anagrafica del genere . Cambiare sesso? Non serve più la chirurgia E dunque, il verdetto choc, nello stabilire una volta … Continua la lettura di Arriva il sesso à la carte: folle sentenza della Consulta

Vogue: “Italia apra a turismo gay friendly”

Gay, lesbiche, bisessuali e transgender, cioè gli appartenenti al cosiddetto mondo LGBT hanno bisogno di un turismo su misura e l’Italia li snobba. È questo il senso dell’appello che la rivista Vogue ha lanciato al ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini. Perché da quando ha cambiato direttore, Vogue non … Continua la lettura di Vogue: “Italia apra a turismo gay friendly”

Una piccola speranza per Charlie, ospedale Londra rinuncia ad eutanasia

Il Great Ormond Street Hospital di Londra si è rivolto all’Alta Corte per una nuova udienza sul caso del piccolo Charlie Gard “alla luce delle richieste relative a possibili altri trattamenti” dopo che l’ospedale Bambino Gesù di Roma ha inviato una lettera al nosocomio londinese chiedendo ufficialmente ai medici inglesi di poter somministrare al bimbo … Continua la lettura di Una piccola speranza per Charlie, ospedale Londra rinuncia ad eutanasia

Gianna Nannini vola a Londra: “Lì potrò dare un mammo a mia figlia”

L’annuncio è arrivato dalle pagine del Corriere della Sera: «Vado via, lascio l’Italia, mi trasferisco a Londra per sposare la mia donna, Carla…». La sua ‘donna’. A parlare è Gianna Nannini, a 61 anni, vuole sposare la compagna Carla e formare con lei una famiglia, siglando una stepchild adoption nell’interesse della figlia Penelope, che compirà … Continua la lettura di Gianna Nannini vola a Londra: “Lì potrò dare un mammo a mia figlia”

Charlie, mamma vuole portarlo a Roma: medici inglesi si oppongono

La mamma del piccolo Charlie Gard, il bimbo inglese colpito da una rarissima malattia genetica al quale i medici vogliono staccare la spina contro il volere dei genitori, si è messa in contatto con l’ospedale Bambino Gesù di Roma. “E’ una signora che non vuole cedere davanti a nulla. Ci ha chiesto di verificare la … Continua la lettura di Charlie, mamma vuole portarlo a Roma: medici inglesi si oppongono

‘U’, il bambino senza sesso del trans canadese

“Sex: U”, unknow. Sconosciuto. Così è scritto sul libretto sanitario di Searyl Doty, un povero bambino canadese, figlio Kori Doty, donna transessuale che si veste da uomo ma, come naturale che sia, può fare figli. “Mio figlio deciderà da solo, in futuro, il proprio sesso. Non lo stabilirò io”, ha detto, mettendo in evidenza come … Continua la lettura di ‘U’, il bambino senza sesso del trans canadese

Bergoglio: milioni di parole per i clandestini, un misero tweet per Charlie

Probabilmente troppo impegnato con l’amico australiano Pell, Bergoglio dedica a Charlie, che oggi ha guadagnato qualche ora di vita, anche se solo indirettamente, un misero tweet: “Difendere la vita umana, soprattutto quando è ferita dalla malattia, è un impegno d’amore che Dio affida ad ogni uomo”. E’ il tweet diffuso questa sera da Papa Francesco … Continua la lettura di Bergoglio: milioni di parole per i clandestini, un misero tweet per Charlie

Charlie non deve morire, Ue immorale

Beppe Grillo critica duramente la decisione della Corte europea per i diritti umani sul caso del piccolo Charlie Gard. “Avere la risposta in tasca per situazioni come queste è arrogante in ogni caso, ma la vita va salvaguardata senza dubbio”, ha scritto Beppe Grillo sul blog, inserendosi in una polemica che si riaccende nel giorno … Continua la lettura di Charlie non deve morire, Ue immorale

Germania approva censura sul web e matrimoni gay: multe a chi denuncia immigrazione

Il Parlamento tedesco ha approvato oggi due leggi solo in apparenza scollegate. Una misura per far fronte al problema delle notizie diffuse in rete senza il consenso del governo, che nel celeberrimo caso di Colonia svelò le migliaia di stupri nascosti dai media governativi, e i ‘matrimoni gay’. Perché quando una società declina, censura la … Continua la lettura di Germania approva censura sul web e matrimoni gay: multe a chi denuncia immigrazione

Le ultime ore di Charlie, medici vietano l’ultimo abbraccio

Charlie non lo sa, ma oggi deve morire. Il cuore del bimbo di dieci mesi smetterà di battere oggi alle dodici (le 13 in Italia), dopo un’ultima notte in cui i genitori lo hanno vegliato all’ospedale. Connie Yates e Chris Gard avevano promesso al figlio che sarebbe tornato a casa, hanno raccontato in un videomessaggio, … Continua la lettura di Le ultime ore di Charlie, medici vietano l’ultimo abbraccio

“Mi hanno obbligato a rimuovere striscione” – ASCOLTA INTERVISTA

Intervistato da Radio24 il maschio che ha ‘osato’ ribadire la normalità. Un gesto di sfida alla Gaystapo che non è andato giù al Sistema. Tanto che una delle vestali del Gaystato, la Cirinnà, ne ha chiesto la ‘rieducazione’ in un campo di rieducazione gay “Al Pride – dice – si vedono in certi casi pure … Continua la lettura di “Mi hanno obbligato a rimuovere striscione” – ASCOLTA INTERVISTA

Lascia un commento