FIORE: “SALVARE ALITALIA? GOVERNO ACQUISTI BIGLIETTI PER RIMPATRIARE CLANDESTINI”

Roberto Fiore, leader di Forza Nuova lancia un’idea interessante: “C’è un modo semplice per salvare Alitalia, ma per attuarlo ci sarebbe bisogno di un Governo serio e deciso a prendere due piccioni con una fava, senza timori politicamente corretti. È vero che, secondo gli assurdi vincoli Ue, lo Stato Italiano non potrebbe aiutare Alitalia, è … Continua la lettura di FIORE: “SALVARE ALITALIA? GOVERNO ACQUISTI BIGLIETTI PER RIMPATRIARE CLANDESTINI”

Trump abbatte le tasse e minaccia uscita da NAFTA

La Casa Bianca sta valutando l’uscita degli Usa dal Nafta, l’accordo commerciale con Canada e Messico, con un decreto che il presidente Donald Trump potrebbe varare nei prossimi due giorni, prima della fatidica scadenza dei 100 giorni. L’obiettivo finale del presidente americano sarebbe tuttavia non un ritiro vero e proprio, ma un modo per forzare … Continua la lettura di Trump abbatte le tasse e minaccia uscita da NAFTA

TERRORISMO STATISTICO: ITALIANI IN VIA DI ESTINZIONE, PENISOLA AFRICANA

Ci risiamo, Istat fa ‘terrorismo statistico’, e ovviamente i media di distrazione di massa seguono: “L’Italia si Svuota!”, quindi urgono immigrati. Falso, non c’è alcun motivo logico, per il quale una popolazione debba crescere in maniera indefinita nel tempo in uno spazio limitato. Certo, non ci fossero immigrati a degradare il mercato del lavoro e … Continua la lettura di TERRORISMO STATISTICO: ITALIANI IN VIA DI ESTINZIONE, PENISOLA AFRICANA

Prima i Nostri: Niente immigrati se disoccupazione supera il 3,5%, è la proposta della destra svizzera

“Prima i nostri”, si potrebbe sintetizzare così l’iniziativa della sezione ticinese dell’Unione Democratica di Centro, il partito del populista Christoph Blocher, che é riuscita a far inserire, nella costituzione del cantone italiano, un articolo in base al quale “sul mercato del lavoro viene privilegiato, a pari qualifiche professionali, chi vive sul suo territorio per rapporto … Continua la lettura di Prima i Nostri: Niente immigrati se disoccupazione supera il 3,5%, è la proposta della destra svizzera

Niente controlli e tasse: così i negozi stranieri chiudono la concorrenza italiana

http://video.ilgiornale.it/sites/default/files/video/2017/04/24/concorrenza%20sleale%20PRO%2009.mp4 E il motivo è duplice. In gran parte si tratta di varie tipologie di imprese fasulle nate per prendersi il malloppo e scappare (vedi articolo in alto), o di sedicenti ‘imprese’ individuali come muratori che si trasformano in partite iva per truffare i contributi, nonché venditori ambulanti semi-abusivi. Lo dimostra il fatto che le … Continua la lettura di Niente controlli e tasse: così i negozi stranieri chiudono la concorrenza italiana

Le borse volano, il servo delle banche è al secondo turno

Ormai il distacco tra economia reale e quella onirica, rappresentata dalle borse, è sempre più ampio. Non troppo però, se pensiamo che nelle borse viene registrata la ricchezza delle multinazionali, e queste possono benissimo prosperare nell’impoverimento generale: ovviamente, per un certo periodo, perché nessuno può prosperare a lungo, nel degrado generale. Non sorprende quindi il … Continua la lettura di Le borse volano, il servo delle banche è al secondo turno

Marittimi protestano contro sostituzione etnica: “No a immigrati sulle navi italiane”

Torre del Greco – Oggi in piazza l’associazione “Movimento spontaneo marittimi per il futuro” ha manifestato per dire basta all’impiego di personale extracomunitario sulle navi italiane. Un altro ambito lavorativo dove non servono immigrati, se non agli armatori come Grimaldi che vogliono merce umana a basso costo. Con quel che ne deriva per la qualità … Continua la lettura di Marittimi protestano contro sostituzione etnica: “No a immigrati sulle navi italiane”

Lo sapevate? Ai profughi anche la liquidazione di fine rapporto

Sono attualmente 1126 i richiedenti asilo ospitati nei 18 Comuni del Ferrarese che hanno aperto le cosce all’accoglienza. Il più ‘aperto’ è il comune di Vigarano, che ne ospita 62, secondo dopo il capoluogo Ferrara che ne conta ora 480. E proprio da Vigarano si apprende di una regola poco conosciuta, che prevede una ‘piccola’ … Continua la lettura di Lo sapevate? Ai profughi anche la liquidazione di fine rapporto

Manovrina, il PD regala 300 mln di euro alla compagnia aerea degli Emirati Arabi

“Al fine di favorire le attività di investimento nel settore dei trasporti il ministero dell’Economia e delle Finanze è autorizzato a deliberare e sottoscrivere, anche in più soluzioni, un aumento del capitale sociale di Invitalia, nella misura massima di 300 milioni di euro nell’anno 2017”. Lo si legge nell’ultima bozza della “Manovrina”. L’aumento dovrebbe consentire … Continua la lettura di Manovrina, il PD regala 300 mln di euro alla compagnia aerea degli Emirati Arabi

PAGHIAMO QUESTO NORVEGESE 20 MILIONI DI EURO L’ANNO PER PORTARCI MIGLIAIA DI CLANDESTINI

La SIEM PILOT è una nave battente bandiera norvegese con il quartier generale alle Isole Cayman (Siem Offshore), ma fa parte del gruppo britannico (con sede in Lussemburgo) Subsea-7 del signor Kristian Siem. La società ha uffici dislocati un po’ in tutto il mondo, tranne in Italia, dove però scarica i suoi carichi di merce … Continua la lettura di PAGHIAMO QUESTO NORVEGESE 20 MILIONI DI EURO L’ANNO PER PORTARCI MIGLIAIA DI CLANDESTINI

La crescita italiana è finita tutta in Romania: + 4,2%

Il Fondo monetario internazionale ha rivisto al rialzo, dal 3,8% al 4,2%, le proprie stime sulla crescita economica della Romania per il 2017. Lo riporta Romania Insider, citando l’ultimo “World Economic Outlook” pubblicato dal Fmi. Secondo il documento, la Romania registrerà quest’anno il secondo tasso di crescita più alto in Europa, superata solo dall’Islanda (5,7%). … Continua la lettura di La crescita italiana è finita tutta in Romania: + 4,2%

Allah è entrato in fabbrica, sindacati halal

Nasce il ‘sindacato islamico’. In Italia, per ora ne fa le veci la Cgil. Esigono moschee e permessi in linea con la Sharia. In Francia gli operai esigono di assentarsi un’ora il venerdì per la preghiera e l’istituzione nelle aziende di una stanza adibita a moschea rivolta verso la Mecca. Domandano agevolazioni per il mese … Continua la lettura di Allah è entrato in fabbrica, sindacati halal

FAMIGLIE ITALIANE SEMPRE PIU’ POVERE, 1 SU 10 POVERISSIMA

L’11,9% delle famiglie italiane vive in condizioni di ”grave deprivazione materiale”. Lo rileva l’Istat nel dossier sul Def presentato questa mattina nel corso di un’audizione nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato. ”Sappiamo che il governo ha messo in campo una serie di provvedimenti importantissimi per quanto riguarda la lotta alla povertà”, ha millantato il … Continua la lettura di FAMIGLIE ITALIANE SEMPRE PIU’ POVERE, 1 SU 10 POVERISSIMA

TRUMP FIRMA DECRETO: “LAVORI PRIMA AGLI AMERICANI”

LA POLITICA ESTERA OCCUPA LE PRIME PAGINE, MA IN POLITICA INTERNA TRUMP STA PORTANDO AVANTI IL PROGRAMMA STABILITO FBI PROBING ISLAMISM IN ALL 50 STATES AS THREATS PEAK… First DREAMer deported under Trump… CAMBIANDO LE POLITICHE ANTI-TERRORISMO DELL’FBI CHE MONITORERANNO GLI ISLAMICI INVECE DEI PATRIOTI BIANCHI, ESPELLENDO I GIOVANI CLANDESTINI E TAGLIANDO GLI INGRESSI DI … Continua la lettura di TRUMP FIRMA DECRETO: “LAVORI PRIMA AGLI AMERICANI”

Trenitalia finanzia i figli degli immigrati che devastano i treni e terrorizzano passeggeri

LA CAMPAGNA ANTI-ITALIANA A ‘GAMBE APERTE’ Non sono ancora sopite le polemiche per la gang di minorenni nordafricani che ha devastato il treno Ventimiglia – Torino la domenica di Pasqua, terrorizzando i 300 passeggeri a bordo. Molestie, aggressioni e atti vandalici rimasti impuniti, a causa dell’impotenza del personale delle Ferrovie dello Stato e al lassismo … Continua la lettura di Trenitalia finanzia i figli degli immigrati che devastano i treni e terrorizzano passeggeri

Manovra choc: più soldi a clandestini che a terremotati, la metà!

“Lo stanziamento di 4 miliardi e 600 milioni per l’immigrazione clandestina, presente solo per il 2017 nel Def e destinato all’accoglienza nei centri gestiti da coop rosse e bianche, è inverosimile e inaccettabile”, accusa il capogruppo di Fratelli d’Italia Fabio Rampelli, e queste cifre diventano “un vero e proprio scandalo se rapportate con quanto previsto … Continua la lettura di Manovra choc: più soldi a clandestini che a terremotati, la metà!

GOVERNO AUMENTA IVA PER MANTENERE I PROFUGHI: BOOM SPESE PER HOTEL

«Il deciso incremento dei flussi e delle presenze (di sedicenti profughi in hotel Ndr) a fine 2016 si riflette nei dati oggi disponibili, che aggiornano al rialzo le stime presentate nel Documento Programmatico di Bilancio», si legge nel documento di Economia e finanza approvato dal governo. «In base ai dati attuali, le operazioni di soccorso, … Continua la lettura di GOVERNO AUMENTA IVA PER MANTENERE I PROFUGHI: BOOM SPESE PER HOTEL

Governo aiuta imprese italiane a delocalizzare, con i nostri soldi

Che la politica industriale latiti è noto. Che il governo finanzi generosamente le delocalizzazioni anche, sia pur in misura minore. Ma ora, con lo scoppio dell’ennesimo scandalo, sembra più che lecito avviare una seria riflessione su un contorto meccanismo che, con fondi pubblici, di fatto sostiene il licenziamento dei lavoratori italiani. Il soggetto ‘incriminato’ è … Continua la lettura di Governo aiuta imprese italiane a delocalizzare, con i nostri soldi

CONFINDUSTRIA: UTILIZZERA’ PROFUGHI COME MANODOPERA A BASSO COSTO

Quattro giovani italiani su dieci sono senza lavoro? Niente paura: Confindustria cerca lavoratori a basso costo, ma attinge a piene mani al serbatoio dei sedicenti ‘rifugiati’ con un protocollo ad hoc che diventa operativo in questi giorni. L’accordo, siglato lo scorso giugno dall’allora ministro degli Interni Angelino Alfano e dal presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, … Continua la lettura di CONFINDUSTRIA: UTILIZZERA’ PROFUGHI COME MANODOPERA A BASSO COSTO

Agricoltura: perché gli immigrati non servono

Uno dei mantra tipici dei fanatici dell’immigrazione, con cui ci assillano quotidianamente, è che “i migranti sono necessari per svolgere i lavori che gli italiani non vogliono più fare“. Non è così, ovviamente. In genere, a questo punto salta sempre fuori la “raccolta dei pomodori”. I Librandi e i Poletti di turno nelle trasmissioni TV … Continua la lettura di Agricoltura: perché gli immigrati non servono

Anas si fonde in FS: strade e ferrovie, confusione

C’è il primo via libera dal Consiglio dei ministri alla fusione tra Ferrovie dello Stato e Anas. A questo punto, la fusione tra Fs e Anas sarà formalizzata nel decreto legge sulla manovra correttiva dopo l’ok della Ragioneria generale. Anas – Ente nazionale per le strade – si fonde con Fs – Ferrovie dello Stato. … Continua la lettura di Anas si fonde in FS: strade e ferrovie, confusione

Golf, Ryder Cup è salva: il PD ha trovato i soldi, vostri

La Ryder Cup 2022 si farà a Roma, al Marco Simone Golf&Country Club. Il governo ha trovato i soldi. Vostri. L’ufficialità arriva proprio da Palazzo Chigi con la previsione di “disposizioni per la realizzazione delle finali di coppa del mondo di sci a marzo 2020 e i campionati mondiali di sci alpino che si terranno … Continua la lettura di Golf, Ryder Cup è salva: il PD ha trovato i soldi, vostri

Sanzioni Russia: persi 50 miliardi di export

Il commercio con l’Italia in tre anni, dal 2013 al 2017, e’ sceso da 54 miliardi a 20 miliardi di dollari. (Con un danno per l’export italiano in Russia pari ad almeno 50 miliardi di dollari nel periodo). Lo ha dichiarato il primo ministro russo Dmitrij Medvedev, durante la riunione di oggi a Mosca con … Continua la lettura di Sanzioni Russia: persi 50 miliardi di export

Bce, Draghi e i suoi si sono aumentati lo stipendio: di 43 milioni di euro

Nel 2016 il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, ha ricevuto uno stipendio base di 389.760 euro, in rialzo rispetto ai 385.860 del 2015. Lo si legge nel bilancio della Bce, contenuto nel rapporto annuale 2016. Il costo per il personale dell’Eurotower si è attestato invece sulla cifra monstre di 349,5 milioni, in aumento … Continua la lettura di Bce, Draghi e i suoi si sono aumentati lo stipendio: di 43 milioni di euro

Praga abbandona l’Euro, il declino delle monete artificiali

La Banca nazionale ceca ha deciso di sganciare la valuta nazionale, la Corona, dall’Euro. Una mossa che, di fatto, segnala l’addio all’ingresso nella moneta unica. Il cambio di 27 Corone per 1 Euro era fisso da tre anni e questa mossa è un evidente rinuncia all’ingresso nella Moneta Unica. Il cambio fisso serviva ad impedire … Continua la lettura di Praga abbandona l’Euro, il declino delle monete artificiali

INTERVISTA BOMBA CAPO RED BULL: “ALTRO CHE PROFUGHI, QUESTA E’ INVASIONE”

In una rara intervista, il grande capo della Red Bull e uomo più ricco dell’Austria Dietrich Mateschitz, si è scagliato contro l’immigrazione di massa e la censura, avvertendo che minacciano di distruggere la vera diversità culturale dell’Europa. A dimostrazione che non tutti i ricchi vogliono esserlo a discapito dei loro popoli. Parlando al giornale Kleine … Continua la lettura di INTERVISTA BOMBA CAPO RED BULL: “ALTRO CHE PROFUGHI, QUESTA E’ INVASIONE”

Pensionati truffati da Cgil, risparmi spariti – VIDEO

Immigrato vuole essere licenziato per farsi mantenere da Italiani al suo Paese

Un Marocchino che vuole farsi licenziare, per farsi poi mantenere dagli Italiani con i soldi della disoccupazione per 2 anni, in Marocco. Lo raccontano i responsabili della Zeta 4, una piccola carpenteria metallica di Scandiano, Reggio Emilia. «La nostra è una piccola realtà, con pochi dipendenti e dove i rapporti umani sono importanti», sostengono alla … Continua la lettura di Immigrato vuole essere licenziato per farsi mantenere da Italiani al suo Paese

L’Euro distrugge la Grecia: troppo poveri anche per ereditare

Nel triennio dal 2013 al 2016 il numero dei cittadini che hanno rifiutato lasciti e donazioni immobiliari è raddoppiato. Un altro effetto dell’Euro. L’ennesimo. Sono stime ufficiali diffuse dal Ministero della Giustizia greco: nel 2016, sono state 54.422 le persone che hanno rinunciato al patrimonio familiare con un aumento del 50% rispetto al 2015. “È … Continua la lettura di L’Euro distrugge la Grecia: troppo poveri anche per ereditare

In 3mila per 10 posti da infermiere: esami allo stadio – VIDEO

La coop che assume solo immigrati: “La tangente al 2% è la prassi”

Inchiesta della Procura di Napoli sulla multinazionale delle cooperative, quella Manutencoop che assume – quasi – solo immigrati. Tangenti sarebbero state pagate per ottenere il servizio di pulizia dell’ospedale Santobono di Napoli. MANUTENCOOP, la coop che assume (quasi) solo immigrati e vince gli appalti targati PD Pietro Coci, imprenditore napoletano che ora tiene – a … Continua la lettura di La coop che assume solo immigrati: “La tangente al 2% è la prassi”

Lavoratori italiani pagati con soldi romeni, in Italia

Lavoratori italiani assunti con un contratto di lavoro romeno e pagati in valuta romena, per svolgere un lavoro in un’impresa italiana. Lo denuncia la Cgil che punta il dito contro un’azienda di Stradella, in provincia di Pavia, dove ha sede una filiale di una multinazionale olandese che opera nel campo della logistica e dei trasporti. … Continua la lettura di Lavoratori italiani pagati con soldi romeni, in Italia

Lombardia: 80 milioni di euro per pagare le medicine ai profughi

“In questi ultimi anni si e’ monitorato costantemente il dato creditorio di Regione Lombardia e delle sue aziende per il recupero delle prestazioni a stranieri indigenti da parte delle Prefetture. Ad oggi il debito da parte del Ministero dell’Interno ha raggiunto la cifra di 80 milioni per il cui recupero mi sono gia’ attivato e … Continua la lettura di Lombardia: 80 milioni di euro per pagare le medicine ai profughi

Loro esigono un lavoro, Italiano si spara perché non lo trova

A febbraio 2017 la stima degli occupati è stabile rispetto a gennaio, mantenendosi su livelli prossimi a quelli dei quattro mesi precedenti. Nell’ultimo mese cresce il numero di donne occupate e cala quello degli uomini. L’occupazione aumenta tra gli ultracinquantenni e diminuisce nelle restanti classi di età. Sale il numero di lavoratori a termine, mentre … Continua la lettura di Loro esigono un lavoro, Italiano si spara perché non lo trova

Bergamo, mamma perde lavoro: tenta uccidersi con il figlioletto

NON HA LETTO I DATI ISTAT, QUESTA DISOCCUPATA DISTRATTA Una ragazza di 28 anni è stata arrestata dai carabinieri per aver tentato di suicidarsi e di uccidere con un coltello il figlio di 20 mesi dopo aver perso il lavoro. L’episodio è avvenuto sull’auto della donna, a Calvenzano (Bergamo). A salvare madre e figlio il … Continua la lettura di Bergamo, mamma perde lavoro: tenta uccidersi con il figlioletto

MANUTENCOOP, la coop che assume (quasi) solo immigrati e vince gli appalti targati PD

Manutencoop è il principale gruppo attivo in Italia nell’erogazione e la gestione di servizi integrati rivolti agli immobili, al territorio e a supporto dell’attività sanitaria. In estrema sintesi Manutencoop svolge tutti i servizi necessari per «far funzionare» un immobile: dalle pulizie alla manutenzione degli impianti, al riscaldamento passando per la gestione del verde e attività … Continua la lettura di MANUTENCOOP, la coop che assume (quasi) solo immigrati e vince gli appalti targati PD

Governo cerca lavoro ai disoccupati, stranieri

“La Regione Toscana usa soldi degli italiani, passati tramite la solita Europa, per trovare lavoro agli immigrati, mentre la disoccupazione cresce e le famiglie italiane sono sull’orlo della disperazione”. Lo afferma il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale della Toscana e coordinatore dell’esecutivo nazionale del partito Giovanni Donzelli. “È notizia di questi giorni che … Continua la lettura di Governo cerca lavoro ai disoccupati, stranieri

In Italia triplicano minori in povertà assoluta, e PD ci obbliga a mantenere minori stranieri

Un Paese dove la percentuale di minori in povertà assoluta – oltre 1,1 milioni – è quasi triplicata negli ultimi 10 anni, passando dal 3,9% della popolazione di riferimento nel 2005 al 10,9% nel 2015. Ma anche un Paese che – nonostante il numero di ragazzi che abbandonano precocemente gli studi si sia più che … Continua la lettura di In Italia triplicano minori in povertà assoluta, e PD ci obbliga a mantenere minori stranieri

Torino, teme licenziamenti da società tedesca che acquisisce ditta in cui lavora: si impicca

Il carico di lavoro e la paura di essere licenziato dalla società tedesca che aveva acquisito la ditta in cui lavorava erano diventati troppo pesanti. E alla fine non ha più retto. Claudio Quadrini, 51 anni, si è così tolto la vita sul posto di lavoro. Rimasto solo, si è impiccato a uno dei pilastri … Continua la lettura di Torino, teme licenziamenti da società tedesca che acquisisce ditta in cui lavora: si impicca

Giappone: tutti hanno un lavoro, perché non ci sono immigrati

Quando si parla di immigrazione ed economia, si fanno spesso discorsi teorici. Per capire se l’immigrazione sia positiva o negativa, proviamo per una volta ad entrare nella realtà, comparando casi reali e non in vitro. Giappone e Francia sono all’opposto per quanto riguarda il tipo di società. Etnicamente omogeneo il primo, esempio di multiculturalità la … Continua la lettura di Giappone: tutti hanno un lavoro, perché non ci sono immigrati

Trump firma ordini esecutivi su commercio, dazi su prodotti cinesi

Il presidente americano Donald Trump ha annunciato ufficialmente il varo di due decreti che hanno l’obiettivo di “combattere gli abusi commerciali” nei confronti degli Stati Uniti. L’annuncio è stato fatto durante un incontro alla Casa Bianca con la National Association of Manufacturers, la Confindustria americana. “Siamo in una guerra commerciale”:aveva detto in precedenza il segretario … Continua la lettura di Trump firma ordini esecutivi su commercio, dazi su prodotti cinesi

DAZI: TRUMP DIFENDE I SUOI PRODOTTI, SIAMO NOI CHE NON DIFENDIAMO I NOSTRI

Tornano i dazi. Secondo una anticipazione del Wall Street Journal, Donald Trump starebbe valutando di imporre tariffe commerciali al 100% sulle importazioni negli Stati Uniti. A farne le spese sarebbero alcuni prodotti europei come l’iconico scooter italiano, la Vespa Piaggio, e la regina delle acque minerali francesi, la Perrier. Per il momento si tratta soltanto … Continua la lettura di DAZI: TRUMP DIFENDE I SUOI PRODOTTI, SIAMO NOI CHE NON DIFENDIAMO I NOSTRI

Asili Nido e Case popolari: Italiani discriminati ‘grazie’ a Sindacati

Si rivolge anche all´Europa, l´On. Mario Borghezio, Deputato Lega Nord al Parlamento Europeo, facendo seguito alla denuncia, contenuta in un´interrogazione del Sen. Stucchi al Ministro Padoan, per far sì che anche agli immigrati come ai lavoratori e ai pensionati italiani sia chiesto di provare documentalmente – e non solo con autocertificazione – il proprio stato … Continua la lettura di Asili Nido e Case popolari: Italiani discriminati ‘grazie’ a Sindacati

Seimila laureati per 1 posto fisso da infermiere

Sono tutti laureati e sognano un posto fisso. Ieri mattina via Orlanda è stata bloccata a più riprese a causa delle migliaia di automobilisti che si recavano al Taliercio per le prime due prove organizzate dall’Ulss 3 veneziana. Si tratta delle preselezioni che prevedono una prima scrematura per arrivare a 1200 candidati, più possibili ex … Continua la lettura di Seimila laureati per 1 posto fisso da infermiere

ISIS finanzia attentati con traffico clandestini – VIDEO

In questo modo ottiene tre risultati in un colpo solo: islamizza l’Europa e si finanzia. E poi invia terroristi nel flusso. Il fatturato delle organizzazioni criminali che si occupano della tratta degli esseri umani è stato nel 2015 tra i 3 e 6 miliardi di dollari: “si tratta del mercato illegale maggiormente in crescita nell’Unione … Continua la lettura di ISIS finanzia attentati con traffico clandestini – VIDEO

Uscire dall’Euro conviene, uscire per primi conviene due volte

Parliamo dell’euro, facciamolo in termini economicamente rigorosi, non come fanno gli eurofanatici dei media di distrazione di massa. I PAESI DELL’EUROZONA NON SONO UN’AREA MONETARIA OTTIMALE: Il concetto di “area monetaria ottimale” è stato coniato dal Nobel Mundell e si riferisce a quelle aree geografiche che, dal punto di vista economico-finanziario, possono trarre nell’aderire ad … Continua la lettura di Uscire dall’Euro conviene, uscire per primi conviene due volte

Immigrati sono l’arma dei ricchi contro i poveri – VIDEO

Perché con l’aumento della disponibilità di risorse umane disposte a fare determinati mestieri, diminuisce il valore della loro prestazione, e dunque del salario. A vantaggio del datore di lavoro. L’immigrazione è sì ricchezza, ma a vantaggio di pochissimi straricchi, una tragedia per tutti glia altri. Del resto è, come spiega Fusaro nel video, il famoso … Continua la lettura di Immigrati sono l’arma dei ricchi contro i poveri – VIDEO

Governo vuole tassare Internet

Al G7 delle Finanze di Bari, l’Italia proporrà agli altri Paesi dell’organiz- zazione una discussione specifica sulla tassazione della digital economy, per delineare una strada comune sul tratta- mento fiscale dei giganti del web. Francia e Germania sarebbero pronte a fornire il loro appoggio. Un governo abusivo e delle tasse non poteva che immaginare una … Continua la lettura di Governo vuole tassare Internet

UBER brucia miliardi di dollari, presidente in fuga

Il presidente di Uber Jeff Jones lascia la compagnia dopo soli sei mesi di incarico: i suoi valori e il suo approccio alla leadership, spiega in una nota inviata al sito Recode, sono ”incompatibili” con quelli della societa’. Per Uber e’ l’ennesima grana in un periodo gia’ funestato da diverse questioni, dalla causa di Google … Continua la lettura di UBER brucia miliardi di dollari, presidente in fuga

SPESI 50 MILIONI PER CURARE I PROFUGHI SOLO A MILANO!

In totale sono 44 milioni e 858 mila euro, spesi dalla Regione Lombardia per l’assistenza sanitaria dei richiedenti asilo nella sola provincia di Milano. A spiegarlo è il presidente della commissione Sanità del consiglio regionale lombardo, che torna sul tema della posizione creditoria della Regione nei confronti dello Stato, in occasione dell’approvazione di una delibera … Continua la lettura di SPESI 50 MILIONI PER CURARE I PROFUGHI SOLO A MILANO!

Consumi in picchiata: ripresa in panne

Consumi in picchiata. Secondo l’indicatore di Confcommercio, si è verificata una diminuzione dello 0,1% rispetto a gennaio. Su base annua, c’è stato invece un rialzo nell’ordine dello 0,1%. Il contesto, sostiene Confcommercio, è sempre quello di un prfilo di crescita “modesto” con un’evoluzione che, “seppure in contenuto miglioramento dall’estate del 2016, appare molto debole e … Continua la lettura di Consumi in picchiata: ripresa in panne

Richieste di asilo e spese legali: ad avvocati parcelle milionarie

Un fronte di attività sempre più rilevante (e redditizio) anche per gli avvocati cremonesi quello dei migranti richiedenti asilo. In relazione alle pratiche avviate nel solo 2016 (oltre 1.500 domande), per l’assistenza legale, nei tre gradi di giudizio previsti dalla legge gli studi incasseranno, nel complesso, oltre 4 milioni di euro. Il tutto lungo un … Continua la lettura di Richieste di asilo e spese legali: ad avvocati parcelle milionarie

Altre 2 banche salvate con soldi pubblici, una ha rubato soldi a un cieco – VIDEO

La Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca hanno comunicato al Mef, Banca d’Italia e Bce l’intenzione di accedere alla ricapitalizzazione precauzionale. La decisione dei Cda delle due banche venete è arrivata il giorno dopo l’invio delle lettere con le quali – separatamente ma con gli stessi contenuti – hanno spiegato alla Bce i motivi … Continua la lettura di Altre 2 banche salvate con soldi pubblici, una ha rubato soldi a un cieco – VIDEO

Lettera esplosiva a FMI inviata da Grecia

La lettera esplosiva che ha causato il ferimento di una persona nella sede del Fondo monetario internazionale a Parigi è stata inviata dalla Grecia. Lo ha detto il ministro greco della Protezione cittadina, Nikos Toskas, spiegando che il mittente ha firmato con il nome di Vasilis Kikilias, portavoce del partito greco d’opposizione Nuova democrazia. Ora … Continua la lettura di Lettera esplosiva a FMI inviata da Grecia

EFFETTO PD: CROLLA PRODUZIONE INDUSTRIALE

Nemmeno ISTAT riesce a nascondere il flop – A gennaio 2017 l’indice destagionalizzato della produzione industriale diminuisce, rispetto a dicembre 2016, del 2,3%. Corretto per gli effetti di calendario, a gennaio l’indice diminuisce in termini tendenziali dello 0,5% (i giorni lavorativi sono stati 21 contro i 19 di gennaio 2016). L’indice destagionalizzato mensile presenta una … Continua la lettura di EFFETTO PD: CROLLA PRODUZIONE INDUSTRIALE

Cazzullo: “prezzo dell’immigrazione lo pagano i nostri poveri”

Non si placano le polemiche sulle palme piantate in piazza Duomo a Milano. Nel suo articolo “Starbucks in Italia, umiliazione per un italiano” (dal Corriere della Sera del 1° marzo) Aldo Cazzullo evidenzia come la polemica abbia messo in secondo piano lo sbarco in Italia di chi le palme le ha finanziate per sponsorizzare l’apertura … Continua la lettura di Cazzullo: “prezzo dell’immigrazione lo pagano i nostri poveri”

ARABIA SAUDITA, ESPULSIONE PER 5 MILIONI DI IMMIGRATI: “RUBANO IL LAVORO”

L’Arabia Saudita sta per attuare un piano di espulsione di circa il 20% della popolazione residente, parte di un più ampio piano di una ‘economia senza immigrati’. Destinatari del provvedimento saranno 5 milioni di immigrati clandestini. In Arabia Saudita quasi tutti gli immigrati sono non legali e hanno zero diritti. Secondo il quotidiano Al Hayat, … Continua la lettura di ARABIA SAUDITA, ESPULSIONE PER 5 MILIONI DI IMMIGRATI: “RUBANO IL LAVORO”

Demografo: “Immigrati bomba demografica e non ci pagheranno pensioni” – LEGGI

Abbiamo già parlato di Gian Carlo Blangiardo, demografo e docente all’università di Milano Bicocca, e dei suoi studi sull’impatto negativo dell’immigrazione sul sistema pensionistico italiano. Ringraziamo chi ha segnalato a Vox la presenza di questo suo studio che pubblichiamo di seguito e che potrete utilizzare ogni qual volta sentirete la bufala degli ‘immigrati ci pagheranno … Continua la lettura di Demografo: “Immigrati bomba demografica e non ci pagheranno pensioni” – LEGGI

Perquisizioni al “Sole24Ore”: ​abbonamenti gonfiati, lettori fake

La Guardia di Finanza di Milano ha svolto una serie di perquisizioni al Sole24Ore. Risultano indagati per false comunicazioni sociali, tra gli altri, il direttore Roberto Napolitano, l’ex presidente Benito Benedini e l’ex Ad Donatella Treu. Tutti cognomi interessanti. In tutto gli indagati sarebbero 10. Al centro dell’inchiesta ci sarebbe una fittizia sottoscrizione di decine … Continua la lettura di Perquisizioni al “Sole24Ore”: ​abbonamenti gonfiati, lettori fake

Magistrato condanna contribuenti italiani a risarcire immigrati

Le varie magistrature non applicano le leggi, le inventano. E se a Firenze il tribunale dei minori già noto per lo scandalo Forteto dà due bimbi ai gay, quello di Bari aggredisce la società da un altro lato, quello dell’immigrazione. Il Tribunale civile di Bari ha condannato i contribuenti italiani ad un immigrato che aveva … Continua la lettura di Magistrato condanna contribuenti italiani a risarcire immigrati

Lascia un commento