E’ record di profughi molestatori a Padova – VIDEO



Il ‘daspo urbano’ concepito da quell’abusivo di Minniti è, da parte di un ministro, vergognoso. Ci vuole il ‘daspo nazionale’, se un profugo molesta, lo si caccia dall’Italia, non dalla città dove molesta, perché poi molesti nella città vicina.

Se è normale che un sindaco lo applichi – da lui dipende la sicurezza dei propri cittadini – l’idea che sottende questo provvedimento è vergognosa. Soprattutto se concepita da un governo che dovrebbe occuparsi di tutti i cittadini italiani.

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento