Terrorismo Islamico: caccia a 3 furgoni a Milano



Un telex del questore di Milano inviato a Roma segnala il furto di tre furgoni nei primi giorni di settembre. Una comunicazione interna che invita a fare attenzione ma che rientra nel normale scambio di informazioni tra le questure italiane e il ministero, come richiesto da una circolare diffusa dopo gli attentati provocati con furgoni.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’allarme terrorismo islamico ha infatti alzato il livello di attenzione e ha costretto ad aumentare le tipologie di eventi da considerare a rischio. Tra queste c’è il furto di mezzi pesanti ma anche di suv. Ciò aiuta gli agenti in servizio per strada a concentrare i loro interventi così da essere più efficaci. Al momento, comunque, gli investigatori non escludono la possibilità che i furgoni siano stati rubati per altri motivi, come ad esempio l’organizzazione di una rapina.

Ma i furgoni sono solo il mezzo, la vera minaccia sono gli immigrati islamici.



Lascia un commento