Nuovo appello Isis ai migranti islamici “Avvelenate cibo nei supermercati”



“Avvelenate il cibo nei supermercati iniettandoci il cianuro”: è il nuovo “ordine” dell’Isis ai migranti islamici, contenuto nella terza parte di un “manuale” rivolto alla quinta colonna che ci siamo portati in casa.

In questa sorta di vademecum si fa appello alla jihad in Occidente. Nelle ultime ore, i canali Isis hanno lanciato sollecitazioni per attacchi in Europa, Russia e Usa in concomitanza con Eid al Adha, la festa del Sacrificio o dello Sgozzamento.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’appello precedente – sempre rivolto ai migranti islamici – risale al 24 agosto scorso. La richiesta era quella di attaccare Italia, Belgio e Danimarca usando come arma i veicoli. In particolare, colpiva una frase scritta in italiano: “Devi combatterli (O Muwahhid)”. Questa volta, invece, l’appello sul cibo da avvelenare – così come il manuale in cui è contenuto – è in lingua inglese. Lingua franca anche del terrorismo islamico.



Lascia un commento