Vescovo sfratta famiglia per affittare casa ai profughi: “Non facciamo beneficenza a italiani” – VIDEO



La Curia e la Caritas cacciano famiglia italiana con padre invalido, mamma disoccupata e figlia di 14 anni

Inquietante. La Chiesa di Bergoglio predica l’accoglienza dei profughi – a pagamento – e sfratta le famiglie italiane senza soldi. Così da poter ‘monetizzare’ i propri immobili.

Primo punto: la Chiesa non dovrebbe possedere immobili altro che chiese, conventi, monasteri e case che ospitino i religiosi. Tutto il resto è business. E il business non è religione.

VERIFICA LA NOTIZIA
Fortunatamente è intervenuto il sindaco, il leghista Andrea Susana.



Lascia un commento