Ecco cosa fanno i clandestini con i famosi fogli di via – FOTO

In queste ultime settimane sono numerosi i ritrovamenti dei cosiddetti “fogli di via” lungo la strada che da Bardonecchia porta alla Valle Stretta e poi in Francia. Si tratta dei documenti di respingimento che vengono buttati dai clandestini che tentano di passare il confine attraverso la montagna.

All’imbocco dei sentieri, i migranti lasciano tutto ciò che possa identificarli nel caso incontrassero la gendarmerie francese. Ma più in generale, questo è quello che i clandestini fanno i clandestini, con i demenziali fogli di via che vengono rilasciati dai governi europei, caso esemplare quello italiano.

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento