Profughi bloccano strada, nuove violenze a Conetta – VIDEO



Ferragosto di violenza per i sedicenti profughi ospitati alla base di Conetta. Dalle 6 di questa mattina, 15 agosto, oltre un centinaio di richiedenti asilo ha lasciato le strutture della base e si è riversato lungo la strada di accesso.

I migranti hanno bloccato il transito sulla provinciale Cona-Rottanova, causando disagi alla circolazione. La strada è stata riaperta solo dopo le 14.30. Fatti tornare indietro i furgoni che portano i pasti all’interno della base. Tra i motivi della protesta, i tempi lunghi di permanenza nell’ex base prima di ottenere i documenti.

VERIFICA LA NOTIZIA


Lascia un commento