Trump annuncia il via libera al Grande Muro di confine



Donald Trump annuncia la costruzione del muro al confine tra Stati Uniti e Messico.Intanto il PD annuncia case per i clandestini

Una barriera necessaria, scrive in un tweet il presidente Usa, perché il Messico “è una delle nazioni con maggiore criminalità al mondo”. E sui fondi per costruirla aggiunge: “Lo pagherà il Messico con un rimborso o altro”. E’ noto come i cartelli della droga facciano la spola tra Messico e Usa attraverso il poroso confine.

Gli Stati Uniti fanno guerre ovunque, tranne per difendere il proprio territorio dal crimine: perché il deep state vuole soldi per fare guerre all’estero e immigrati a basso costo da sfruttare in casa.

Poi torna ad attaccare anche il famigerato NAFTA: “Stiamo rinegoziando il Nafta (il peggiore accordo commerciale mai fatto) con Messico e Canada”, ha scritto il tycoon, “Entrambi sono molto ostici. Saremo costretti a rescinderlo?”.



Lascia un commento