UBER fuorilegge a Londra



Dal 30 settembre Uber a Londra sarà fuorilegge. L’autorità di regolazione di trasporti ha ritirato la licenza.

“L’approccio e la condotta di Uber dimostrano una mancanza di responsabilità aziendale in merito a varie questioni, che hanno potenziali conseguenze sulla sicurezza pubblica”, recita la nota.

Uber è stata interessata da un elevato numero di stupri in vari paesi. E’ l’ennesimo concentratore di ricchezza: si eliminano piccoli imprenditori, i tassisti, sostituiti da una multinazionale con migliaia di autisti ‘schiavi’.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’app del servizio taxi privato è stata già bloccata in diversi Paesi, come Danimarca e Ungheria.



Lascia un commento