Trump abroga amnistia per clandestini minorenni, Rimini insegna



Il ministro americano della Giustizia, Jeff Sessions, ha annunciato che il programma di amnistia per i “Dreamers”, che impedisce l’espulsione dei clandestini arrivati negli Usa illegalmente da bambino come gli stupratori di Rimini, è in corso di abrogazione come promesso da Trump.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il provvedimento, noto come DACA, era stato attivato nel 2012 durante la presidenza Obama. “La nazione deve fissare e applicare un limite su quanti immigrati ammettere . Non tutti possono essere accettati”, ha spiegato Sessions.



Lascia un commento