Come l’hanno ridotta i migranti, salvata dal cane



La ragazza passeggiava col suo cane per le strade di Gävle, in Svezia, ma la presenza dell’animale ha disturbato un branco di migranti, che ha deciso di aggredirla. Riducendola così:

Linn Vahlström, 27 anni, è stata salvata dal suo cane, Kila, che ha morso gli aggressori facendoli fuggire.

VERIFICA LA NOTIZIA
L’Europa al tempo dell’immigrazione è un campo di battaglia. E noi stiamo perdendo. Ma solo perché non vogliamo combattere.



Lascia un commento