Terremoto Messico, crolla chiesa durante battesimo: strage innocenti

Sette adulti e quattro bambini sono morti sotto le macerie di una chiesa crollata durante un battesimo a causa del forte terremoto che ha scosso il Messico. Tra le vittime anche il piccolo che doveva essere battezzato. Tra i superstiti, il parroco ed il sagrestano. L’edificio era del 17esimo secolo. Nello Stato messicano di Puebla è crollata anche un’altra chiesa, uccidendo 15 persone.

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento