Saviano ai bambini: “Spiegate Islam ai vostri genitori”

Del resto l’aspetto del beduino ce l’ha, l’arroganza dell’islamico pure, l’ignoranza coranica anche. Chiedilo a Saffie. Uccisa un anno fa dagli islamici al concerto di Ariana Grande, potrebbe spiegare ai propri genitori l’Islam. Ma è morta. Il preside della sua scuola elementare, Chris Upton, disse: “Saffie era semplicemente una bella bambina, in ogni aspetto della … Continua la lettura di Saviano ai bambini: “Spiegate Islam ai vostri genitori”

Troppi immigrati in classe, ‘francesi’ somari d’Europa

Per l’Ocse, gli immigrati in Italia pongono un rischio all’equilibrio sociale: il loro livello di istruzione è bassissimo, tra i più bassi dell’area (importiamo feccia) e ciò costituisce “un potenziale rischio per il futuro”. VERIFICA LA NOTIZIA Stiamo creando un sottoproletariato urbano in stile banlieus parigine. I figli di questi immigrati, dice l’Ocse, non troveranno … Continua la lettura di Troppi immigrati in classe, ‘francesi’ somari d’Europa

Le ‘molestate’ sono “persona dell’anno” per Time

Dopo il rifiuto di Trump ad apparire per la seconda volta consecutiva come “persona dell’anno”, causa servizio fotografico obbligatorio, Time Magazine, un tempo gloriosa testata giornalistica, ha ripiegato sulle ‘molestate’. Sulla copertina, che è stata svelata oggi sul sito del magazine della Nbc, ci sono cinque donne, riunite sotto il nome collettivo di The Silence … Continua la lettura di Le ‘molestate’ sono “persona dell’anno” per Time

Benetton e Toscani celebrano la sostituzione etnica degli Italiani – FOTO

Fate cheese… La nuova campagna pubblicitaria Benetton, firmata dall’anti-italiano Oliviera Toscani, punta sulla sostituzione etnica. Lo fa con due scatti in una classe di una scuola elementare ‘italiana’ a Treviso, con 28 individui di 13 nazionalità diverse. Del resto la fissa del clan familiare globalista per eccellenza, è quello di sradicare i popoli dalla loro … Continua la lettura di Benetton e Toscani celebrano la sostituzione etnica degli Italiani – FOTO

Croce Rossa elimina Crocifisso, per non turbare “loro” – VIDEO

Accade in Belgio, dove è rivolta contro la decisione I volontari dell’associazione si sono ribellati alla richiesta della Croce Rossa belga di rimuovere i crocifissi dalle proprie sedi. Con questo gesto, la Croce Rossa intende affermare il proprio multiculturalismo. Ma allora chiamatevi ‘Feccia Rossa’, ha detto qualcuno. Imparzialità e neutralità. È attraverso questi due principi … Continua la lettura di Croce Rossa elimina Crocifisso, per non turbare “loro” – VIDEO

Si, c’è una chiara relazione tra spose bambine e Islam

Pochi giorni fa, la notizia di una bimba musulmana stuprata dal marito di 35 anni con cui era sposata. Il tutto a Padova. La notizia è stata poi confermata dal Gazzettino. Ma c’è una relazione tra spose bambine e islam? Non servono complicate statistiche e grafici cervellotici per dimostrarlo. Bastano due mappe. Una con la … Continua la lettura di Si, c’è una chiara relazione tra spose bambine e Islam

Chi ha fatto l’Italia contro Ius Soli: “Si è Italiani per Sangue”

I padri della Patria erano dei ‘razzisti’. O forse, più semplicemente, sono quelli oggi abusivamente al governo ad essere dei pervertiti, che sovvertono la natura per piegarla ai propri loschi interessi elettorali. Creare un nuovo elettorato. Perché i patrioti del Risorgimento sapevano che doveva essere fatta l’Italia, ma che gli Italiani la pre-esistevano in quanto … Continua la lettura di Chi ha fatto l’Italia contro Ius Soli: “Si è Italiani per Sangue”

Houellebecq: “Islam non integrabile, in vista guerra civile in Europa”

Michell Houellebecq al settimanale tedesco Spiegel ha dichiarato che: “Fondamentalmente, l’integrazione dei musulmani potrebbe funzionare solo se il cattolicesimo diventasse religione di stato”. E ancora: “Occupare il secondo posto, come rispettata minoranza, in uno stato cattolico, i musulmani lo accetterebbero molto più facilmente rispetto alla situazione attuale. Il Profeta Maometto ha lasciato istruzioni sui cristiani, … Continua la lettura di Houellebecq: “Islam non integrabile, in vista guerra civile in Europa”

Declino Occidente, le immagini più deliranti del black friday – VIDEO

Una raccolta incompleta del ‘black friday’, la festa più sacra della religione post-moderna del consumismo: folle di fedeli si assiepano nel luogo di culto per dare l’assalto ai prodotti scontati. E non è un caso, la composizione etnica e razziale della folla. Inutile dire che il mondo anglosassone è l’araldo della decadenza occidentale. E il … Continua la lettura di Declino Occidente, le immagini più deliranti del black friday – VIDEO

Chef Cracco perde una stella, bocciato da guida Michelin

Il ristorante Cracco, gestito dallo chef Carlo Cracco, a Milano, passa da due a una stella. Lo si legge nell’edizione 2018 dell’inutile guida Michelin, presentata a Parma. Ci sono anche tre new entry fra le due stelle, mentre 22 sono le novità tra i ristoranti premiati con la prima stella. Salgono a nove gli chef … Continua la lettura di Chef Cracco perde una stella, bocciato da guida Michelin

“Salvator Mundi” di Leonardo venduto per 450 milioni

E’ stato venduto dalla casa d’asta Christie’s di New York alla cifra record di 450 milioni di dollari (380 milioni di euro) il quadro di Leonardo da Vinci ‘Salvator Mundi’. Il precedente primato di vendita per un’opera d’arte, risalente a settembre 2015, era di 300 milioni di dollari e il quadro in questione era ‘Interchange’ … Continua la lettura di “Salvator Mundi” di Leonardo venduto per 450 milioni

Testo scolastico esalta genocidio Italiani: “Passare testimone a Immigrati”

Nei libri che le scuole impongono ai bambini e ragazzi italiani, si esalta l’olocausto dei popoli europei. Roba da fare impallidire i tifosi della Lazio. «Gli immigrati extraeuropei (africani, asiatici, sudamericani) rappresentano già oggi una parte consistente della popolazione giovane d’Europa. La vera sfida sociale e demografica del continente consiste nel “passare il testimone”: gli … Continua la lettura di Testo scolastico esalta genocidio Italiani: “Passare testimone a Immigrati”

Scuola senza Italiani: classe con 21 stranieri e 2 bimbi italiani

Ormai si moltiplicano le scuole (classi) senza Italiani Una classe formata quasi esclusivamente da stranieri. Siamo nella scuola elementare Tazzoli di Cittadella, quartiere della periferia nord della città che – come i limitrofi Colle Aperto e Ponte Rosso – ha raggiunto quote elevate di residenti provenienti da altri paesi. E’ il futuro di tutta l’Italia, … Continua la lettura di Scuola senza Italiani: classe con 21 stranieri e 2 bimbi italiani

Indottrinamento, a scuola si insegna lo Ius Soli

Collana “Zoom. Geografia da vicino” edito dalla Loescher Editore di Torino per le scuole medie. In prima si studia “Dall’Italia all’Europa”, in seconda “L’Europa: Stati e istituzioni” e in terza “I continenti extraeuropei”. Nulla da dire sulla qualità del prodotto. Sembra tutto nella norma, eppure sfogliando pagina dopo pagina si arriva a scoprire che l’immigrazione … Continua la lettura di Indottrinamento, a scuola si insegna lo Ius Soli

Jamel, la città ribelle che odia la Merkel: gli immigrati non possono entrare

Vogliono fare in Germania quello che gli Ebrei hanno fatto in Israele. Ripartire da entità etniche e sociali di base per ricostruire la nazione. I media di distrazione di massa li hanno già definiti ‘eco-nazisti’, perché tutti possono creare villaggi dove vivere tra loro, tranne i bianchi. Sembra Israele al tempo dei kibbutz, Jamel, dove … Continua la lettura di Jamel, la città ribelle che odia la Merkel: gli immigrati non possono entrare

Italiani in fuga dai giornali, crollo lettori -20%

Il biennio 2015-2016 si chiude con un calo record nella diffusione dei quotidiani di quasi il 20%. A inizio 2015, infatti, la diffusione media giornaliera era di poco superiore ai tre milioni di copie, a dicembre 2016 e’ scesa sotto i due milioni e mezzo di copie. Il popolo non si fida più dei media … Continua la lettura di Italiani in fuga dai giornali, crollo lettori -20%

Anche Superman diventa scafista e difende i clandestini

Non ci sono più gli eroi di una volta, che difendevano le frontiere dal nemico esterno. Oggi gli ex eroi sono dalla parte dell’invasione. Sulle pagine di Action Comics #987 – albo che ha presentato il primo capitolo della saga The Oz Effect e rivelato l’identità di Mr. Oz – è andato in scena un … Continua la lettura di Anche Superman diventa scafista e difende i clandestini

Fiano il Talebano vuole cancellare l’obelisco: “Bisogna togliere la scritta Dux”

Lo abbiamo scritto ieri, Fiano, del PD, è un pericoloso fanatico, un Talebano. Oggi la conferma: “”Via la scritta ‘Mussolini Dux’ dall’obelisco, sono contrario all’abbattimento di monumenti, ma l’abrasione della scritta è una cosa che è stata fatta in Italia in tanti posti”. Tipo in Afghanistan con l’avvento dei Talebani e in Siria con l’arrivo … Continua la lettura di Fiano il Talebano vuole cancellare l’obelisco: “Bisogna togliere la scritta Dux”

La Soluzione Finale di Scalfari: “Sinistra elimini popolo italiano con il meticciato”

Scalfari: “La sinistra crei un popolo mondiale unico grazie al meticciato”. Gli adepti ormai delineano pubblicamente il piano Kalergi “…Ma se invece di ragionare su un processo millenario ragioniamo di un processo di pochi secoli, allora l’Africa diventa un elemento positivo, che va aiutato in tutti i suoi problemi. E non solo l’Africa, ma tutti … Continua la lettura di La Soluzione Finale di Scalfari: “Sinistra elimini popolo italiano con il meticciato”

Povia umilia buonisti: “Sono contro immigrazione per amore delle mie figlie”

Estratto dell’intervista concessa al Giornale da Povia, dopo le ‘polemiche’ per la canzone Immigrazia “L’immigrazione è una follia voluta da chi vuole che tu vada via, l’immigrato mentre tu stai sulla sedia piano piano si insedia… con l’aiuto del governo si prende il nostro posto e si prende pure il Padreterno… Gli immigrati di domani … Continua la lettura di Povia umilia buonisti: “Sono contro immigrazione per amore delle mie figlie”

Boldrinismo, dopo l’arte fascista ora vogliono ‘colorare’ il David: “Bianco è razzista”

Il boldrinismo è una patologia iconoclasta non nata in Italia, ma che deriva dal fanatismo politicamente corretto angloamericano. Quando la nostra eroina invoca l’abbattimento delle statue d’epoca fascista, l’utilizzo di termini politicamente corretti e sessualmente neutri, non parla da un altro mondo. Ma come parte di una ideologia diffusa in un milieu intellettuale – si … Continua la lettura di Boldrinismo, dopo l’arte fascista ora vogliono ‘colorare’ il David: “Bianco è razzista”

Economist, il giornale di Elkann: sogna un “mondo senza frontiere”

Un filo rosso lega le élites finanziarie globali e i no global da centro sociale: la volontà di un avere un mondo senza frontiere. Pre-civile. Dove vale solo la legge del più forte. Non è strano che le multinazionali, e quindi i giornali che controllano, spingano per l’abolizione delle frontiere: vogliono produrre nel terzo mondo, … Continua la lettura di Economist, il giornale di Elkann: sogna un “mondo senza frontiere”

Addio a Paolo Villaggio: “Africani culturalmente inferiori”

ADDIO A PAOLO VILLAGGIO, UN INTELLETTUALE VERO CHE NON TEMEVA DI DIRE QUEL CHE PENSAVA Le parole più belle dopo la scomparsa di Paolo Villagio le ha dette Beppe Grillo: “Un dolore sordo per la morte di Paolo Villaggio, il mio primo pensiero è stato “macché morto, sono balle…”. Ho provato lo stesso dolore quando … Continua la lettura di Addio a Paolo Villaggio: “Africani culturalmente inferiori”

Sartori contro Ius Soli: “Italia non è Paese meticcio”

Giovanni Sartori, storico politologo, e unica testa pensante a scrivere come opinionista sul Corriere della Sera – interessanti le sue analisi sulla demografia – scrisse oggi, 4 anni fa, un articolo contro lo Ius Soli. “Nata in Congo, si è laureata in Italia in medicina e si è specializzata in oculistica. Cosa ne sa di … Continua la lettura di Sartori contro Ius Soli: “Italia non è Paese meticcio”

Cavour contro Ius Soli: “Si è Italiani per Stirpe, Religione e Memorie”

Grazie, amici di Voxnews, per avere ricordato il pensiero delle grandi figure del Risorgimento sulla cittadinanza (Mazzini, Gioberti, Cavour, Manzoni, De Sanctis) Molto bello e ancora attuale il passo di Stanislao Mancini che avete citato, dove la patria è paragonata ad una grande famiglia con legami di sangue. http://voxnews.info/2017/06/16/mazzini-contro-ius-soli-lingua-terra-e-razza-fanno-un-italiano/ Lo ius soli è la morte della … Continua la lettura di Cavour contro Ius Soli: “Si è Italiani per Stirpe, Religione e Memorie”

Mazzini contro Ius Soli: “Lingua, Terra e Razza fanno un Italiano”

Ops. Si scopre che i padri della Patria erano dei ‘razzisti’. O forse, più semplicemente, sono quelli oggi abusivamente al governo ad essere dei pervertiti, che sovvertono la natura per piegarla ai propri loschi interessi elettorali. Perché i patrioti del Risorgimento sapevano che doveva essere fatta l’Italia, ma che gli Italiani la pre-esistevano in quanto … Continua la lettura di Mazzini contro Ius Soli: “Lingua, Terra e Razza fanno un Italiano”

Rushdie denuncia stupidità Sinistra: “I terroristi sono islamici”

“Dobbiamo fermare la cecità stupida” dell’Occidente davanti al jihadismo che fa dire che “questo non ha nulla a che fare con l’Islam”, accusa lo scrittore indiano Salman Rushdie in un’intervista pubblicata ieri dal giornale francese Obs. “Sono in disaccordo fondamentale con quegli esponenti della sinistra che fanno di tutto per separare il fondamentalismo dall’Islam”, ha … Continua la lettura di Rushdie denuncia stupidità Sinistra: “I terroristi sono islamici”

Compagni che incendiano, distrutta libreria patriottica a Modena

A gennaio di quest’anno la libreria non conforme “La Terra dei Padri” aveva aperto i battenti al numero 297 di via Nicolò Biondo. Un’inaugurazione difficile, avvelenata dalle proteste degli antagonisti modenesi che si erano radunati in più di duecento nel tentativo di boicottarla. Musica a tutto volume, fumogeni ed un coro minaccioso preso in prestito … Continua la lettura di Compagni che incendiano, distrutta libreria patriottica a Modena

Dominique Venner, l’uomo che nacque quattro anni fa

Entrò nella cattedrale di Notre Dame, e una volta dietro l’altare si puntò la pistola alla testa. Fiamma. Buio. Morì così lo scrittore e storico Dominique Venner, 78 anni. Non suicidandosi, ma “sacrificando” la propria vita per risvegliarne milioni. Sul corpo una lettera, nella quale spiegava le ragioni del suo determinato, drammatico e al tempo … Continua la lettura di Dominique Venner, l’uomo che nacque quattro anni fa

Harvard, festa di laurea vietata ai Bianchi

Il “prestigioso ateneo di Harvard, una delle eccellenze dell’ istruzione globale, che il 23 maggio ospiterà una cerimonia di laurea esclusivamente per studenti neri”. Saranno 170 studenti e 530 ospiti. “È un’ occasione per celebrare l’ eccellenza nera di Harvard”, ha spieagato Michael Huggins. L’eccellenza di chi viene fatto laureare per forza, a discapito dei … Continua la lettura di Harvard, festa di laurea vietata ai Bianchi

ISLAMICI SCOPRONO ANTICHE STATUE ROMANE E LE DISTRUGGONO – VIDEO

L’iconoclastia islamica fa nuove vittime. Il video, diffuso dall’agenzia di stampa del Califfato, Amaq, mostra un miliziano islamico che distrugge a martellate statue e altri manufatti di epoca romana rinvenuti nel sito archeologico di Dura Europos, che si trova nei pressi della città di al-Bukamal, nella provincia siriana di Deir Ezzor, al confine tra Siria … Continua la lettura di ISLAMICI SCOPRONO ANTICHE STATUE ROMANE E LE DISTRUGGONO – VIDEO

Con immigrati in classe il rendimento degli studenti cala di 50 punti – GRAFICO

Più immigrati ci sono in classe, più il rendimento della classe diminuisce. Questo grafico non lascia spazio a dubbi: in una scala che va da 0 a 100 in Grecia, per esempio, diminuisce di 80 punti, di 70 punti in Belgio e di 60 punti in Olanda. E in Italia il rendimento della classe nel … Continua la lettura di Con immigrati in classe il rendimento degli studenti cala di 50 punti – GRAFICO

Povia censurato dall’Arci canta in difesa della sovranità – VIDEO

ARCI&GAY RIESCONO AD ANNULLARMI IL CONCERTO A PISA. DIFFONDI! E L'ORGANIZZATORE Nico Palla SI DIMETTE E FA CAUSA? DIFFONDI!!!!!!!!! CHE DEMOCRAZIA È? AVETE ROTTO IL C@ZZO! DIFFONDI!!!Il circolo in questione è Circ. Arci Pisanello, via Marsala 2, PisaPrevedibili. Clicca e ascolta. E smontiamo ancora il termine dei bimbiminkia: UOMOFOBBIAA !1! Posted by Giuseppe Povia on … Continua la lettura di Povia censurato dall’Arci canta in difesa della sovranità – VIDEO

“L’islam è incompatibile con noi, vogliono imbastardire la nostra Civiltà”

Ferdinando Camon. Intellettuale, scrittore, vincitore del premio Strega nel 1978 e autore di romanzi che hanno fatto la storia, come quel “Un altare per la madre” premiato con l’ambito riconoscimento. Almeno 17 opere e articoli su quotidiani come La Stampa, Le Monde e diversi quotidiani veneti. Già, perché Camon vive a Padova e continua a … Continua la lettura di “L’islam è incompatibile con noi, vogliono imbastardire la nostra Civiltà”

Aspettavamo Obama per sapere che Leonardo è un genio

Abbiamo giornali e media che definire dementi risulta essere un complimento. Ad esempio, sulla pacchiana visita di Hussein Obama a Milano: “Straordinario… Leonardo è un genio”: questa la reazione di Barack Obama davanti al Cenacolo di Leonardo. Accompagnato nella sua visita dal ministro Franceschini, da direttore del Polo Museale Lombardo, Stefano L’Occaso e dalla direttrice … Continua la lettura di Aspettavamo Obama per sapere che Leonardo è un genio

Addio ‘Happy Days’: perché la morte di ‘Joanie’ è la morte di una generazione

Erin Moran, l’attrice che interpretava Joanie Cunningham (la sorella di Richie in Happy Days) è morta ieri a 56 anni. Il suo corpo senza vita è stato trovato dai soccorritori, allertati dal numero di emergenza 911, nella Harrison County (Indiana) dove viveva. Non sono ancora note le cause della morte. Originaria della California, Moran era … Continua la lettura di Addio ‘Happy Days’: perché la morte di ‘Joanie’ è la morte di una generazione

L’ultima intervista di Sartori: “Islamici non integrabili, affondare barconi”

Ieri è morto Giovanni Sartori, questa è l’ultima intervista di uno dei pochi intellettuali che non aveva paura di dire quello che pensava. Se ne vanno sempre i migliori. Di seguito le parti più significative della sua ultima intervista, rilasciata al Giornale: Dicono che il multiculturalismo è fallito, che i flussi migratori dai Paesi musulmani … Continua la lettura di L’ultima intervista di Sartori: “Islamici non integrabili, affondare barconi”

MORTO GIOVANNI SARTORI, AVEVA 92 ANNI: NEMICO POLITICAMENTE CORRETTO

E’ morto all’età di 92 anni Giovanni Sartori, uno dei massimi politologi a livello internazionale e il più importante scienziato politico italiano. Professore emerito alla Columbia e saggista, era esperto di sistemi elettorali. «Vivo a Torino nel cuore multietnico della città. A due traverse di distanza ci sono i locali dei neri (sub sahariani) e … Continua la lettura di MORTO GIOVANNI SARTORI, AVEVA 92 ANNI: NEMICO POLITICAMENTE CORRETTO

Alunni immigrati: altri 50 milioni di euro per “insegnanti sostegno”

Sono quasi 815.000 le alunne e gli alunni con cittadinanza non italiana presenti nelle classi, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di II grado. Sono il 9,2% del totale della popolazione scolastica. Una presenza ormai strutturale e pressoché stabile: rispetto al precedente anno scolastico le studentesse e gli studenti sono lo 0,1% in più. Circa un … Continua la lettura di Alunni immigrati: altri 50 milioni di euro per “insegnanti sostegno”

«Terroristi vittime, ingiusto immigrati facciano camerieri»

Lo scrittore triestino Mauro Covacich, ospite della trasmissione “Otto e mezzo”, condotta da Lilli Gruber su La 7, autore di romanzi come “La poetica di Unabomber”, interrogato dalla padrona di casa sull’attentato sventato a Venezia, ha espresso tesi che non possiamo non definire deliranti. «Mi permetto di avere uno sguardo doppio, dentro e fuori – … Continua la lettura di «Terroristi vittime, ingiusto immigrati facciano camerieri»

Forteto, libro sugli stupri targati PD escluso da Salone Libro Torino

Nuovo capitolo del caso Forteto, che evidenzia come le connivenze siano ancora attive a livello politico e burocratico in Toscana. La Regione Toscana allestirà un suo stand al salone del libro di Torino in programma dal 18 al 22 maggio prossimi. Per l’occasione ha invitato tutti gli editori toscani ad aderire, in nome della “bibliodiversità”, … Continua la lettura di Forteto, libro sugli stupri targati PD escluso da Salone Libro Torino

Feticismo: ‘sculture’ con il legno dei barconi

Touroperator, la mostra che presenta opere di Massimo Sansavini, realizzate con il legno degli scafi delle barche dei migranti torna in Emilia Romagna con un percorso espositivo che si divide in due sedi: l’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna a Bologna e la Fondazione Dino Zoli – Arte Contemporanea a Forlì. Il progetto nasce per raccontare … Continua la lettura di Feticismo: ‘sculture’ con il legno dei barconi

Arte Moderna: l’uomo urlante (per 2 ore) di Marina Abramovic – VIDEO

Quella che segue è l’ultima ‘fatica’ artistica di Marina Abramovic, l’artista preferita dai fratelli Podesta. L’opera vivente, “Freeing the Voice”, è ospitata al museo di arte moderna di Stoccolma ed è parte di una sua più ampia retrospettiva, “The Cleaner”. Il poveraccio sul materasso urla, incessantemente, per 2 ore e mezzo. Buona visione: The performer … Continua la lettura di Arte Moderna: l’uomo urlante (per 2 ore) di Marina Abramovic – VIDEO

Brigitte Bardot si schiera: “Non voglio una Francia Islamica”

Brigitte Bardot torna a parlare contro l’islamizzazione della sua terra. E lo fa in un’intervista per l’uscita, a febbraio, del suo libro “Répliques et Piques”, una raccolta di suoi aforismi. “Non li posso più di vedere, gli islamisti. Praticamente ovunque in Francia vedo burqa, è inammissibile. Che vivano come vogliano nei loro paesi d’origine ma … Continua la lettura di Brigitte Bardot si schiera: “Non voglio una Francia Islamica”

Dal passato riemerge la statua gigante di Ramses II

Una statua gigante, lunga 8 metri, che si ritiene raffigurasse il Faraone Ramses: è la scoperta eccezionale effettuata dagli archeologi egiziani in un quartiere popolare del Cairo. Accanto, un’altra di circa un metro di Seti II. Il ritrovamento è avvenuto in un’area nei pressi di un tempio di Ramses II dove sorgeva l’antica Heliopolis. http://video.dailymail.co.uk/video/mol/2017/03/10/6913925944395153308/640x360_MP4_6913925944395153308.mp4 … Continua la lettura di Dal passato riemerge la statua gigante di Ramses II

Niente via alla Fallaci, per non ‘turbare’ Musulmani

Non urtiamo la suscettibilità dei “nuovi padroni”. Succube di questa nuova filosofia la maggioranza del Sindaco Toti ha bocciato la proposta del consigliere Aurora Rossi di intitolare una via ad Oriana Fallaci. Tutti i consiglieri di maggioranza, tranne uno, accampando motivazioni astruse ritengono che la Fallaci non sia meritevole di tale riconoscimento. La verità è … Continua la lettura di Niente via alla Fallaci, per non ‘turbare’ Musulmani

Verona, apre asilo per adulti che si credono bambini: pannolino, ciuccio e maestre

Dopo gli uomini/donne intrappolati in corpi di donne/uomini e altri esempi sempre più ‘fantasiosi’, non poteva mancare la ‘tra VERONA – Quarantenni che si travestono da bebè e si fanno coccolare dalle maestre. Ma chi partecipa – insospettabili manager, imprenditori, ma anche operai e impiegati – lo descrive come un evento «liberatorio», che permette di … Continua la lettura di Verona, apre asilo per adulti che si credono bambini: pannolino, ciuccio e maestre

Declino Occidente sulla metro – FOTO

New York, la società multiculturale nella sua massima espressione. Mancano solo i normali:  

Governo lancia bando all’estero: 145mila euro per dirigere il Colosseo.

Il Parco Archeologico del Colosseo cerca un direttore. Ma come costume del governo piddino, lo fa con un bando pubblico internazionale, pubblicato sul sito del Mibact, che potrebbe portare l’ottavo dirigente non italiano a capo di un museo italiano. Per candidarsi alla selezione serve una laurea specialistica o magistrale e una comprovata esperienza e qualificazione … Continua la lettura di Governo lancia bando all’estero: 145mila euro per dirigere il Colosseo.

Metà candidate maestra non sa scrivere, bocciate 1.604

Strafalcioni come “rattopo”, “disciendente” o “aquisto” nelle risposte scritte per reclutare nuove maestre in Veneto: così la selezione al primo turno ha costretto gli esaminatori a bocciare il 53% dei partecipanti e ad ammettere all’orale 1.604 su 3.410 iscritti. A raccontare, dalle pagine del Corriere del Veneto, come è potuto accadere è uno degli esaminatori. … Continua la lettura di Metà candidate maestra non sa scrivere, bocciate 1.604

Il testamento di Ida Magli: “I nostri governanti ci odiano, ribelliamoci”

L’ultima intervista di Ida Magli, morta l’anno scorso, proprio in questi giorni. La ricordiamo, questa grande italiana, attraverso queste sue parole, che sono un testamento per ogni patriota: «Hanno fatto di tutto per uccidere gli europei», dice Ida, e quasi sussurra, accomodata sul divano della sua casa luminosa in un bell’angolo verde di Roma. «Ma … Continua la lettura di Il testamento di Ida Magli: “I nostri governanti ci odiano, ribelliamoci”

Bari, università taglia tasse a studenti immigrati: “Voi vi potete laureare gratis”

Il Politecnico di Bari spalanca le cosce ali studenti extracomunitari. È destinato infatti solo agli stranieri extra UE il provvedimento, appena adottato dal consiglio di amministrazione del Politecnico, di iscrizione gratuita ai test di ammissione ai corsi di laurea e di azzeramento delle tasse al primo anno di studi. Ovviamente a spese degli studenti italiani. … Continua la lettura di Bari, università taglia tasse a studenti immigrati: “Voi vi potete laureare gratis”

Scuola dell’obbligo: “Più donne nei libri di testo”

Il ministro dell’Istruzione lancia il piano per inserire più figure femminili nei programmi scolastici di ogni ordine e grado: l’obiettivo è l’educazione di genere, scrive Italia Oggi Obbligatoria per tutti gli istituti l’adozione di testi conformi alle nuove linee guida feminazi del dicastero guidato dalla diplomanda Fedeli, il Miur. Meno Dante e più Boldrini. A … Continua la lettura di Scuola dell’obbligo: “Più donne nei libri di testo”

L’ultima moda islamica per le donne: la museruola – FOTO

L’ultima islamica per la donna è la “batoolah”. Una sorta di museruola di ottone che, scrive Libero, impedisce alla donna di parlare. A difesa del “batoolah” è intervenuto Sherif El Sebaie, opinionista di Panorama: “Gira sul web – ha scritto su Facebook – l’immagine di una donna con quello che viene definito “museruola”, “mordacchia” etc … Continua la lettura di L’ultima moda islamica per le donne: la museruola – FOTO

Prof Islamico Università Milano: “Donna degna solo se indossa velo”

La Cattolica, prestigiosa Università, ha, tra i docenti di un master su storia, istituzioni e norme tal Iungo, giovane di fede musulmana. Solo pochi giorni fa, a Torino, Iungo è stato fra i relatori di un convegno dedicato ai «Luoghi di culto nello spazio urbano della super-diversità», promosso dalla Fondazione fondo ricerca e talenti dell’Università … Continua la lettura di Prof Islamico Università Milano: “Donna degna solo se indossa velo”

Huffington Post sdogana il burqa: “Dovremmo indossarlo tutte”

La blogger dell’Huffington Post Italia e scrittrice Flavia Piccinni, vincitrice del Premio Campiello Giovani 2005, dà il là ad il nuovo nazifemminismo islamico: per liberare le donne dalle convenzioni sociali occidentali e per «annullare l’ossessione per l’immagine che tutte abbiamo, annullare il giudizio delle altre attraverso la loro bellezza, imparare a mostrarci privi di ossessioni … Continua la lettura di Huffington Post sdogana il burqa: “Dovremmo indossarlo tutte”

ISLAM: ISIS DISTRUGGE TETRAPYLON PALMIRA – VIDEO

Isis sta completando l’opera di distruzione dell’antica città di Palmira, interrotta nel marzo scorso, quando l’esercito siriano aveva riconquistato il sito archeologico. Nella prima fase dell’occupazione gli islamici avevano minato e fatto saltare in aria, nella loro furia iconoclasta, il tempio di Bel-Shamin e la cella di quello di Bell. Isis è tornato a Palmira … Continua la lettura di ISLAM: ISIS DISTRUGGE TETRAPYLON PALMIRA – VIDEO

Oscena vignetta su morti di Rigopiano

Charlie Hedbo torna a scherzare sulla vittime italiane. Dopo quelle del terremoto, tocca a quelle dell’hotel di Rigopiano. “La morte è arrivata ma non per tutti” – si legge nel nuovo schizzo realizzato dal noto settimanale francese. Che dire. Vox difende il diritto di chiunque a scrivere e disegnare qualunque cosa voglia, anche la più … Continua la lettura di Oscena vignetta su morti di Rigopiano

Islam: Isis distrugge teatro romano di Palmira

“Gli islamici di ISIS hanno distrutto la facciata del teatro romano e il Tetrapilo nella città di Tadmur”, l’antica città siriana di Palmira, nota per il sito archeologico romano. Lo riferisce l’agenzia di stampa ufficiale siriana Sana, che cita “fonti della società civile”. Il Tetrapilo, di epoca romana, è considerato uno dei ‘gioielli’ del sito … Continua la lettura di Islam: Isis distrugge teatro romano di Palmira

Xenelasia, Machiavelli: “Non permettete agli stranieri di stabilirsi nella repubblica”

Xenelasia, da ξένος  “straniero” e ἐλαύνω “respingere”, il nome del corpo di leggi promulgate a Sparta a difesa dell’identità dorica degli Spartani. A Sparta lo Stato era una estensione della famiglia. I magistrati spartani – efori – avevano il compito e l’autorità di cacciare chiunque rappresentasse una minaccia all’ordine pubblico o alla morale. L’immigrazione era … Continua la lettura di Xenelasia, Machiavelli: “Non permettete agli stranieri di stabilirsi nella repubblica”

Lascia un commento