Sinistra difende migranti: “Quasi sempre vermi italiani a stuprare”



PD e alleati non mandano giù il termine “vermi maghrebini”. Il boldriniano Stefano Fassina di Sinistra Italiana ha dichiarato, ignorando la realtà oggettiva delle statistiche, che “nella stragrande maggioranza dei casi, i protagonisti di stupri e violenze sono vermi italiani”.

Immigrati scatenati: stuprano 10 volte più degli Italiani

Per l’esponente di Sinistra Italiana “chi compie tali violenze è inumano. Punto. Non vi sono nazionalità da stigmatizzare a meno di non rievocare i principi razziali degli antenati della Meloni. Dove sono i comunicati di rabbia della Meloni e del suo compare politico quando i protagonisti di stupri e violenze sono, come avviene nella stragrande maggioranza dei casi, vermi italiani?”, conclude.

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento