Arabia Saudita: ragazzino arrestato perché balla la Macarena



Un ragazzino di 14 anni è finito agli arresti in Arabia Saudita per aver ballato al semaforo su una delle arterie principali della viabilità della città di Jeddah.

VERIFICA LA NOTIZIA

Secondo il portavoce della polizia, il colonnello Ati bin Atiya al-Qarshi. Il quale senza mezzi termini ha detto che il giovane è stato arrestato dopo che le forze dell’ordine hanno raccolto prove a seguito di “indagini riservate“ sul video che era stato pubblicato nel 2016.



Lascia un commento